XXX SEX maggioranze in false democrazie massoniche Signoraggio PORNO

Damodardas Modi Narendra ] tutti noi Occidentali siamo affascinati dal Buddismo e Induismo, perché conoscendo Satana nella REINCARNAZIONE e nello Esoterismo: noi sappiamo coglierne gli aspetti più nobili ed affascinanti della tua nobile religione: GLI SPROVVEDUTI CHE HANNO DISPREZZATO GLI INSEGNAMENTI DELLA CHIESA DI CRISTO: NE PAGHERANNO LE CONSEGUENZE. 1. MA QUALI CRISTIANI HANNO FATTO DEL MALE A TE? SEMBRA CHE LA LORO UNICA COLPA è QUELLA DI NON ESSERE MAI STATI UCCISI DAI MAOISTI! 2. SE TU PERSEVERI NELLA IDOLATRIA QUALE MALE TU POTRAI FAR RICADERE SUL TUO POPOLO? [ India: morto leader indù Ashok Singhal ] PM Narendra Modi's 'Make in India' and 'clean India' message [ Aveva 89 anni. Si era battuto contro musulmani e cristiani
Fratello a Salah: 'Consegnati a polizia' ] FATEGLI GIURARE LA ABIURA CONTRO LA SHARIA, POI, FUCILATELO INSIEME A ERDOGAN E SALMAN, LORO MENTONO, Perché NON POSSONO NON SAPERE!

NON Sarà UN ALTRO GENDER OBAMA SODOMA DARWIN CHE SI SENTE PRONTO A PARTORIRE LUI? George Clooney pronto per diventare papà
 
GLI USA NON VOGLIONO REALIZZARE LA GUERRA CONTRO LA LEGA ARABA E NEANCHE LA INVASIONE DI TERRA, CONTRO ISIS (lo hanno impedito alla Francia), PERCHé HANNO DECISO DI ROVINARCI, DI DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE TUTTI I POPOLI LIBERI ] Iran Threatens to Ignore Nuclear Deal; CLICK for Latest Israel News!
United with Israel How Can Anyone Be Shocked? Pollard to be Released this Week after 30 Years!
Father and Son Murdered by Arab Terrorists Near Hebron litmans
WATCH: An Insider’s View of Islamic Extremists Megyn Kelly Speaks with CIA Morgem Storm Examining the Mind of an Islamic Extremist
Opinion: How Can Anyone Be Shocked by the Terror? A woman is evacuated from the Bataclan theater after an Islamic terror attack in Paris. (AP/Jerome Delay)
ISIS terror in Paris At Least 129 Killed, 350 Wounded in Multiple ISIS Terror Attacks in Paris
French Ambassador to Israel Addresses Tel Aviv Crowd Regarding Paris Terror Attacks WATCH: French Ambassador Thanks Israelis for Support at Tel Aviv Rally
PM Netanyahu PM Netanyahu Challenges PA Head Abbas to Condemn Terror Attacks Against Israelis
Jonathan Pollard Jonathan Pollard to be Set Free After 30 Years
Natanz Iran Iran Threatens to Ignore Nuclear Agreement with US-Led Global Powers
Foreign and Palestinian activists hold Palestinian flags as they march through an Israeli supermarket WATCH: Don’t be Fooled by the Anti-Israel Boycott Movement
India Tibet Protest There are 7.5 million Chinese Settlers in Tibet. Will the EU boycott Chinese products?
Prime Minister Netanyahu Updates Cabinet on Temple Mount Status and Recent News Developments Netanyahu Under Arrest Warrant in Spain; Israel Calls it a ‘Provocation’
 www.unitedwithisrael.org info@unitedwithisrael.org USA: 1-888-ZION-613 Israel: +972-2-533-7841
KingxKingdom
ISLAM è IN DISCONTINUITà, sia, CONTRO ABRAMO che, CONTRO TUTTI I PROFETI DI ISRAELE è UNA APOSTASIA DEMONIACA: LA FECCIa della Dissimulazione e IPOCRISIA, MENZOGNE E TRADIMENTI! SE NON DEMOLIREMO ISLAM SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA DIRITTI UMANI DEL DEMONIO E LA SUA LEGA ARABA, NON FINIRà MAI IL TERRORISMO! BRUCIAMOLI VIVI! nessun musulmano nel mondo condanna la sharia, perché sa che l'ISLAM dovrà fare il nostro genocidio: al momento opportuno! ] IDF Special Forces Capture Terrorist Who Murdered Father and Son on Friday. It has been cleared for publication that a joint security operation between the Shin Bet security forces and IDF Duvdevan counter-terrorism forces succeeded in capturing one of the terrorists behind in the murder of Rabbi Ya'akov Litman and his son Netanel on Friday. Security forces also seized what they believe to be the murder weapon, as well as the vehicle that was used in the shooting attack close to the town of Otniel. Under interrogation the terrorist implicated himself in the attack. The remaining details of the case are still the subject of a gagging order. Last night, father and son were buried amid scenes of immense grief at Jerusalem's Har Hamenuchot cemetery. Some details are already known about the attack, including how the terrorists - who first raked the family car with gunfire as they overtook it - then attempted to "confirm" their kill by firing repeatedly at the car after it ground to a halt. 18-year-old Netanel managed to alert emergency services to the attack before being fatally wounded, while his 16-year-old brother, who was shot in the leg, also called emergency services and even directed them to the scene. This morning, it was further revealed that one of the terrorists actually opened the back passenger door of the car after peppering it with bullets, and came face-to-face with the family's 12-year-old daughter Moriah, who shouted "No!" The terrorist did not open fire, and security forces are investigating if this was the result of his weapon jamming. Moriah's cousin, Rabbi Mordechai Antebi, recounted her terrifying ordeal to Reshet Bet radio. He added that Moriah immediately recognized the terrorist's picture when she was shown a lineup of five suspects by Shin Bet security personnel. Source: Arutz Sheva
KingxKingdom
‘Zionists Out of CUNY!’ Chanted at Student Protestors, Administration Looks Other Way Video [ SE NON DEMOLIREMO ISLAM SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA DIRITTI UMANI DEL DEMONIO E LA SUA LEGA ARABA, NON FINIRà MAI IL TERRORISMO! BRUCIAMOLI VIVI! ] Vicious implicitly antisemitic slogans were chanted at a protest at Hunter College in Manhattan on Thursday afternoon after organizers on Facebook called for participants to oppose the school’s “Zionist administration.” But despite footage of the rally circulating online, a spokesperson for Hunter initially denied the hateful nature of the demonstration. “Zionists out of CUNY! Zionists out of CUNY,” shouted protesters, who had ostensibly gathered to fight for free tuition and other benefits. “Intifada! Intifada! Long live the Intifada,” they chanted, as a group of Jewish students waved Israeli flags nearby. A Hunter College representative, who had not been made aware of the demonstration — or the blatantly antisemitic social media announcements — responded Thursday evening: “The rally just took place. There were less than 50 students and it was totally focused on tuition. There was no claim of antisemitism.”
The protest, part of the nation-wide Million Student March set for November 12, was advertised on Facebook by “NYC Students for Justice in Palestine” and other affiliate groups, using antisemitic slurs to attribute the financial plight of students in the City University of New York system to its “Zionist administration [that] invests in Israeli companies, companies that support the Israeli occupation, hosts birthright programs and study abroad programs in occupied Palestine, and reproduces settler-colonial ideology … through Zionist content of education… [aiming] to produce the next generation of professional Zionists.” StandWithUs Northeast Region Director Shahar Azani told The Algemeiner on Friday morning that the Hunter event “is another example of the hijacking of various social causes by the anti-Israel movement. It contaminates the atmosphere on campus; poisons relationships between different groups; and keeps people further apart, thus distancing any hope for change. No student should feel marginalized or threatened while attending school. It is up to us to instill those values to the younger generation and to stand up to those who refuse to adhere to them. If we are unable to do so at our schools, one wonders what the point is of school at all.” Source: The Algemeiner
KingxKingdom
ISIS Threatens to Strike Washington in New Video [ SE NON DEMOLIREMO ISLAM SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA DIRITTI UMANI DEL DEMONIO E LA SUA LEGA ARABA, NON FINIRà MAI IL TERRORISMO! BRUCIAMOLI VIVI! ] Islamic State warned in a new video on Monday that countries taking part in air strikes against Syria would suffer the same fate as France, and threatened to attack in Washington. The video, which appeared on a site used by Islamic State to post its messages, begins with news footage of the aftermath of Friday's Paris shootings in which at least 129 people were killed. The message to countries involved in what it called the "crusader campaign" was delivered by a man dressed in fatigues and a turban, and identified in subtitles as Al Ghareeb the Algerian. "We say to the states that take part in the crusader campaign that, by God, you will have a day, God willing, like France's and by God, as we struck France in the center of its abode in Paris, then we swear that we will strike America at its center in Washington," the man said. It was not immediately possible to verify the authenticity of the video, which purports to be the work of Islamic State fighters in the Iraqi province of Salahuddine, north of Baghdad. The French government has called the Paris attacks an act of war and said it would not end its air strikes against Islamic State in Syria and Iraq. French fighter jets launched their biggest raids in Syria to date on Sunday targeting the Islamic State's stronghold in the city of Raqqa. The operation was carried out in coordination with US forces. Police raided homes of suspected Islamist militants across France overnight following the Paris attacks. "Al Ghareeb the Algerian" also warned Europe in the video that more attacks were coming. "I say to the European countries that we are coming, coming with booby traps and explosives, coming with explosive belts and (gun) silencers and you will be unable to stop us because today we are much stronger than before," he said. Apparently referring to international talks to end the Syrian war, another man identified in the video as Al Karrar the Iraqi tells French President Francois Hollande "we have decided to negotiate with you in the trenches and not in the hotels."
KingxKingdom
SE NON DEMOLIREMO ISLAM SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA DIRITTI UMANI DEL DEMONIO E LA SUA LEGA ARABA, NON FINIRà MAI IL TERRORISMO! BRUCIAMOLI VIVI! ] IDF soldiers come under fire during house demolition of terrorist. IDF troops shot and killed three Palestinian gunmen in the West Bank on Monday morning, after they came under fire while carrying out the demolition of a terrorist’s home in Kalandiya, the IDF spokesperson said. According to the IDF, after the gunfight, clashes broke out in the village, with rioters throwing rocks, firebombs, and using explosive devices against the soldiers, who escaped without injury. The soldiers from the combat engineering corps and special forces units were carrying out the demolition of the home of Muhammed Abu Shaheen, who the Shin Bet says was the trigger man in the murder of Israeli Danny Gonen in June. Gonen was killed near the settlement of Dolev after he was flagged down by a Palestinian man on the side of the road – believed to be Abu Shaheen - who fired at Gonen at point blank range with a 9mm handgun. Abu Shaheen was indicted in August along with six other Palestinians, who security forces say formed a cell that carried out a series of attacks, including the murders of Malachi Rosenfeld and Danny Gonen.
Abu Shaheen is also suspected of other failed attempts to murder Jews and to have fired on soldiers in Kalandiya on a number of occasions. The demolition on Monday follows the demolition by the IDF Engineering Corps on Saturday of the homes of four terrorists responsible for killing Israelis during the recent wave of terror attacks. They include the Kfar Silwad house of Maad Hamed, one of the men responsible for the shooting death of Malachi Rosenfeld, 27, of Kochav HaShahar, who was killed near Shvut Rachel in June. The three other houses belonged to members of the cell that murdered Naama and Eitam Henkin in a shooting attack in October on the road between Elon Moreh and Itamar in the West Bank. The demolitions were approved by the High Court of Justice on Thursday. The court also rejected the demolition of an additional terrorists’ house. On Sunday night, the Shin Bet announced that they had arrested the chief suspect in the murder of a Rabbi Ya’akov Litman, 40, and his son Netanel, 18, who were shot dead outside of Otniel in the West Bank on Friday, while en route to a pre-wedding celebration for one of the Litman daughters. In a statement on the arrest, the Shin Bet said that the alleged trigger man, Shadi Ahmed Matawa, a 28-year-old father of two from Hebron, was turned in by his father and brother. The Shin Bet said that the two men decided to turn him in because they feared that their house would be demolished and that cooperating with authorities could prevent the possible demolition.
KingxKingdom
MY HOLY JHWH PER ME è COME UNA MAMMA TIGRE CHE DICE: "IL MIO CUCCIOLO UNIUS REI RIUSCIRà A SBRANARE LA SUA PREDA NWO 666?" e questo deve da tutti essere compreso io sono l'aspetto politico della 12 Tribù di ISRAELE, l'unico regno politico di Dio che potrebbe comparire su questo pianeta! è fisiologico per me convertire con l'amore, e per gli ostinati distruggere con la violenza i ribelli!
ACTUNG ] [ 11/09; 13/11; il NWO 666 FMI: gufo JaBullOn: potrebbe scegliere come data simbolica: il 31/12, per compiere un prossimo clamoroso attentato islamico!
==========
oBAMA 666 SPA NWO XXX PORNO fed BCE SPA FMI: rothschildd bildenberg il gufo NWO, gela Hollande e dice: "no ad attacchi di terra contro ISIS!" ma, lui chi si crede di essere quel Sodoma Gender lobby culto satana?
=========
DISTRUGGERE LA LEGA ARABA ED ISOLARE GLI USA DI SATANA è UN NOSTRO IMPERATIVO CATEGORICO! ] [ J'accuse di Putin: ISIS riceve finanziamenti da 40 Paesi, compresi membri del G20. Durante il vertice del G20 di Antalya, la Russia ha dato esempi di come persone fisiche di 40 Paesi, compresi membri del G20, riescano a finanziare ISIS. Lo ha dichiarato il presidente Vladimir Putin intervenendo nella fase finale del vertice internazionale. "Ho presentato esempi, relativi ai nostri dati, sul finanziamento da parte di persone fisiche a beneficio di ISIS. Come da noi stabilito, i fondi provengono da 40 Paesi, in particolare da alcuni membri del G20, — ha sottolineato il presidente russo. Secondo Putin, il tema della lotta contro il terrorismo è stato uno dei fondamentali al vertice del "G20". Allo stesso tempo è stato affrontato il tema dell'implementazione della risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, che è stata approvata su iniziativa della Russia, con lo scopo di impedire il finanziamento del terrorismo, nonché l'eliminazione del contrabbando di oggetti artistici, che i terroristi hanno preso dai musei dei territori occupati: http://it.sputniknews.com/mondo/20151116/1554044/Terrorismo-Russia-ONU-Sicurezza-Arte-Contrabbando.html#ixzz3rjWhA6Bx
DISTRUGGERE LA LEGA ARABA ED ISOLARE GLI USA DI SATANA è UN NOSTRO IMPERATIVO CATEGORICO! ] [ in Italia ogni paese, ed ogni quartiere di Città ha la sua Mafia, a Bari si uccide, ormai, una persona ogni settimana! Renzi, “l’Italia ha vinto la mafia e può risolvere tutte le sfide” 19:07 16.11.2015URL abbreviato: 22654012 ] MATTEO RENZI è UNA TRUFFA TOTALE! è UN VIGLIACCO SENZA LE PALLE! il sistema massonico di: DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE: violazione, alto, tradimento furto sovranità monetaria, ha bisogno di relativismo, pensiero unico massonico dominante, mafia, corruzione, lobby massoniche, ecc.. certo ci volle il fascismo per stanare gli usurai! e fu soltanto colpa di Hitler se il fascismo prese una piega antisionista! Il premier Matteo Renzi ha lasciato la sede del summit del G20 per rientrare in Italia dopo avere cancellato l'incontro bilaterale col presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, per problemi di agenda. Nella conferenza stampa ai margini del G20, il premier italiano ha sottolineato che "la sfida del terrorismo è molto grande, drammatica. I terroristi stanno colpendo i luoghi simbolo della nostra identità. Come si risponde? Non certo con un atto d'istinto, occorre essere molto determinati, duri, noi saremo totalmente pronti a esprimere questa determinazione e questa tenacia ma occorre anche avere l'intelligenza, la saggezza e l'equilibrio di parlare alla nostra gente e di dire che questa non è una questione che si risolve con uno schiocco delle dita. Chi ha in mente soluzioni semplicistiche non si rende conto di creare solo illusioni. Dunque occorre una strategia. Occorre dire che il terrorismo è in varie parti del mondo, occorre avere un approccio complessivo". Renzi ha rimarcato positivamente "il principio italiano di riportare la Russia al tavolo della discussione, il che sta finalmente portando qualche risultato. Questo — ha però avvertito — non vuol dire delegare alla Russia la risoluzione dei problemi ma riuscire tutti insieme ad avere una strategia seria. occorreranno mesi o forse anni per risolvere questo problema. E non crediamo nemmeno alle banalizzazioni di chi dice che arrivano troppi migranti. Nessuna sottovalutazione, massimi controlli: l'Italia è impegnata, abbiamo fatto quasi 60mila controlli". Nel finale il premier ha aggiunto che "l'Italia è un grande Paese, in condizione di risolvere tutte le sfide, anche quelle più drammatiche. L'Italia, secondo Renzi, ha vinto il terrorismo interno, la mafia, e perciò è in condizione di affrontare una sfida difficilissima. Ma la sfida più grande è vincere la paura": http://it.sputniknews.com/italia/20151116/1555192/Renzi-Italia-vinto-Mafia-G20.html#ixzz3rjXPJUKn
DISTRUGGERE LA LEGA ARABA ED ISOLARE GLI USA DI SATANA è UN NOSTRO IMPERATIVO CATEGORICO! ] [ PERCHé HAMAS E OLP SONO TERRORISTI SHARIA LEGALI? Mo: Israele, Movimento islamico dichiarato 'illegale' E' la Frazione Nord dello sceicco Raed Salah. TEL AVIV - Il governo israeliano ha dichiarato ''illegale'' il Movimento islamico (Frazione Nord) dello sceicco Raed Salah. Le sue attivita' sono da ora vietate perche', secondo il ministro della Sicurezza interna Ghilad Erdan, ha ''fomentato violenze e atti di terrorismo''. ] E PERCHé IN 66 ANNI ISRAELE (666 ROTHSCHILD SPA NWO ) NON è RIUSCITA A VINCERE IL TERRORISMO ISLAMICO ANCORA? [ Forza Israele https://www.facebook.com/forzaisraele/ affidare a Israele la direzione mondiale della lotta al terrorismo e tempo sei mesi la piaga scompare
Angelo Dureghello [ Trieste ] Si, finché, qui e' pieno di comunisti ipocriti che dicono che il pericolo non c'e', nessun provvedimento sara preso. Poi ci mitraglieranno come pecorelle indifese.
Bruno Bozner [ tra deci anni cominceranno a farlo anche in europa, ma temo sarà tardi
=======================
è indispensabile dichiarare guerra alla Turchia ed a tutta la LEGA ARABA! (ANSA) - ROMA, 16 NOV - Era il febbraio dello scorso anno: l'Isis celebra gli attacchi a Parigi contro Cherlie Hebdo e il supermarket Kosher nel suo nuovo numero della rivista Dabiq, il magazine patinato in lingua inglese, fiore all'occhiello della propaganda di Abu Bakr al Baghdadi. "L'intelligence mi conosce bene, mi hanno anche arrestato diverse volte. Hanno cercato in tutti i modi di arrestarmi ma non ci sono riusciti: ed eccomi qua in Siria", dice tra l'latro Abaaoud.
==================
DISTRUGGERE LA LEGA ARABA ED ISOLARE GLI USA DI SATANA è UN NOSTRO IMPERATIVO CATEGORICO! ] [ e questo è vero Kerry 322 Bush 666 Rthschild sono sacerdoti di satana molto civilizzati! ] IO CREDO CHE NOI DOVREMMO UCCIDERE LA LEGA ARABA, SENZA ODIARE LA SUA GENTE! QUELLO CHE MI FA PAURA è IL SENTIMENTO DI ODIO CHE SI VUOL FAR NASCERE TRAI I POPOLI A TUTTI I COSTI! (ANSA) - PARIGI, 17 NOV - Il conflitto contro i militanti dello Stato islamico non è uno scontro di civiltà, "infatti, sono mostri psicopatici. Non hanno nulla di civile": lo ha detto ieri sera il segretario di Stato americano John Kerry all'ambasciata americana di Parigi.
KingxKingdom
nessuno è più volto del diavolo massone satanista GENDER di lui OBAMA il demonio! io gli ordino di auto distruggersi! Obama: "Non basta colpire Isis in Sira e Iraq" - Il presidente Usa Barack Obama: "L'Isis è il volto del diavolo, dobbiamo distruggerlo". [ è indispensabile dichiarare guerra a tutti questi paesi canaglia, protetti da OBAMA 666 GENDER IDEOLOGIA SODOMA! Putin: "Isis finanziato da membri G20" - Vladimir Putin ha dichiarato che i jihadisti dell'Isis sono finanziati da persone fisiche provenienti da 40 Paesi, tra cui anche membri del G20. Il presidente russo ha precisato di aver condiviso con i colleghi del summit ad Antalya i dati a disposizione della Russia sul finanziamento ai terroristi.
KingxKingdom
La Santa Sede baluardo contro lo scontro di civiltà ] mentre [ LA LEGA ARABA SHARIA è SATANA ] di Francesco Peloso Nell’ultimo quarto di secolo, da quando cioè la caduta del Muro di Berlino ha ridisegnato la carta geografica del mondo, la Santa Sede è stata di fatto l’unica istituzione globale che si è opposta con decisione e lucidità al cosiddetto scontro di civiltà;
KingxKingdom
un miracolo COME TANTI ] [ Un santo che girava in incognito in ospedale ravviva la fede di tre infermiere. "Quell'infermiere ha lavorato tutta la notte con un entusiasmo che contagiava... Mi sembrava un uomo molto particolare, soprattutto per la tranquillità che ispirava”Sei anni fa, il tre novembre, l’infermiera Margarita de los Ángeles Parra era di guardia nel reparto maternità dell’ospedale di ginecologia e ostetricia di Tlatelolco (Messico). Com’era abituale, Margarita doveva vegliare quella notte sul benessere delle future mamme e di quelle che avevano appena partorito. Visto che i minuti passavano e la sua collega di guardia non arrivava, ha iniziato a inquietarsi. In quel pomeriggio erano nati tredici bambini, e ogni madre aveva bisogno di cure diverse, e inoltre il ginecologo assegnato a quel settore doveva assistere ai parti. Margarita credette di essere praticamente sola, ma avrebbe ricevuto un aiuto straordinario, come ha dichiarato al settimanale Desde la Fe, anche se solo qualche ora dopo avrebbe capito chi fosse stato il suo peculiare collega di lavoro…
“All’improvviso”, ha raccontato, “è apparso un uomo magro e moro con il camice da infermiere. ‘In cosa posso aiutarti?’, mi ha chiesto. Sono rimasta sorpresa per la fiducia con la quale si era rivolto a me, visto che non ci conoscevamo. Non avevo finito di dargli istruzioni che già stava assistendo le donne e i neonati. Sempre sorridente, accarezzava i capelli delle pazienti. Anche se non lo avevo mai visto, mi è sembrato normale che fosse in servizio, perché in genere se una persona manca al lavoro chiede a un infermiere o a un medico di sostituirla”.
Margarita ricorda il sorriso particolare del suo collega e i suoi denti bianchi e brillanti che risaltavano sul volto dalla pelle più scura. La sorprendeva che dedicasse tanto tempo ad ascoltare tutto quello che gli dicevano le neomamme e a verificare l’evoluzione dei bebè. “Quell’infermiere ha lavorato tutta la notte con un entusiasmo che contagiava. Prendeva le mani delle pazienti tra le sue, e le donne che non avevano ancora partorito si tranquillizzavano molto quando si avvicinava. Mi sembrava un uomo molto particolare, soprattutto per la tranquillità che ispirava”, ha aggiunto.
Per il resto della notte altre due infermiere si sono unite al servizio. Le donne si sono preoccupate quando l’infermiere sconosciuto è sembrato all’improvviso un po’ pallido e sudato. A Margarita è anche sembrato che tremasse come se avesse la febbre, ma anche in quelle condizioni continuava ad assistere le donne e i bambini con grande affetto. “Insieme alle mie colleghe l’ho convinto a uscire dal padiglione e a riposarsi un po’. Lui ci ha sorriso, è uscito e non lo abbiamo più rivisto”.
Quando stava albeggiando, Margarita ha risposto alla chiamata di una signora che non si sentiva bene e sentiva di aver avuto un rialzo di temperatura. L’ha assistita e l’ha invitata a tranquillizzarsi, dicendole che tutto sarebbe andato bene. Per sua sorpresa, la donna le ha risposto: “Sì, sono tranquilla, perché San Martín de Porres è venuto a farmi visita e mi ha detto che starò bene”.
Abituata, dice l’infermiera, a che i pazienti negli ospedali riferiscano di vedere qualche familiare defunto, la Madonna o i santi, Margarita si è limitata a sorridere con benevolenza. “Ma la signora ha notato la mia incredulità e mi ha detto: ‘Le giuro che era qui, era vestito da infermiere!’”.
Anche se il raziocinio di Margarita resisteva a credere a ciò che le aveva detto la paziente, ha commentato l’accaduto con le sue due colleghe, che non hanno esitato a crederci: “Non si riferiva all’infermiere che è stato per un po’ con noi?”, ha chiesto una di loro, aggiungendo: “In effetti assomigliava molto a San Martín de Porres”.
“In quel momento mi è venuta la pelle d’oca. Ancora poco convinta, ho detto loro: ‘E che miracolo è venuto a fare qui?’ ‘Non lo so’, ha risposto la mia collega, mentre camminavamo tutte e tre verso una delle finestre. In quel momento un raggio di sole ci ha illuminate, lasciando intravedere una bellissima alba. Nella stanza, le pazienti erano molto contente, alcune già con i loro piccoli e altre che aspettavano i dolori del parto”.
“Quella notte San Martín de Porres forse è stato con noi o forse no, ma ciò che è certo è che avevamo lavorato insieme, gomito a gomito, ricordandoci che siamo diventate infermiere per assistere e servire i nostri simili nel dolore, alleviare la loro angoscia, aiutarli nel loro dolore… e questo è già un grande dono che Dio ci ha fatto quella notte!”
La storia di Martín inizia con la visita che fece alla città di Lima (Perù) un cavaliere spagnolo dell’Ordine di Alcántara, don Juan de Porres, che allora lavorava come diplomatico agli ordini del re Filippo II di Spagna. La sua permanenza in città, pur se breve, gli permise di conoscere e stringere i rapporti con una giovane immigrata afropanamense di nome Ana Velázquez. Da quel legame sarebbero nati due figli che il padre non riconobbe: Juana e suo fratello Martín, il 9 dicembre 1579.
http://it.aleteia.org/2015/11/16/un-santo-che-girava-in-incognito-in-ospedale-ravviva-la-fede-di-tre-infermiere/
KingxKingdom
EPPURE C'è CHI è COSì SATANISTA FARISEI ROTHSCHILD OBAMA MAOMETTANO CHE CONTINUA A SFIDARE LA MISERICORDIA DIVINA! Pray for Burundi. Il Paese è a rischio caos e si profila un'emergenza umanitaria. La Chiesa burundese invita a pregare per la pace. Michael Hampton. Chiara Santomiero/Aleteia, 16 novembre 2015, Burundi's policemen and army forces face protestors during a demonstration against incumbent president Pierre Nkurunziza's bid for a 3rd term on 13 May 2015 in Bujumbura. In the neighborhood of Musaga, hundreds of people waved sticks and threw stones as police responded with tear gas, a water cannon and live rounds. Protestors looted the local police post in Musaga, burning furniture, mattresses and clothing in a barricade fire, an AFP photographer said. Burundi's presidency said an attempted coup by a top general had "failed" on May 13, 2015 and pro-president Burundi troops at state broadcaster fire warning shots over the heads of hundreds of protesters, an AFP reporter said. Burundian general Godefroid Niyombare on May 13 announced the overthrow of President Pierre Nkurunziza, following weeks of violent protests against the president's bid to stand for a third term. AFP PHOTO / JENNIFER HUXTA. “Di notte la polizia arriva nelle case a prendere le persone e il giorno dopo veniamo a sapere che sono morte. Troviamo cadaveri nelle strade. Ormai l’insicurezza è totale“. Lo racconta ad Aleteia una fonte della Chiesa della capitale del Burundi, Bujumbura, che chiede di rimanere anonima per motivi di sicurezza. E’ capitato anche a dei religiosi salesiani di essere prelevati, ma fortunatamente all’indomani sono stati rilasciati. “La paura attanaglia tutti – prosegue la fonte -: migliaia di persone si sono spostate in altre parti del paese, altre centinaia di migliaia hanno passato il confine verso il Ruanda, l’Uganda, la Repubblica democratica del Congo, la Tanzania e anche l’Europa”.
I fatti di Parigi hanno fatto scomparire dai media l’attenzione per il dramma del Burundi. Dallo scorso aprile nel Paese africano si sono intensificati gli scontri causati dalla candidatura prima e dalla rielezione poi del presidente Pierre Nkurunziza per un terzo mandato, in violazione della Costituzione e degli accordi di pace di Arusha che nel 2000 avevano sancito la fine della guerra civile e dato origine a un complicato sistema di condivisione del potere. Circa 200 persone sono state uccise dalle forze di sicurezza governative durante la repressione delle proteste e si calcola che più di 200 mila burundesi abbiano lasciato il Paese. Anche stamattina, come riferisce l’Agenzia Fides, si è combattuto in diversi quartieri della capitale Bujumbura.
Il 12 novembre il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha approvato una risoluzione che dà 15 giorni di tempo al segretario generale Ban Ki-moon e al suo inviato in Burundi, Jamal Benomar, per esprimere un parere sulla possibilità dell’invio nel Paese africano di una forza militare e di polizia sotto l’egida dell’Onu. Per una decisione in tal senso, occorrerebbe, alla scadenza del termine, una nuova risoluzione o un’autorizzazione – difficile da immaginare – da parte del governo del contestato presidente Nkurunziza.
Un appello al dialogo e un invito alle parti ad incontrarsi per per far cessare le violenze e trovare una soluzione politica alla crisi era stato rivolto congiuntamente, sempre il 12 novembre, dal segretario generale aggiunto dell’Onu, Jan Eliasson, dal presidente della Commissione dell’Unione africana, Nkosazana Dlamini Zuma, e dall’alto rappresentante per la Politica estera e di sicurezza comune dell’Unione europea, Federica Mogherini.
“La Commissione per il dialogo interburundese esistente – spiega ad Aleteia la fonte da Bujumbura – non include tutti i gruppi politici e non è, quindi, efficace”. E’ invece necessario “il dialogo tra tutte le parti, anche coloro che hanno preso le armi, per il bene del Paese”.
La Chiesa burundese, che si è pronunciata contro la rielezione di Nkurunziza, aveva già chiesto, senza successo, di aprire il dialogo con l’opposizione in un comunicato pubblicato al termine dell’ Assemblea Plenaria dello scorso settembre. Nella stessa occasione aveva chiesto “il rispetto dello stato di diritto e la garanzia dei diritti delle persone” condannando “gli atti criminali che si registrano quotidianamente in particolare nella capitale Bujumbura, dove ogni notte si verificano omicidi, e dove diverse persone non dormono nel proprio domicilio per paure di essere rapite o uccise. In alcuni quartieri, denuncia il comunicato, gli abitanti sono consegnati in residenza sorvegliata e, non potendo uscire di casa per andare a lavorare o procurarsi da mangiare, rischiano di morire di fame“. “La povertà minaccia la popolazione– avevano scritto i vescovi- e questa accresce il dramma che stiamo vivendo, dal momento che alcuni membri della comunità internazionale sembrano aver sospeso i loro aiuti al Burundi” (Agenzia Fides 24 settembre 2015).
Papa Francesco, che a fine novembre visiterà il Kenya, l’Uganda e la Repubblica Centrafricana, il 17 maggio 2015 ha chiesto di pregare per “il caro popolo burundese” invitando tutti a “abbandonare la violenza e ad agire responsabilmente per il bene del Paese”. Dal 14 al 22 novembre la Chiesa cattolica burundese ha lanciato una novena di preghiera per la pace sia in Burundi che in alcuni altri Paesi dell’Africa centrale: la preghiera e la volontà di pace sono le “armi” che mette sul tavolo della riconciliazione nazionale. “La preghiera – conclude la fonte di Aleteia – ci dà la forza di sperare contro ogni speranza“.
http://it.aleteia.org/2015/11/16/pray-for-burundi/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Nov%2016,%202015%2007:23%20pm
KingxKingdom
COMUNISTI GENDER IDEOLOGIA DI MERDA: LA ROVINA DELLA NOSTRA CIVILTà! ] [ L’Italia dei paradossi: sì alla mostra con Cristo nell’urina a Lucca, no all’arte sacra a Firenze. Anche l'arte diventa fonte di discriminazione. Dall'esaltazione della blasfemia al "divieto d'accesso" per gli scolaretti. Paradossi in Toscana
http://it.aleteia.org/2015/11/14/piss-christ-mostra-blasfema-lucca-arte-sacra-firenze/
KingxKingdom
la legge è uguale per tutti: ora gli USA devono pagare per tutti i loro delitti! ]]
http://www.byoblu.com/post/2015/11/12/i-documenti-uk-che-fanno-gelare-il-sangue-da-enrico-mattei-ad-aldo-moro.aspx
I documenti UK che fanno gelare il sangue: da Enrico Mattei ad Aldo MoroPaolo Becchi: Parigi è un False FlagLe guerre USA? Pianificate. Tutte. 14 anni fa.http://www.byoblu.com/post/2015/11/05/le-guerre-usa-pianificate-tutte-14-anni-fa.aspx
Ecco da dove arrivano tutte le cose che sappiamo dell'ISIS. Chi è Rita KatzGenerale francese: L'ISIS CREATO DAGLI USAhttp://www.byoblu.com/post/2015/11/15/generale-francese-lisis-creato-dagli-usa.aspx
KingxKingdom
I documenti desecretati USA che raccontano la nascita dell’ISIS [[ la legge è uguale per tutti: ora gli USA devono pagare per tutti i loro delitti! ]] Pubblicato 16 novembre 2015 - 19.30 - Da Claudio Messora, NUOVI DOCUMENTI USA - ECCO COME E' NATO L'ISIS.. UN PO’ DI STORIA, E’ il 2004 quando Abu Musab al-Zarqawi fonda al Qaeda in Iraq, nota con l’acronimo di AQI. Nel 2006 viene fatto fuori da un raid USA. Al suo posto arriva Abu Ayyub al-Masri, che annuncia subito la creazione dello Stato Islamico dell’Iraq (ISI). Dopo la sua uccisione, avvenuta nel 2010 in un’operazione congiunta USA-Iraq, capo dell’ISI diviene Abu Bakr al-Baghdadi, che l’anno successivo, nel 2013, dichiara di avere assorbito un gruppo di militanti, supportati da Al Qaeda, che operano in Syria, conosciuto con il nome di Jabhat al-Nusra, o anche Fronte al-Nusra. Il leader dell’ISI dichiara così la nascita dell’ISIL, lo Stato Islamico dell’Iraq e del Levante (con il termine di “Levante” ci si riferisce storicamente a tutta l’area che si affaccia sul Mediterraneo dell’est), o anche come Stato Islamico dell’Iraq e della Siria (ISIS). Il Fronte al-Nusra, guidato da Abu Mohammad al-Julani, però nega. Dopo 8 mesi di TFfaide interne, il 3 febbraio 2014 al-Qaeda recide i legami con al-Baghdadi, ma un ramo del Fronte al-Nusra, che opera nella città siriana di Al-Bukamal, si unisce all’ISIL.
abu bakr al-baghdadiE’ interessante notare come al-Baghdadi sia stato prigioniero degli Stati Uniti in Iraq, nel Camp Bucca, dal 2005 al 2009. Qui lo vediamo in una foto diffusa dal Ministero degli Interni iracheno. “Non era tra i peggiori“, ha dichiarato il colonnello Ken King che lo ebbe in custodia. Conosceva le regole e non si metteva mai in pericolo. Gli Usa l’avrebbero consegnato infine alle autorità irachene, con una solida documentazione a corredo, ma in seguito sarebbe stato inspiegabilmente rilasciato. E avrebbe avviato il regime del terrore che tutti noi oggi conosciamo. Quantomeno curioso. Soprattutto in considerazione delle numerose, leggendarie foto che ritraggono il senatore McCain, nei suoi viaggi in Siria tesi a costituire una forza che si opponesse ad Assad, con un giovane che, se non è al-Bagdhadi, ci somiglia in maniera impressionante. McCain Al-Baghdadi raffronto paragone comparison
Insieme al presunto al-Baghdadi, ci sarebbe stato anche il temibile Khalid al-Hamad, soprannominato “il mangiatore di cuori” per via di questo video dove divora il cuore di un soldato pro-Assad.
Khalid al-Hamad McCain. Come che sia, il 29 giugno del 2014 l’ISIL proclama la nascita di un califfato mondiale. Al-Baghdadi si autonomina califfo e il gruppo cambia il suo nome in IS, semplicemente “Stato Islamico”, concetto che viene rifiutato da governi e leader musulmani in ogni parte del mondo.
Il NUOVO DOCUMENTO DESECRETATO USA. Un po’ di storia era necessaria per comprendere che nel 2012 esisteva solo lo Stato Islamico dell’Iraq (ISI), ma l’ISIL non esisteva ancora. Acquisisce quindi particolare significato il contenuto del documento desecretato quest’anno, grazie alle pressioni di Judicial Watch, e redatto il 12 agosto 2012 dalla DIA, la Defense Intelligence Agency degli Stati Uniti d’America. La DIA è la componente del Dipartimento della Difesa (Department of Defense, DoD) che fornisce ai decisori politici e militari, nonché al presidente USA in persona, un servizio di intelligence sia sui governi e sugli stati delle zone calde, che sui protagonisti in genere capaci di influire sul complesso degli equilibri geopolitici, pur non essendo Stati veri e propri. Non è un mistero per nessuno che gli Stati Uniti (e non solo loro) desiderino la caduta del regime politico di Assad in Siria, per acquisire il controllo di un’area altamente strategica come quella che consente ai paesi produttori di petrolio di avere uno sbocco nel Medirettaraneo. Se volete comprendere un po’ meglio la posta in gioco, guardatevi questo video, parlato in spagnolo ma sottitotolato in italiano. SIRIA: LA SPIEGAZIONE DI TUTTO (il video che dovete vedere per capire) E cosa scrive, nell’agosto 2012, la Defense Intelligence Agency? Scrive che i salafiti, i fratelli musulmani e AQI (al-Qaeda Iraq) sono le principali forze che guidano l’insurrezione in Siria, e inoltre che anche l’occidente, i paesi del golfo e la Turchia vogliono far cadere Assad, mentre la Russia, la Cina e l’Iran sono dalla parte del regime. Ecco il passaggio a cui fare riferimento:
Department of Defense - Isis 1. Nel documento, a pagina 3, si spiega che al-Qaeda Iraq conosce bene la Siria perché si è addestrata lì, prima di trasferirsi in Iraq. Si dice poi che l’AQI sostiene le forze che si oppongono ad Assad e che richiama i sunniti alla guerra contro la Siria, in quanto stato infedele.
Poi, nell’analisi sulle possibili conseguenze in Iraq, sostiene che “se la situazione dovesse andare in fumo, c’è la possibilità di creare un principato salafita, dichiarato o meno, nell’est della Siria, e questo è esattamente ciò che i poteri che sostengono l’opposizione vogliono, per isolare il regime siriano“. Si ipotizza quindi che “L’ISI potrebbe anche dichiarare uno Stato Islamico attraverso la sua unificazione con altre organizzazioni terroristiche in Iraq e in Siria”.
Department of Defense - Isis 2Sappiamo dunque che le forze di opposizione ad Assad avevano bisogno della nascita dell’ISIS per abbattere il regime siriano. E lo stesso vice-presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden, lo ha sostenuto (“non siamo riusciti a convincere i nostri alleati nel medio oriente a smettere di sostenere gli estremisti in Siria“, guarda il video), mentre l’ex generale Nato Wesley Ckark ha dichiarato che “I nostri amici e alleati hanno fondato l’ISIS per distruggere gli Hezbollah“. Ora, sappiamo con certezza, che gli USA consideravano l’ISIS, fin da prima della sua comparsa, come un modo di isolare il governo siriano, ma sappiamo anche che i suoi alleati lo hanno creato e sostenuto, mentre al Fronte al-Nusra veniva consigliato un po’ di trucco per presentarsi come forza moderata e beneficiare del supporto degli Stati Uniti in termini di armi, che poi finivano però anche nelle mani dell’ISIS. E del resto non si può sapere quanti di quei 60 miliardi di dollari di armi che gli USA hanno venduto all’Arabia Saudita (cioè gli alleati del medio oriente che secondo il vice-presidente degli Stati Uniti d’America hanno finanziato l’ISIS) siano in realtà finiti nelle mani del califfato.
Quello che sappiamo è che l’occidente, per assicurarsi il dominio di un’area strategica del pianeta come quella che dalla Siria conduce all’Iraq e all’Iran, ha fondato, finanziato e supportato in tutti i modi la nascita di un movimento destabilizzatore, fortemente votato alla propaganda, il quale avrebbe poi trovato unico canale di diffusione mediatico quel Site (Search for International Terrorist Entities, il sito di monitoraggio USA degli jihadisti sul web) dove Rita Katz ancora oggi diffonde le rivendicazioni dell’ISIS come se avesse un’esclusiva commerciale e, quasi sempre, senza linkare le fonti (per saperne di più sul site, leggi “Ecco da dove arrivano tutte le cose che sappiamo dell’ISIS. Chi è Rita Katz“).
Ecco perché i commenti di chi oggi invoca crociate contro gli infedeli, presentando uno scenario a senso unico dove qui siamo tutti buoni e di là sono tutti cattivi, riporta verità parziali, molto spesso demagogicamente tese a orientare l’opinione pubblica in favore di un intervento armato che serve molti scopi diversi, tra i quali il ridimensionamento di una forza sfuggita al controllo occidentale non è che uno di essi, mentre il conseguimento dell’obiettivo militare di abbattere Assad e di quello strategico di controllare l’area del medio oriente rappresentano sicuramente obiettivi primari, anche in considerazione del fatto che l’ISIS conta più o meno 50mila uomini. E non è credibile, in nessun modo, che i più potenti eserciti della Terra possano avere una qualunque, anche remota possibilità di non averne ragione – se davvero lo volessero – in meno di 24 ore.
KingxKingdom
io sono troppo sensibile all'amore! CHIUNQUE MI AMA? IO LO AMERò troppo anche! ed io non chiedo a nessuno: "cosa tu hai fatto nel tuo passato?" perché, la misericordia ha occhi soltanto per il tuo futuro: io vivo per realizzare la tua felicità!
KingxKingdom
qualcuno tradisce il NWO per servire Unius REI: chiunque dei miei rabbini sia stato: lui vuole entrare nel mio regno delle 12 tribù di israele e della felicità fratellanza universale! ] [ Error 520 Ray ID: 246569da42ed3d9b • 2015-11-16 18:56:24 UTc Web server is returning an unknown error ] Claudio MessoraCondiviso pubblicamente - 19:35 ECCO I DOCUMENTI DESECRETATI USA CHE RACCONTANO LA NASCITA DELL'ISIS Gli Usa sono stati costretti a desecretare un rapporto del 2012, dove l'intelligence parla della nascita dell'ISIS come uno strumento utile a rovesciare Assad. http://www.byoblu.com/post/2015/11/16/i-documenti-desecretati-usa-che-raccontano-la-nascita-dellisis.aspx I documenti desecretati USA che raccontano la nascita dell'ISIS - Byoblu.combyoblu.com Gli Usa sono stati costretti a desecretare un rapporto del 2012, dove l'intelligence parla della nascita dell'ISIS come uno strumento per rovesciare Assad.
KingxKingdom
[ ++ INQUIETANTE SCOPERTA > GOOGLE TRADUTTORE TRADUCE "CI RIVEDREMO
PRESTO" IN "INSHALLAH" (VERSO QUALSIASI LINGUA) ++ ] il significato di questo fenomeno demoniaco è troppo semplice, io ho lasciato sopravvivere gli alieni ed i sacerdoti di Satana soltanto perché, loro devono fare il genocidio della LEGA ARABA! allora "CI RIVEDREMO PRESTO" IN "INSHALLAH"
KingxKingdom
questa è per me una constatazione troppo vecchia: alieni controllano il
motore di intelligenza artificiale di google ] lorenzoJHWH si divertivano a tradurlo shalomgerusalemme: perché i demoni sono cinici! ] Lega Nord PadaniaCondiviso pubblicamente [ ++ INQUIETANTE SCOPERTA > GOOGLE TRADUTTORE TRADUCE "CI RIVEDREMO PRESTO" IN "INSHALLAH" (VERSO QUALSIASI LINGUA) ++ a me adesso traduce bene ! We will meet again SOON We'll see you soon
KingxKingdom
my ISRAEL ] GLI USA 666 CIA JABULLON IL GUFO ROTHSCHILD, SONO CAPACI DI ACCENDERE SULLA TERRA IL FUOCO DELL'INFERNO, MA, POI, LORO NON HANNO NESSUNA CAPACITà DI PORRE UN RIMEDIO AI LORO DELITTI! SOLTANTO UNIUS REI PUò RIPORTARE L'AMORE DI DIO NEL MONDO!
KingxKingdom
my ISRAEL ] IO SU KERRY, giustamente, io HO DETTO TUTTO IL MALE DI QUESTO MONDO! e invece, questa volta lui ingenuamente pensa che, ASSAD può chiamare i sunniti che, la ARABIA SAUDITA ha armato con le autobombe che hanno fatto stupri e genocidi di bambini, hanno fatto i cannibali e dire loro: "OK ADESSO FACCIAMO UN GOVERNO DI UNITà NAZIONALE! " no! tutto questo ora non è più possibile! QUì C'è UN PROBLEMA ISLAMICO SHARIA NAZISTA CHE DEVE ESSERE AFFRONTATO CONTRO IRAN E contro: ARABIA SAUDITA, perché a questo punto, dove noi siamo giunti? non è più possibile poter tornare a quelle condizioni che potevano, sia pure, in modo molto difettoso: cioè, potevano poter funzionare come nel passato! E tutti loro soltanto ad una autorità divina come Unius REi si assogetterebbero volentieri! QUINDI, ANCHE VOI DOVETE RINUNCIARE AL VOSTRO NWO DI SATANA! OPPURE SE AVETE LE PALLE, POTETE SEMPRE SCATENARE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE!
KingxKingdom
pensare che ci sia una vera democrazia nel crimine REGIME di altro
tradimento massonico ed usurocratico: questa è una bestemmia ma, pensare
 che oggi questa bestemmia sia presente in Turchia islamica: in qualche
modo, questo rasenta le tragi commedie comiche! Turchia: partito curdo, annullare voto. leader dell'Hdp, Demirtas: 'Non è stato libero né equo'
C. S. P. B.Crux Sancti Patris BenedectiCroce del Santo Padre Benedetto
C. S. S. M. L.Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce
N. D. S. M. D.Non draco sit mihi dux
Che il dragone non sia il mio duce V. R. S.Vadre Retro satana
Allontanati satana! N. S. M. V.Non Suade Mihi Vana
Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L.Sunt Mala Quae Libas
Ciò che mi offri è cattivo I.V. B.Ipsa Venena Bibas
Bevi tu stesso i tuoi veleni + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
==========================
17/11/2015 SRI LANKA
Sri Lanka, l’ira di Vijaya, profugo tamil: “Il governo ci ha traditi” (video)
di Melani Manel Perera
L’uomo vive nel campo profughi di Neethayan, vicino a Jaffna, con la madre, una moglie e due figli. Intervistato da AsiaNews racconta il disagio di dover dipendere dal governo, che non mantiene le promesse: “Vengono ogni tanto a darci del cibo, ma si disinteressano. Non abbiamo soldi neanche per comprare i chiodi per riparare il tetto”.    17/11/2015 MYANMAR
Il Parlamento birmano avviato a fine legislatura. Suu Kyi critica la lentezza del processo
A Naypyidaw si è riunita per la prima volta dalle elezioni l’assemblea dei deputati. Il presidente della Camera ricorda che si tratta di un parlamento “uscente” e invita a lavorare per il popolo. La “Signora” contrariata dalla lentezza delle procedure che porteranno all’ingresso del nuovo Parlamento. Negli Stati Kachin e Shan si continua a combattere.
17/11/2015 INDIA
Militante indù: Cristiani servi dei maoisti, ecco perché non li hanno mai attaccati
Indresh Kumar, esponente del “braccio armato” del partito induista al governo, accusa la comunità cristiana dell’India di avere “accordi segreti” con i militanti naxaliti. Presidente del Global Council of Indian Christians: “Provocazioni false e pericolose, vogliono distruggere l’India secolare e multi-religiosa”.    17/11/2015 MONGOLIA – CINA
Mongolia, sindacalista si dà fuoco contro la vendita delle miniere alla Cina
“Il governo – ha detto prima del gesto l’uomo, non identificato – non sostiene più la nostra compagnia, le famiglie dei lavoratori sono oramai costrette a fare la fame. Ecco perché mi darò fuoco, per il popolo della Mongolia e per i nostri bambini”. Al momento il 90% delle esportazioni mongole finisce sul mercato cinese; inoltre, il 49% delle aziende operanti sul territorio nazionale è di proprietà cinese
17/11/2015 NEPAL
Nepal, manca gas per cucinare: code chilometriche per comprare legna da ardere
di Christopher Sharma
Iniziata la vendita ufficiale di legname dalle riserve statali. Si abbatteranno alberi fino ad esaurimento della domanda. 14 ore di fila per comprarne un chilo: “Siamo in coda per la sopravvivenza. Da giorni mangiamo solo riso battuto”. L’embargo non ufficiale dell’India continua da quasi due mesi.    17/11/2015 VATICANO
Papa: no a cristiani “mondani”, nei quali la “doppia vita” distrugge l’identità
“La mondanità spirituale ci allontana dalla coerenza di vita ci fa incoerenti”, uno fa “finta di essere così” ma vive “in un’altra maniera”. “Lo spirito cristiano, l’identità cristiana, mai è egoista, sempre cerca di curare con la propria coerenza, curare, evitare lo scandalo, curare gli altri, dare un buon esempio”.
17/11/2015 VIETNAM
Saigon, edifici cattolici nel mirino dei comunisti. Suore in campo contro l’esproprio
Tre strutture appartenenti alla Congregazione delle Amanti della Santa Croce di Thủ Thiêm sono contese dall’amministrazione locale. Secondo l’accordo fra governo e cattolici, gli edifici devono ospitare scuole; il distretto vuole modificare la destinazione d’uso. I vertici della Chiesa locale e i fedeli accanto alle religiose nella loro battaglia.     17/11/2015 RUSSIA - FRANCIA
Musulmani russi contro il terrorismo: in nessun caso rappresenta l’islam
Parla il vice presidente del consiglio dei muftì e dell’amministrazione spirituale dei musulmani di Russia: negli attentati non vi è nessuna giustificazione; organizzazioni terroristiche vogliono creare conflitti tra musulmani. Il patriarca di Mosca invita a combattere l’estremismo anche sul piano culturale.
17/11/2015 ARABIA SAUDITA - STATI UNITI
Washington vende armi all’Arabia Saudita per 1,29 miliardi di dollari
Previste forniture di armamenti e pezzi di ricambio. Fra le armi anche 13mila bombe “intelligenti”. Il Congresso ha 30 giorni per approvare l’accordo, ma il via libera appare scontato. Si rafforza l’asse fra Usa e sauditi, dopo le tensioni per l’accordo nucleare iraniano. La regione mediorientale il il luogo dove si vendono più armi al mondo.     17/11/2015 EGITTO-ISLAM
Al Azhar: La lotta contro lo Stato islamico deve essere ideologica
Il problema del terrorismo islamico non è solo di sicurezza: occorre un controllo sull’insegnamento nelle moschee e fra gli imam per correggere le interpretazioni letteraliste e salafite del Corano. Al-Azhar si offre per un centro educativo in Europa, ma chiede anche “protezione” dagli estremisti.
17/11/2015 CINA
Pechino, il Partito celebra il riformista Hu Yaobang. Ma non lo riabilita. L’ex Segretario ha riabilitato milioni di persone cadute nelle campagne volute da Mao Zedong, ha aperto la Cina al mondo e ha preparato la transizione dall’economia statalista a quella di mercato. Accusato di aver “tollerato la liberalizzazione borghese”, è stato purgato: alla sua morte, nel 1989, sono scoppiati i moti di Tiananmen. A cento anni dalla sua nascita il Pcc pronto a commemorarlo “per sfruttare la sua buona immagine”.    16/11/2015 LIBANO
Chiese orientali: I governi del Medio Oriente non possono più garantire pace e sicurezza
Gli attacchi sanguinosi di Parigi (e Beirut) nel comunicato finale della sessione annuale dell’Apecl. Patriarchi e vescovi chiedono alle potenze mondiali di elaborare “soluzioni pacifiche” ai conflitti, garantendo l’unità territoriale. Collaborazione pastorale fra Chiese orientali, nullità del matrimonio ed elezione del presidente gli altri temi al centro dei lavori.
16/11/2015 BANGLADESH
Il Bangladesh festeggia i 150 anni delle Suore della Carità. Un giubileo commemorativo si è tenuto a Jessore, alla presenza del vescovo e dei fedeli. L’istituto religioso è stato fondato nel Paese asiatico grazie a tre suore italiane. Ora ci sono 21 conventi e 109 consacrate. Le suore della carità operano con le fasce più povere della società, soprattutto nei centri tessili dove le donne vengono sfruttate.     16/11/2015 INDIA
Mumbai, sopravvissuta ai pogrom di Kandhamal: Ho perso tutto tranne Gesù
Il racconto straziante di Kanaka Rekha Nayaka al Congresso eucaristico nazionale. Nei massacri del 2008 è stata testimone diretta del martirio di suo marito, trascinato con una catena al collo e decapitato dagli estremisti per aver rifiutato di convertirsi all’induismo. Gli assalitori, arrestati dopo i pogrom, oggi sono di nuovo in libertà.
17/11/2015
RUSSIA-FRANCIA-ISLAM
Putin: L’aereo russo sul Sinai caduto per un attacco terrorista. Hollande apre a un’alleanza con Mosca e Washington
Gli esperti hanno trovato tracce di esplosivo sui resti dell’aereo e sugli oggetti dei passeggeri. I servizi segreti russi mettono una ricompensa di 50 milioni di dollari per chi dà informazioni che portino alla cattura degli autori dell’attentato che ha fatto 224 morti. Il presidente francese spera nella collaborazione con Russia e Usa. Putin accusa: Anche Stati del G20 sostengono lo Stato islamico.
Parigi (AsiaNews) – È stato un attacco terrorista a far cadere l’aereo russo lo scorso 31 ottobre, dopo circa 20 minuti di volo da Shark el-Sheikh a San Pietroburgo, uccidendo 224 persone. Lo ha dichiarato oggi il presidente Vladimir Putin, commentando un incontro tenutosi ieri sera con i responsabili della sicurezza e della difesa.
“Non è la prima volta – ha detto – che la Russia si trova di fronte a barbari crimini terroristi… Le lacrime non saranno asciugate dalle nostre anime e dai nostri cuori. Ciò rimarrà per sempre. Ma non ci fermeremo nel trovare e punire gli autori”.
Alexander Bortnikov, capo dei servizi segreti (Fss) ha dichiarato che fra i rottami dell’aereo e sugli oggetti dei passeggeri sono state ritrovate tracce di esplosivo di fabbricazione straniera. Con ogni probabilità la bomba conteneva circa un chilo di esplosivo.
Le conclusioni della Russia arrivano a due settimane dalle dichiarazioni Usa e britanniche che avevano subito parlato di attentato terrorista. Vi era stata anche una rivendicazione dello Stato islamico (SI) della penisola del Sinai che parlava di “punizione” per l’impegno russo in Siria affianco a Bashar Assad.
I servizi segreti hanno offerto una ricompensa di 50milioni di dollari per chi dà informazioni che portino alla cattura dei responsabili dell’attacco. Allo stesso tempo, Putin ha dichiarato che i bombardamenti russi sulle postazioni dello Stato islamico in Siria non si fermeranno.
Le rivelazioni del presidente russo cadono a pochi giorni dagli attentati terroristi di Parigi, anch’essi rivendicati dallo SI e giustificati come una risposta ai bombardamenti della Francia contro l’Isis in Siria.
Il presidente francese Francois Hollande ha definito un “atto di guerra” la serie di attentati che hanno ucciso 129 persone e fatto 400 feriti. Anch’egli ha deciso di continuare la lotta contro l’Isis in Siria, ha prolungato lo stato di emergenza in Francia per 3 mesi e ha richiesto poteri speciali per il presidente in casi di emergenza, suggerendo un cambiamento della costituzione.
La prossima settimana Hollande si recherà a Washington e a Mosca per tentare di costruire una coalizione contro lo Stato islamico.
Fino ad ora, gli Stati Uniti si sono impegnati in una coalizione – che comprende anche alcuni Paesi arabi – per bombardare postazioni Isis in Siria e Iraq, ma senza molti risultati. La Francia ha deciso di partecipare ai bombardamenti qualche giorno prima della decisione russa, presa su richiesta del presidente siriano Bashar Assad.
A dividere le tre potenze vi è proprio il destino di Assad. Per Usa e Francia egli dovrebbe abbandonare il campo prima di una discussione sul futuro assetto della Siria. Per la Russia, Assad e il suo governo sono l’unica possibilità per non far precipitare nel caos la Siria, già provata da quasi cinque anni di guerra.
Un altro problema messo in luce due giorni fa da Putin ad Antalya, alla fine dell’incontro del G20, è che vi sono almeno 40 Stati nel mondo che finanziano l’Isis e fra questi “anche alcuni membri del G20”. Con ogni probabilità Putin si riferiva all’Arabia saudita e alla Turchia, la prima sostenitrice di gruppi islamici contrari ad Assad; la seconda sospettata di essere un corridoio di sicurezza per far entrare nuove reclute dell’Isis in Siria e far uscire petrolio da vendere di contrabbando.
===========================
chi fomenta odio, e violenza che non sono un atto di legittima difesa va all'inferno! NEW DELHI, 17 NOV - Ashok Singhal, controverso leader nazionalista indiano fondatore del movimento 'Vishwa Hindu Parishad' (Consiglio mondiale indù), è morto oggi all'età di 89 anni in un ospedale vicino a New Delhi dove era stato ricoverato per problemi respiratori. Fervente difensore dell'induismo di fronte alle presunte "continue aggressioni" dell'islamismo e del cristianesimo, Singhal capeggiò un movimento che nel 1992 portò, fra gravi tensioni con i musulmani, alla distruzione di una moschea.
========================
Forces rally to defend Christian Syrian town from IS
Published: Nov. 13, 2015 by World Watch Monitor
Efforts are being rallied to save one of the last remaining centres of indigenous Christian presence in the Levant against a renewed jihadi attack.Militants of the theologically-based “Islamic State” have come within 3 kilometres of the Syriac Orthodox town of Sadad in western Syria, the Assyrian ...
 Syria Assyrians Homs Islamic State
Latest News
 Egyptian Copt's 'faked Facebook blasphemy' acquittal delayed
 Published: Nov. 17, 2015
 Bishoy Garas has always maintained his Facebook profile was hacked
 An Egyptian Christian, jailed for 38 months on unsubstantiated charges, has had his expected ...
 Myanmar's Christians cautiously hopeful
 Published: Nov. 12, 2015
 Kevin Osborne / Fox Fotos / Lonely Planet Images
 In Myanmar, Aung San Suu Kyi’s party, the National League for Democracy , has won a landslide ...
 BJP's Bihar defeat a vote against ‘intolerance’
 Published: Nov. 12, 2015 by Anto Akkara
 BJP supporters gather in Amethi, Uttar Pradesh, in May 2014 to listen to Narendra Modi speak shortly before his election victory.
 Indian Prime Minister Narendra Modi's visit to the UK – a first visit by an Indian head of state for ...
 Fleeing Boko Haram – nowhere to run, nowhere to hide
 Published: Nov. 12, 2015
 37 Assyrian Christians released in Syria
 Published: Nov. 9, 2015
 India: village church attacked, Christians hospitalised
 Published: Nov. 6, 2015
 Global Church meets to seek unity in face of persecution
 Published: Nov. 6, 2015
 UN report focuses on children’s rights
 Published: Nov. 5, 2015
 Pakistan NGO tackles demeaning low-caste word for ‘Christians’
 Published: Nov. 2, 2015
QUEL PORCO MAOMETTO islamico: SALMAN SAUDI ARABIA SHARIA IL NAZISTA: regista e padrone di tutta la GALASSIA JIHADISTA MONDIALE: internazionale: di morte contro tutti gli infedeli ed apostati blasfemi sciiti, tutti maniaci religiosi islamici? ha comprato dai satanisti massoni così tante armi, ma, lui si è riempito di così tante armi, che secondo me, dovrebbe impedire a tutti di fumare: ma, non so come potrebbe fare, con il problema della auto-combustione dato che li c'è tanto sole! Però, ne la GERMANIA, e neanche gli USA mi hanno dato ancora una percentuale sulla vendita delle loro armi!
KingxKingdom
SATANA ] di tutte le infinite creature, dico: miriadi di miriadi di creature fatte da Dio Onnipotente, soltanto un idiota come te poteva pensare che, si potrebbe sfidare e si potrebbe vincere qualcosa: contro Unius REI! CHE SE TU NON ERI UNA BESTIA DI COGLIONE? TU NON SARESTI MAI DIVENTATO UN ANGELO CADUTO!
 KingxKingdom
 SATANA ] quando, tu mi hai fatto minacciare di morte dai tuoi sacerdoti cannibali della CIA, soltanto perché io vedevo dei filmini pornografici, una volta ogni 4 mesi? CREDI A ME, QUELLA PER TE NON è STATA UNA FELICE IDEA!
 KingxKingdom
 MY JHWH HOLY holy holy ] OK! allora, lasciate pure che: SPA FED FMI, TALMUD FARISEI MASSONI, tutti i loro 666 XXX PORN SHARIA demoni maomettani di Obama GENDER DARWIN l'anticristo, vengano pure tutti da me: si, vengano tutti pure da me: con le loro clientele MERKEL Bildenberg Troika, PERCHé A LORO, ed ai loro Vescovi Modernisti, APPARTIENE L'ABISSO DELL'INFERNO!
 KingxKingdom
 MY HOLY JHWH ] sorry [ ma, NON è CHE, il mio Benjamin Netanyahu LUI ESAGERA CIRCA LE MIE possibili CAPACITà e POTENZIALITà?
 KingxKingdom
 BUSH 322 KERRY 666 ROTHSCHILD SpA FMI NWO TALMUD AGENDA ] faranno una guerra mondiale nucleare contro CINA E RUSSIA perché loro hanno detto: i nostri gay sono gentili, ma, i tuoi sodoma GENDER DARWIN? mi fanno schifo! [ POI, la LEGA ARABA Allah Akbar sharia: hanno detto a OBAMA: OK! questo omicidio di Russia e Cina tu lo puoi fare: se mi lasci fare il genocidio di ISRAELE e di Europa.. Ecco perché, presto vivremo la nostra morte in diretta TV network satellite TV Halloween 666 xxx Hollywood PORNO PUSSY SODOMA E GOMORRA
 KingxKingdom
 FARISEO GUFO ROTHSCHILD spa FED BCE FMI, 322 NWO FARISEO TALMUD USURAIO KABBALAH ] perché tu sei così usuraio, ladro, traditore satanista: massone, che tutti i tuoi parenti sono costretti a lavorare in questo modo, per potersi guadagnare da vivere e così poter sopravvivere alla fame? [ Horror Satan Porn Movies, Nesaporn. old lady porn granny porn dentures. Cumslut Carmen Valentina Gets A Halloween Cock And Cum Treat! Satanic Sluts! Sierra Cure. Satanic Sluts Whores Sex Sex 666 (video Porno)sexo De Menores 12 A. Evil Anal ... Hungry Pussy Monster Wants Cock ... Sexy Slyyy And Eradicate Productions Fetish, Xxx And Erotic Horror Porn. College Whore Gets Her Pussy Rammed At A Halloween Party. Sexy Halloween Vampire Taylor Vixen masturbates - YouPorn Naughty lesbians in halloween pussy licking fun. 666 SEX TUBE FUCK, FREE PORN VIDEOS, 666 XXX ... bdsm squirt, bdsm slave, lesbian bdsm anal, bdsm xxx anal, extreme bdsm, only ... Fetish Lesbian in Halloween costume in BDSM hardcore domination sex, Open Pussy - Dildo XXX Tube GENDER Gay construction costume halloween sexy worker relato erotico espanol gratis ike message teen deepthroat haired man nude red videos xxx 666. ... like the XXX porn queen we all know she is. Next time, it'll be Austin's meaty pussy we fuck. Free Porn Tube Videos & pussy 666 Sex Movies
 KingxKingdom
 UNIUS REI VS SHARIA IRAN Erdogan Salman ROTHSCHILD SPA FED BUSH NWO 666
 GMOS AGENDA ] sono aperte le scommesse! VEDIAMO CHI VIVE E CHI MUORE?
 KingxKingdom
 UNIUS REI VS PORNO DARWIN 666 GENDER SODOMA OBAMA XXX USA ] sono aperte le scommesse! [ VEDIAMO CHI DEI DUE MUORE?
 KingxKingdom
 my salafita Erdogan sharia Salman ] non credere che per me potrebbe essere un giorno felice, QUANDO PER COLPA TUA IO SARò COSTRETTO A DISTRUGGERE TUTTE LE MOSCHEE DEL PIANETA!
 KingxKingdom
 my salafita Erdogan Salman ] questa tua storia di pedofili sharia ASSURDO MEDIO-EVO ISLAMICO allah akbar, commercianti di schiavi, genocidio agli infedeli, pirateria, poligamia teologia della sostituzione, mi sembra già di averla letta e vissuta, in qualche libro di storia, ... ma ... MA .. VERAMENTE IO NON MI RICORDO SE PER TE, quella FU UNA STORIA che è finita a LIETO FINE!
 KingxKingdom
 my culonudo.com OBAMA GENDER DARWIN LA SCIMMIA Valeria trans cazzuta segaiola ] [ DIO JHWH HOLY ha creato il sesso per la tua felicità e dignità: e
 tu hai fatto il deprato lurido inzivoso infelice di satana di un adultero pervertito Sodoma all'INFERNO! ] TUTTI LO POSSONO VEDERE TU SEI SOLTANTO UN PORNO gratis xxx video porno Very Cute Short Pegadito #666 Pervertito Bizarre Porno DI ANTICRISTO di Un uomo maturo scopare una troietta Voyeur pervertito è punito con il cazzo tortura Porno gratis su Sesso !
 KingxKingdom
 GUFO PUSSY XXX ROTHSCHILD USA SPA FED 666 PORNO GAY GENDER? DISTRUGGE TUTTI!
 KingxKingdom
 l'unica cosa che deve essere capita è che un popolo libero non paga il suo denaro ad interesse a Rothschild SpA truffa, congiura, alto tradimento Merkel Tr0ika! e i 1000 problemi creati ad arte dalla Kabbalah dei farisei massoni non devono far perdere di vista chi è il vero traditore del popolo nemico di Dio e satanista fariseo il gufo! PARIGI, 17 NOV - Parigi "sarà costretta a non rispettare" gli impegni di bilancio europei. Lo ha detto il premier Manuel Valls. "Dobbiamo dare tutti gli strumenti alla polizia, alla gendarmeria e ai servizi di informazione" ha detto Valls. "Dobbiamo assumercene la responsabilità e l'Europa deve capirlo".
KingxKingdom
 e se il colpevole fosse SALMAN tu cosa gli faresti? MOSCA, 17 NOV - I responsabili del disastro aereo nel Sinai saranno scovati "ovunque si nascondano" e puniti: lo ha promesso Vladimir Putin dopo che i servizi segreti russi (Fsb) hanno rivelato che a causare la tragedia e' stata una bomba. Putin ha sottolineato che Mosca conta sul sostegno dei partner internazionali nella ricerca dei criminali. L'Fsb ha promesso 50 milioni di dollari a chi fornisca "informazioni che favoriscano l'arresto dei criminali" colpevoli della tragedia.
KingxKingdom
 A QUELLA TROIA nazista SHARIA DELLA TURCHIA SALAFITA ERDOGAN CHE MANTIENE I DOCUMENTI ED IL CONTO DEGLI JIHADISTI CHE ENTRANO ED ESCONO, liberamente, COME VOGLIONO? con tutti i commerci fatti con ISIS, del petrolio e derrate ecc.. QUI QUALE PRESERVATIVO MESSA DI SICUREZZA, PUò ESSERE PIù IDONEO ALLA PUTTANA maomettana, da parte di un sacerdote di satana Kerry CIA jabullOn gufo rothschild? ISTANBUL, 17 NOV - Gli Stati Uniti lanceranno un'operazione militare congiunta con la Turchia per completare la messa in sicurezza della frontiera turco-siriana. Lo ha detto il segretario di Stato 666 FED spa Satana FMI DATAGATE: aliens abduction: Usa John Kerry in un'intervista alla Cnn.
KingxKingdom
 NAZISTA SALMAN SHARIA ISIS CALIFFATO APOSTASIA BLASFEMIA PEDOFILIA POLIGAMIA, COMMERCIATE DI SCHIAVI DHIMMI, IPOCRITA, LADRO PREDONE STUPRATORE, TRADITORE, SAUDI ARABIA SALAFITA STERMINATORE TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, GENOCIDIO A TUTTI WAHHABITA ALLAH AKBAR IL NAZISMO SATANA GALASSIA JIHADISTA: INTERNAZIONALE ISLAMICA ] sorry my friend [ ma GENDER Benjamin Netanyahu? lui è un codardo! TU TI SUICIDERESTI PER FARGLI UN FAVORE?
KingxKingdom
 AL GENDER Benjamin Netanyahu ] [ ha ragione Tzipora Malka Livni detta Tzipi: TU SEI IL PAUROSO DI UN CODARDO! NOI ABBIAMO SBAGLIATO AD AVERE AVUTO FIDUCIA IN TE!KingxKingdom
 my ISRAELE ] un mio amico (Michele lui è morto, perché non aveva il casco sulla moto) ma, quel giorno, lui era vicino a me, ma, non intevenne a minacciare i bulli, perché, lui sapeva che io potevo farcela da solo! io a quel tempo, io ero molto timido, non sapevo difendermi dai bulli, non sapevo dare cazzotti! OGGI PERò [ LORENZOJHWH, RUSSIA CINA INDIA, ECC. ECC.. ] sono SEMPRE al tuo fianco, anche per soccorrerti, SE FOSSE NECESSARIO ma, tu, tutti i palestinesi, tu li devi portare in Siria da solo! QUESTO è UN LAVORO CHE DEVI FARE AL PIù PRESTO!
KingxKingdom
 io sono il Regno di ISRAELE ] COSA ISRAELIANI SI ASPETTANO DI BUONO, DA UE USA ONU? PERCHé PIANGERSI ADDOSSO ALLA PROPRIA VITà? QUELLI SONO L'ANTICRISTO SODOMA! [ cinesi non sono stati codardi come gli israeliani. Perché tu che sei codardo vuoi invidiare ancora? ] PALESTINESI SONO NAZISTI E TERRORISTI MA TU NON HAI LE PALLE PER PORTARLI TUTTI IN SIRIA: COME IO TI HO ORDINATO DI FARE! E LO SANNO TUTTI I PAUROSI SONO ANCHE I TRADITORI DEL REGNO DI DIO! Obama e l'Unione europea hanno minacciato Israele con una risoluzione del Consiglio di sicurezza filo-palestinese a causa degli insediamenti israeliani. Riusciranno mai minacciare la Cina con una risoluzione del Consiglio di sicurezza chiedendo che la Cina rimuovere 7,5 milioni di coloni cinesi dal Tibet? UN Watch ha riferito che nel 2013 l'ONU ha approvato 25 risoluzioni; 21 erano contro Israele, lo zero erano contro la Cina. Obama and the EU threatened Israel with a pro-Palestinian UNSC resolution because of Israeli settlements. Will they ever threaten China with a UNSC resolution demanding that China remove 7.5 million Chinese settlers from Tibet? UN Watch reported that in 2013 the UN passed 25 resolutions; 21 were against Israel, zero were against China.
KingxKingdom
 io sono il Regno di ISRAELE ] [ il tibet serve a me: per combattere il NWO deve essere cinese, come il GOLAN e tutto il deserto egiziano e madiana saudita, tutti loro: servono a me! Nel conflitto arabo-israeliano, i nemici di Israele non sono solo gli arabi palestinesi, ma tutte le nazioni arabe che la circondano. Le potenze mondiali stanno sacrificando l'unico piccolo stato ebraico (più piccola di New Jersey) per placare le richieste razziste delle nazioni musulmane che vogliono un Medio Oriente libero da non musulmani. In the Arab-Israeli conflict, Israel’s enemies are not only the Palestinian Arabs but all Arab nations that surround it. The World Powers are sacrificing the only small Jewish state (smaller than New Jersey) to appease the racist demands of the Muslim nations that want a Middle East free of non-Muslims.
=========================
dear Mr Obama culto sodoma GENDER Darwin, oggettivamente, tu sei un uomo di successo! MA, ANCHE QUESTI TUOI CIDDADINI E CITTADINE, HANNO AVUTO UN GRANDE SUCCESSO! allora a qualsiasi giornalista, può sorgere spontanea questa domanda: "devono loro questo straodinario successo a te, oppure, sei tu che devi a loro qualcosa per il tuo successo straordinario? ] [ Sadomaso Gay Porno, Il video più popolari su Culo Nudo, Sesso gay schiavi sculacciata succhiare cazzo e in.. Piacevole di motociclisti Gay 3D maschile Cartoon Anime Comics Story, o Gay Hentai sadomaso... Doppia Penetrazione Figa, Doppia Scopata · Doppia Vagina · Doppio Pompino, Anime Bdsm Porn Videos: ... Sadomaso Gay Fisting Story 3d Cartoon Animated Comics Hentai ... Deep Inside Views Of Teen Hentai Pussy And Anal Cavaties, Huge cocks fuck ass and pussy of russian teen babe in violent blowjob sex video of delicious babe
è PROPRIO VERO: "IN ITALIA LO STATO è PAZZO!" Chiude il ladro in casa: denunciato per sequestro di persona. Anche chi non usa le armi per difendersi, finisce male. Dopo i fatti - tristemente noti - delle rapine in casa finite nel sangue per legittima difesa, ora dall'Emilia Romagna arriva una vicenda talmente assurda da sembrare fasulla. Ma è tutto vero: documenti alla mano. O forse dovremmo dire denuncia alla mano. Perché si tratta di questo: un uomo ha chiuso nel suo negozio un ladro tunisino che lo ricattava e miacciava, andando a chiamare nel frattempo le forze dell'ordine. E per ringraziamento per aver sventato un crimine è stato denunciato per sequestro di persona.
BUSH SATANA ROTHSCHILD SALMAN ] non mi piace questa storia! SE, tu NON SAI PERDERE? poi, TU NON AVRESTI MAI DOVUTO INIZIARE A VINCERE!


non c'è più, un rispetto, per le maggioranze, nelle false democrazie massoniche, del Signoraggio bancario. La dittatura del pensiero secolare ONU, Bildenberg. Banche Centrale scippate alla sovranità monetaria] Una legge contro la pubblica opinione. Creato 07 Febbraio 2014. diritti-umani-1EDIMBURGO, 7. Nonostante il parere contrario espresso dal 64 per cento dei cittadini, il Parlamento scozzese ha dato il via libera alle unioni omosessuali. Come era già accaduto, lo scorso luglio, in Inghilterra anche a Edimburgo sono stati alcuni gruppi politici, sociali e culturali a volere, a tutti i costi, una legislazione contro la quale hanno firmato oltre cinquantamila persone, in tutta la Scozia, e che è stata contrastata, fino all'ultimo momento, dalle due più importanti religioni del Paese, quella cattolica e quella presbiteriana. Sono stati, infatti, bocciati diversi emendamenti che puntavano a proteggere individui e istituzioni che sostengono la concezione naturale del matrimonio. Secondo l'arcivescovo di Glasgow, monsignor Philip Tartaglia, «non è possibile predire, con precisione, quale impatto la legislazione sui matrimoni gay avrà sulla società in generale o sulla comunità cattolica. Non sembra che essa costringerà i sacerdoti cattolici o la Chiesa a celebrare matrimoni con persone dello stesso sesso. Tuttavia, non possiamo escludere l'eventualità che, in futuro, alcuni individui, inizino un'azione legale contro un sacerdote cattolico o la Chiesa perché non accettano di celebrare matrimoni gay». Quando il Governo ha lanciato il progetto di consultazione, il 64 per cento delle persone interpellate si sono dette contrarie ai «matrimoni omosessuali», la percentuale più importante mai raccolta fino a oggi in un sondaggio popolare. Eppure i partiti scozzesi, dallo Scottish National Party, il più importante, che si batte per l'indipendenza scozzese, a quello laburista, ai liberaldemocratici, ai conservatori e ai verdi, hanno tutti votato a favore della legge. «Siamo preoccupati — ha spiegato John Deighan, che rappresenta la Chiesa cattolica al Parlamento scozzese — perché sono a rischio la libertà di praticare la propria religione e di esprimere la propria opinione. A chi lavora nel settore pubblico come assistenti sociali, infermieri, pompieri, poliziotti, potrebbe venire chiesto di promuovere, in vari modi, i matrimoni omosessuali e queste persone potrebbero perdere il lavoro se si rifiutano di farlo. Ancora più grave — ha aggiunto — il fatto che la legge comincerà a diffondere l'idea, tra le persone, che non è necessario avere un padre e una madre e, col tempo, assisteremo a un'ulteriore frammentazione della vita familiare come diretta conseguenza di questa nuova mentalità». Secondo Deighan, «esiste uno scontro tra i valori religiosi e una società secolarizzata. La Secular society che rappresenta chi non crede in Dio, ha proposto che i genitori possano scegliere le lezioni di religione per i propri figli mentre, in questo momento, queste ore d'insegnamento sono date per scontate. Sono sempre i sostenitori della secolarizzazione a volere che vengano esclusi, dagli enti educativi dove si decide dei programmi scolastici, i rappresentanti della Chiesa cattolica e di quella presbiteriana». © Osservatore Romano - 8 febbraio 2014

Chieste in Slovacchia modifiche alla Costituzione in favore del matrimonio. Venerdì, 07 Febbraio 2014 . BRATISLAVA. Le associazioni cristiane in Slovacchia hanno chiesto nei giorni scorsi alle più alte autorità statali di introdurre un paragrafo nella Costituzione per la tutela del matrimonio come unione tra un uomo e una donna. «La difesa del matrimonio e della famiglia non può essere subordinata agli interessi di alcune persone o gruppi politici. Siamo convinti che questa questione riguardi tutti i cittadini. La proposta è positiva, non esclude né discrimina nessuno, ma sostiene la stabilità costituzionale dell'istituzione del matrimonio come fonte di benessere per tutti gli abitanti della Slovacchia». Intanto, da lunedì prossimo, in tutta la Slovacchia sarà celebrata la quarta edizione della Settimana nazionale del matrimonio, con il motto "Il matrimonio è più di un contratto". L'obiettivo è quello di promuovere i valori della fedeltà e del matrimonio per tutta la vita che sono alla base di ogni famiglia stabile. Nel 2013, migliaia di volontari hanno contribuito all'organizzazione degli eventi. © Osservatore Romano - 8 febbraio 2014

[ Petizione in difesa della Famiglia ] Firma e diffondi questa petizione a difesa della libertà d'opinione e della libertà religiosa. Si sta strumentalizzando il contrasto all'omofobia per condannare al silenzio chi non vuole introdurre il matrimonio omosessuale.
Destinatario: Al Presidente della Repubblica, ai Presidenti di Camera e Senato, ai Presidenti dei gruppi di Camera e Senato: " Egr. Presidente, in nome della Costituzione italiana (art.29) le chiediamo di difendere la famiglia, unione fondata su un uomo e una donna, da ogni iniziativa legislativa che punti a demolirla, nello specifico: - legge contro l'omofobia; - legge sul matrimonio tra persone dello stesso sesso; - adozioni di bambini da parte di coppie dello stesso sesso; - educazione all'ideologia gender e linee guida Oms sull'educazione sessuale nelle scuole."

[ il laico che, percepisce, in se, la presenza di Dio, in contrapposizione, ad un pensiero dogmatico e massimalista di matrice religiosa o secolare ] Esther Hillesum, detta Etty, è stata una scrittrice olandese di origine ebraica, vittima della Shoah. [ QUESTA RAGAZZA è STRAORDINARIA, PERCHé RIVENDICA PER SE, UN RAPPORTO PERSONALE CON DIO, AL DI FUORI DI UN MONOPOLIO DI TIPO RELIGIOSO, O IDELOGICO, QUINDI è IL NEMICO, DI OGNI FORMA DI IMPERIALISMO, PER LA FRATELLANZA UNIVERSALE.
07 febbraio 2014

Jean-Pierre Nave, presidente dell'Associazione degli amici di Etty Hillesum, racconta la vicenda della scrittrice a cent'anni dalla morte. Nata il 14 gennaio 1914, inghiottita come tanti altri nell'inqualificabile tragedia della Shoah, morirà ad Auschwitz all'età di 29 anni. Si dovrà attendere quarant'anni perché alcuni brani del suo diario e della sua corrispondenza vengano pubblicati in francese con il titolo di Une vie bouleversée (Seuil, 1985). Da allora, il suo pubblico non ha fatto che crescere e attorno a questa giovane donna ebrea olandese si è formato un gruppo di lettori pieno di empatia e di affetto, che la chiama per nome e parla di lei come di un'amica, una sorella, una confidente, una guida. «Non ero io a leggere, ma lei a parlarmi», dice la scrittrice Cécilia Dutter, autrice di una biografia pubblicata con il titolo Une voix dans la nuit.
ALCUNI PENSIERI DAL DIARIO

15 marzo 1941 - … la barbarie nazista fa sorgere in noi un'identica barbarie che procederebbe con gli stessi metodi, se noi avessimo la possibilità di agire come vorremmo. Dobbiamo respingere interiormente questa inciviltà: non possiamo coltivare in noi quell'odio perché altrimenti il mondo non uscirà di un solo passo dalla melma. […] si può essere tanto combattivi e attenti ai propri principi anche senza gonfiarsi d'odio […]

Preghiera della domenica mattina [12 luglio 1942] - Mio Dio, sono tempi tanto angosciosi. Stanotte per la prima volta ero sveglia al buio con gli occhi che mi bruciavano, davanti a me passavano immagini su immagini di dolore umano. Ti prometto una cosa, Dio, soltanto una piccola cosa: cercherò di non appesantire l'oggi con i pesi delle mie preoccupazioni per il domani, ma anche questo richiede una certa esperienza. Ogni giorno ha già la sua parte. Cercherò di aiutarti affinché tu non venga distrutto dentro di me, ma a priori non posso prometterti nulla. Una cosa, però, diventa sempre più evidente per me, e cioè che tu non puoi aiutare noi, ma che siamo noi a dover aiutare te, e in questo modo aiutiamo noi stessi. L'unica cosa che possiamo salvare in questi tempi, e anche l'unica che veramente conti, è un piccolo pezzetto di te in noi stessi, mio Dio. E forse possiamo anche contribuire a disseppellirti dai cuori devastati di altri uomini. Sì, mio Dio, sembra che tu non possa far molto per modificare le circostanze attuali ma anch'esse fanno parte di questa vita. Io non chiamo in causa la tua responsabilità, più tardi sarai tu a dichiarare responsabili noi. E quasi a ogni battito del mio cuore, cresce la mia certezza: tu non puoi aiutarci, ma tocca a noi aiutare te, difendere fino all'ultimo la tua casa in noi. […]
Comincio a sentirmi un po' più tranquilla, mio Dio, dopo questa conversazione con te. Discorrerò con te molto spesso, d'ora innanzi, e in questo modo ti impedirò di abbandonarmi. Con me vivrai anche tempi magri, mio Dio, tempi scarsamente alimentati dalla mia povera fiducia; ma credimi, io continuerò a lavorare per te e a esserti fedele e non ti caccerò via dal mio territorio.
(Diario, pp. 126-127)
Considerando Dio «la parte più profonda e ricca di me, in cui riposo», Etty trova una serenità mistica che farà sempre parte del suo cammino, fino alla fine.[3] Il professor Giorgio Pantanella definisce la sua una "spiritualità del quotidiano", riconducibile a varie fedi religiose.

10 febbraio, [ questa è soltanto, la scenetta, più penosa a cui dover assistere, in tutte le false democrazie massoniche, del signoraggio bancario (rubato alla Costituzione), dove è stata scippata, la sovranità monetaria, ovviamente, è anche, una finzione la vita politica, un teatrino, ecco, perchè l'aspetto monetario, è diventato prevalente, abusivo, non uno strmento, ma, lo scopo centrale del sistema, massonico. Esso ha soffocato l'aspetto morale, etico, culturale, scientifico, industriale, perché, i farisei strozzini, anglo-americani, per conservare il potere, devono brutalizzare, il popolo nelle perversioni sessuali, sprofondato in ogni immoralità, relativismo ed anarchia, per l'ascesa del satanismo, ed è prorio questo, che, il Fondo monetario internazionale, chiama, Nuovo Ordine Mondiale. ] Hollande-Obama per partnership più forte (ANSA) - PARIGI, 10 FEB - I presidenti francese e americano, François Hollande e Barack Obama, auspicano una "partnership ancora più stretta" fra i loro due Paesi, definendola un "modello di cooperazione internazionale". "Radicati in un'amicizia di oltre due secoli, la nostra partnership sempre più stretta è un modello di cooperazione internazionale", dicono i leader in un articolo dal titolo 'Un'alleanza trasformata', pubblicato sui siti di Le Monde e Washington Post, in occasione della visita di Hollande in Usa.

[se non possiamo partire dalla ipotesi, che in India sono tuti un branco di ignoranti squilibrati, quello che io voglio sapere è: "che cosa voi avete fatto per offendere l'India! ?"] Marò: Bonino, accusa irragionevole. Ministro, Italia non è un Paese terrorista
10 febbraio, Marò: Bonino, accusa irragionevole #BRUXELLES, L'accusa ai marò sulla base della legge sul terrorismo è "assolutamente inaccettabile" e significa che "l'Italia è un Paese terrorista" e l'Italia vuole che la Corte tra una settimana "prenda atto dell'inaccettabilità e dell'irragionevolezza totale di questo capo d'accusa". Lo ha detto a Bruxelles il ministro degli Esteri, Emma Bonino.
MUORI, CANE DI UN DHIMMI SCHIAVO ,SOTTO L'EGIDA DELLO ONU
ShoahTolosaVsIMFnaz

è IMPOSSIBILE! è, CONTRO, OGNI CONVENZIONE, CONTRO DIRITTI UMANI, FARE AGGREDIRE, LA SIRIA DAL TERRORISMO INTERNAZIONALE, CHE, USA E LEGA ARABA ORMAI, SOSTENGONO, APERTAMENTE, SENZA PUDORE, NON Più NASCOSTI DAL CRIMINE DEI LORO SERVIZI SEGRETI.

1 febbraio LIBANO: AUTO-BOMBA SUICIDA A HERMEL, 4 MORTI, 20 FERITI
L'attentato é stato compiuto contro la stazione di servizio per rifornimenti di gas/benzina di al-Aytam, nell'area detta degli "Orfani" nella cittadina di Hermel (Beirut) da parte di fanatico pazzo suicida a bordo di una grossa auto, un Suv 4x4 Grand Cherokee. Il bilancio ancora provvisorio è di quattro morti e oltre venti feriti.
Il gruppo terroristico di al-Nusra ha rivendicato l'attentato via Twitter, adducendo come causale la "Vendetta Contro l'Invasione".
La Polizia Militare Libanese sta conducendo indagini che portino agli organizzatori.
SFP da Al-Manar.
2 febbraio. L'Esercito Arabo Siriano Elimina Terroristi non-Siriani e Sventa Infiltrazione di Umini Armati dal Libano. L'esercito siriano, in collaborazione con il personale della guardia di frontiera, questa domenica ha sventato il tentativo di mercenari-terroristi stranieri di infiltrarsi dal Libano in Tal al-Na'imat, campagna meridionale di al-Qusseir, uccidendo 6 terroristi, tra i quali il terrorista libanese Mohammad Abdel-Razaq al-Daher.
Le Unità dell'Esercito Siriano hanno anche distrutto i nascondigli dei terroristi nel villaggio di al-Zara, campagna di Homs, uccidendo decine di mercenari-terroristi, tra i quali i sauditi Mohammad al-Mashhadani e Alaa al-Mashhadani, i libanesi Ali Jarbou, Duraid Safwan e Waled al-Owishat, ed il giordano Khalifa Hamdan al-Naser.
SFP - http://wp.me/p1P9ia-7nM
ShoahTolosaVsIMFnaz
2 febbraio. Uno scandalo degli scandali: un responsabile (Arabia SAUDITA? ), revoca la residenza, ad un cittadino yemenita, e una banda di balordi violenta, sua moglie e le sue figlie.
Questo è accaduto, nel punto di passaggio, in ritorno nello Yemen. dove le autorità avevano separato, padre e figlio, dalle donne: moglie e tre figlie, consegnandole ad una banda, che, per una settimana intera, hanno violentato la moglie con le figlie. [] 2 febbraio. Jihadisti Siria vogliono attaccare Usa, Capo 007 Usa, Al Nusra addestra combattenti occidentali. Un gruppo jihadista siriano filo-al Qaida, il Fronte al Nusra, intende attaccare gli Stati Uniti e sta addestrando a tale scopo terroristi americani e europei, ha affermato in una audizione al Congresso il Direttore della National Intelligence Usa, James Clapper.
ShoahTolosaVsIMFnaz
2 febbraio [ le foto di un attore di hollywood Quatar ] Ecco i principi, gli attori e i mistificatori dell'opposizione siriana. Osservate quel soggetto nelle diverse fotografie dove assumeva in ciascuna una funzione diversa: da giornalista a vittima, da cronista dal campo di battaglia ad un soccorritore umanitario!!!!!?????. [la vile criminalità del terrorismo internazionale, come spettacolo della finzione, sotto l'egida dello ONU. ]
ShoahTolosaVsIMFnaz
[le bugie di Kerry, sotto l'egida dell'ONU ] 3 febbraio. AEREO USA CARICO DI ARMI PER I MERCENARI COMBATTENTI IN SIRIA É ATTERRATO AD AL-MAFRAQ, JORDANIA. Notizie e comunicati di fonti giordane hanno rivelato che un aereo USA carico di armi è atterrato all'aeroporto di al-Mafraq, in Giordania, per consegnarle ai gruppi terroristici armati in Siria. Il canale informativo Al-Wahda ha citato fonti giordane dicendo che un aereo statunitense, carico anche di armi pesanti, é arrivato all'aeroporto di al-Mafraq per consegnare queste armi ai gruppi di mercenari e terroristi armati che dovrebbero presto diventare operativi in territorio siriano, riferendosi a un nuovo lotto di 1500 uomini armati, attualmente residenti nel campo di al-Zaatari, i quali sono stati addestrati per combattere e all'utilizzo di armi per unirsi ai circa 50.000 altri mercenari giá in Siria. Funzionari della sicurezza degli Stati Uniti hanno svelato che il Congresso degli Stati Uniti aveva segretamente approvato un disegno di legge per finanziare spedizioni di armi ai gruppi di mercenari e terroristi di varie nazionalitá giunti in Siria attraverso la Giordania
SFP - 02/03/2014 - http://wp.me/p1P9ia-7os
Esponenti armati appartenenti alla cosiddetta "Brigata dell'Islam", nella periferia di Damasco, sostenuti e gestiti dai servizi sauditi, indossano magliette pubblicitarie della società di comunicazione "MTN" di proprietà del primo Ministro libanese Najib Miqati e di suo fratello Azmi!!!!!!. Al Assad disse: "Non potranno mai cambiare ciò che è insito nelle nostre anime, perché esso è glorioso, solido e di profonde radici che è il nazionalismo che corre nelle nostre vene, la Siria è più cara di qualsiasi cosa al Mondo.
Il Presidente Bashar al Assad 6 gennaio 2013.
Aleppo. Un colpo che spezza i seguacci di bani sahion da parte del nostro Falco che spazza via un centro di fabbricazione di cariche esplosive, un deposito di armi e munizioni, un fonderia di ferro e rame con missili di fabbricazione locale nella zona del Monte al Zohour nei dintorni delle residenze di Hanano frazione di Shaikh Najjar vecchio.
TERRORISTI DI KERRY DECAPITANO CITTADINO A HOMS [sempre sotto l'egida dello ONU, ma, decapitare i dhimmi, quelo che hanno fatto in 1400 anni, gli islamici sauditi salafiti? non sono mai cambialti! ] Il Centro Siriano per la Documentazione ha pubblicato online un video in cui mostra un gruppo di uomini armati, probabilmente di al-Nusra o similari affiliati, mentre decapitano un cittadino nella campagna Homs.
Il motivo della condanna a morte di questo uomo disarmato sarebbe il suo patriottismo e la sua fiducia nel governo siriano e nell'esercito siriano, che in questi giorni stanno ripulendo l'area dalle continue infiltrazioni dal Libano di fanatici mercenari e terroristi stranieri. Oltre alla barbarica esecuzione, degna solo degli uomini delle caverne, quello che anche colpisce particolarmente sono le risate di scherno della piccola folla che assiste urlante alla scena: dopo la decapitazione, mentre il sangue ancora fuoriesce dal corpo esanime, si sento distintamente gli sghignazzi di alcuni presenti, divertiti dalla crudele azione omicida a sangue freddo.
Ma ció che ancor di piú fa rabbrividire é notare la presenza di alcuni ragazzini sui 7-10 anni (come si vede dalla foto allegata) tra cui uno particolarmente piccolo, che appare chiaramente atterrito, anche se sotto l'ala protettrice del padre carnefice tagliateste che in questo modo lo istruisce alla vita...
Siate stramaledetti per l'eternitá, brutta razza di sub-umani senza cervello né anima servi di satana. Per il male che avete fatto a quell'uomo disarmato e per il male che state facendo a quelle giovani creature incoscienti, che il vostro posto possa essere, sino alla fine dei tempi infiniti, un inferno di sterco di maiale nel quale possiate affogare in continuazione, ancora e ancora e ancora e ancora e ancora...
(il video é al momento disponibile anche su Youtube a questo link http://www.youtube.com/watch?v=Dsbj-mNaODQ sinché non lo rimuoveranno, ma vi raccomandiamo di essere di stomaco forte per vederlo e facendo attenzione a chi vi é al fianco). ALEPPO - HOMS - DEIR AL-ZOUR
OPERAZIONI MILITARI DELL'ESERCITO ARABO SIRIANO
mattinata di martedí 4 febbraio 2014
Deir Al-Zour - L'Esercito Arabo Siriano bombarda le roccaforti di al-Nusra nel quartiere periferico di al-Hweqa, nella città di Deir Ezzor, uccidendo molti terroristi.
Homs - L'Esercito Arabo Siriano prende di mira la roccaforte dei mercenari takfiri installata ad al-Hosn, cittadina nella campagna di Homs, provocando ingenti perdite tra i terroristi e la distruzione delle loro armi, apparecchiature belliche e radio-trasmittenti.
Aleppo - Dopo essere risucito a far evacuare i residenti e averli messi in salvo, al momento l'Esercito Arabo Siriano sta bombardando i quartieri di al-Marjeh, al-Sha'ar, al-Haydarya e Masaken Hanano.
SFP - FFP
ShoahTolosaVsIMFnaz
Turchia: arrestati spie danesi e siriane sul confine con la Siria come dichiarato dallo Stato Maggiore Generale turco che la gendarmeria in guardia lungo il confine turco - siriano ha catturato tre danesi e due siriani con borse contenenti strumenti e merci elettroniche di diversi tipi e ciò avvenuto mentre entravano in territorio turco illegalmente. la stessa fonte ha dichiarato che gli accertamenti sono ancora in corso. Lavrov invita gli Stati Uniti ad avere contatti con tutte le parti in Siria, eccetto i terroristi, Accordo tra la Mezzaluna Rossa siriana e l'UNHCR per fornire aiuti umanitari alle persone colpite
L'Organizzazione della Mezzaluna Rossa Araba Siriana e l'Alto Commissario per i rifugiati in Siria (UNHCR) hanno firmato un accordo di cooperazione per il 2014 sul sostegno dei centri della mezzaluna rossa nei governatorati di Damasco, Homs, Aleppo, Tartus Latakia, con delle attrezzature mediche necessarie.
Due cargo russi che trasportano 52 tonnellate aiuti umanitari forniti dalla Russia al popolo siriano, sotto embargo economico e attacchi terroristici, atterrati oggi all'aeroporto al-Bassel di Latakia.
ShoahTolosaVsIMFnaz
tutte le bugie del pinocchio Kerry [ Baghdad ritrova fabbriche di armi chimiche e gas Sarin dei terroristi. ] L'ex aiuto Ambasciatore USA in Siria, dichiara: "siamo arrivati ad muro chiuso in Siria, non ci aspettavamo la resistenza dell'Esercito siriano e non ci aspettavamo che Hizbullah possa partecipare nella battaglia". "Non ci aspettavamo che le posizioni dell'Iran e della Russia siano con questa forza come non ci aspettavamo che l'opposizione possa essere così debole". Baghdad ritrova fabbriche di armi chimiche e gas Sarin dei terroristi. Il Procuratore più anziano del Ministero dell'interno iracheno, Adnan Al Assadi, ha dichiarato che le forze di sicurezza ha rintracciato fabbriche di armi chimiche e di Gas Sarin appartenenti ai gruppi terroristici, evidenziando che queste fabbriche sono poche e che ora sono sotto il controllo delle forze di sicurezza.

5 febbraio. ISIL: donne mercenarie a 25.000 SP (200 $) al mese. Il cosí detto "Stato islamico d'Iraq e Levante" (ISIL), un branco di onanisti pagliacci sgozzapecore, ha costituito due battaglioni terroristici di donne, nella provincia di Raqqa, per scoprire infiltrati delle altre bande mercenarie concorrenti, i quali cercano, travestiti da donne, di passare attraverso i loro checkpoint ISIL senza essere fermati. L'organizzazione ha fatto un appello alle donne per unirsi ai gruppi terroristici di "al-Khansaa" e "Um al-Rayan". Le condizioni per essere assunte sono che le donne siano di età compresa tra i 18 e i 25 anni, per una paga di 25 mila Syrian Pounds, meno di 200 $ al mese, impegnandosi a lavorare a tempo pieno con l'organizzazione e disponibili ad ogni tipo di prestazione sessuale con i membri maschi adulti, ovviamente in nome della Sex-Jihad. Praticamente prostitute & kamikaze a buon mercato, cedute sin dalla tenera infanzia da genitori di famiglie numerose, i quali incassano poi il mensile pattuito, affinché possano essere meglio plagiate e plasmate ai voleri dei dirigenti di tali gruppi di mercenari terroristi. Entrambi i battaglioni vengono poi inviati come pattuglie nelle strade di alcuni quartieri della città di Raqqa per istituiire una serie di posti di blocco per controllare le donne. Un loro leader, Ibrahim al-Muslim, ha detto ad un reporter di "al- Sharq al- Awsat" che la notizia trapelata e giunta all'ISIL é che alcuni attivisti delle altre bande mercenarie concorrenti si travestono da donne per passare attraverso i posti di blocco dell'organizzazione senza essere individuati.
Ibrahim al-Muslim, originario di Raqqa, ha detto che la costituzione di nuclei femminili era l'unica soluzione per l'ISIL per arginare questo fenomeno, in quanto gli uomini membri dell'organizzazione non possono controllare pubblicamente e fisicamente le donne. I mercenari dell'ISIL hanno preso il controllo su alcuni quartieri della città di Raqqa, dove impongono primitive e severe norme ai residenti locali, tenuti in stato di prigionia e come scudi umani nelle mani di questi criminali, sotto la pena della fustigazione e ancor peggiori menomazioni e umiliazioni fisiche.
SFP- 5/2/2014
http://wp.me/p1P9ia-7qV
Homs: Unità dell'Esercito arabo Siriano in collaborazione con la difesa nazionale mette in atto un'imboscata per gli esponenti di un gruppo terroristico che aveva tentato di infiltrarsi nella zona di al Rayan e Soukkara provocando l'eliminazione di 8 terroristi armati. 5 febbraio. Vice ministro degli esteri, Mikdad: il popolo siriano è il principale fattore su cui la leadership conta in ogni fase. Siria, Aleppo, Marcia popolare in piazza Sa'adullah Al-Jaberi e le vie di Aleppo in sostegno all'esercito nazionale siriano che affronta il terrorismo e difende la patria. #Siria- #Onu- #OPAC, Firmato nuovo accordo sullo status giuridico della missione dell'eliminazione delle armi chimiche. Il Ministero degli Affari Esteri e degli Espatriati firmato con le Nazioni Unite e l'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche "OPAC" accordo che definisce lo status giuridico della missione congiunta per l'eliminazione delle armi chimiche in Siria. Il Ministero ha inoltre firmato con l'ONU e l'OPAC un memorandum d'intesa sulla protezione dei servizi medici e servizi di evacuazione medica della missione congiunta in caso di emergenza.
Più di 40 terroristi mercenari sono stati uccisi in un loro tentativo di infiltrarsi nella Cima del Profeta Younes, alcuni cadaveri sono ancora per terra che non riescono a prelevare o avvicinarsi ad essi. i nomi sono elencati di seguito. Homs - al Zara: eliminata un intero gruppo terroristico guidato dal disertore Bassel Khalid al Alì. 5 febbraio. Homs - Bab El Sibaa: terminata l'emergenza a Bab El Sibaa a seguito dell'attacco da parte di terroristi mercenari e il loro insediamento in tre edifici, e a seguito pressione da parte dell'Esercito Arabo siriano si sono riuniti in unico edificio, l'Esercito Arabo siriano era riuscito a mettere in salvo i civili ed iniziare la suo caccia ai terroristi con determinazione uccidendo 42 terrorista sicario. Purtroppo nelle fila del Glorioso Esercito Arabo Siriano son caduti due martiri e 13 feriti.
Siria, terroristi all'interno del campo profughi Yarmouk aprono il fuoco sugli operai che coordinano la distribuzione di aiuti umanitari, Aleppo: Almeno 9martiri,19 feriti nell'attacco terroristico con colpi di mortaio sui quartieri Jamiliya e Almcharqa tra le vittime 5 bambini, Siria, In collaborazione con l'esercito, mezzaluna siriana e il governatorato di Homs, sono stati evacuati, oggi, 83 civili dalla città vecchia di Homs. TG 24 Siria
7 febbraio . ALCUNE BANDE DI TERRORISTI ARMATI IN ALEPPO
(dopo le mazzate prese e visto il loro fallimento a Ginevra-2)
ORA OFFRONO LA RESA PER LA RICONCILIAZIONE.
Molti miliziani in Aleppo vogliono fare accordi di riconciliazione simili a quelli che sono stati fatti in al-Mouadamiah, Barzeh e Qaboon a Damasco.
Il rappresentante del Ministero siriano Nazionale della Riconciliazione in Aleppo, Fadi Ahmad Ismaeel, ha confermato queste informazioni in una dichiarazione esclusiva all'agenzia siriana di informazioni 'Breaking News', sottolineando che "molti miliziani in vaste aree di Aleppo e della sua campagna vogliono riconciliarsi.
Il funzionario siriano si è astenuto dal rivelare i nomi di questi miliziani che hanno il "desiderio di riconciliarsi", e neppure ha specificato quali siano le areee/quartieri interessati e che stanno lavorando per raggiungere accordi simili ad al-Mouadamiah, giustificando la sua riservatezza con motivazioni che riguardano "la prudenza necessaria per realizzare la riconciliazione con successo".
Fadi Ahmad Ismaeel ha rivelato peró che questo "desiderio di riconciliazione", dimostrato da parte di alcune bande armate, é arrivato "dopo che esse hanno scoperto (dopo Ginevra 2) che la coalizione dell'opposizione (SNC) non rappresenta nessuno, eccetto se stessa, e che sta invece lavorando in base agli ordini del giorno ricevuti da sauditi e americani".
Inoltre, i media hanno evidenziato che questa riconciliazione di Aleppo mira a raggiungere accordi simili a quelli che hanno avuto luogo in alcune zone di al-Mouadamiah, Barzeh e Qaboon in Damasco.
SFP - http://wp.me/p1P9ia-7ux


ShoahTolosaVsIMFnaz

Siria, attacco terroristico con colpi di mortaio su convoglio aiuti umanitari diretto alla città vecchia di Homs, 1camion entrato,2 ritirati. Siria, Terroristi assaltano le due linee di alta tensione nella regione centrale provoca interruzioni di corrente in province Aleppo e Idlib, Siria, terroristi assassinano l'ing. Ali Ghazal, sindaco di Qarfa, in sobborgo Daraa, ordigno di fabbricazione israeliana attaccato all'auto, Siria, Marcia popolare a Ghezlanieh, periferia est di Damasco, Ghouta, ringraziando l'esercito x bonifica loro città http://t.co/5dVglbviSA Siria, Marcia popolare in Quartiere Mazzeh a Damasco, per esprimere gratitudine ai sacrifici dell'esercito siriano http://t.co/bCh0IcSQjK Siria, Marcia popolare a Sabboura, periferia di Damasco in sostegno all'esercito nella sua lotta contro il terrorismo http://t.co/WZZ5PPgBp3 Siria, Marcia popolare a Naher Aesha in periferia di Damasco, in sostegno all'esercito e alla leadership siriana http://t.co/aYdfcarx2m
ShoahTolosaVsIMFnaz
[traffico di organi, sotto l'egida delle, EU, USA, Lega ARaba, Turchia, ONU] Siria, 40 civili cristiani erano pronti ad uscire dalla città vecchia di Homs, ma sono stati impediti dai terroristi,@Almayadeennews. Siria, sindaco di Homs: dopo l'ingresso del convoglio in città vecchia, diventa responsabilità delle Nazioni unite e i gruppi armati. Militanti sponsorizzati in Siria sono coinvolti nel traffico di organi, con l'aiuto di aziende private con sede in Turchia, rapporti dicono.
ShoahTolosaVsIMFnaz
Palestina occupata da palestinesi jihadisti salafiti, per il califfato mondiale, la UMMA, senza libertà di coscienza e religione, snza democrazia, per gli schhiavi dimmi, sotto l'egida dello ONU, la grande Nazione Araba: per il genocidio del genere umano, [] Esplosa autobomba a Tel Aviv, ucciso un israeliano
ShoahTolosaVsIMFnaz
Siria, Homs, i gruppi terroristici prendono in ostaggio gli operatori delle nazioni uniti all'interno della città vecchia. Siria, governatore di Homs: il team della Mezzaluna Rossa e la squadra delle NU,sequestrati da terroristi, sono stati liberati e stanno bene. Raid dell'aviazione siriana su postazioni dei terroristi takfiri di Al-Nusra e Ahrar Al-Sham, intorno alla prigione centrale di Aleppo, Arabia Saudita, incendio in un albergo a mecca, uccisi 15 egiziani feriti altri 139, Siria, l'emiro del Fronte Nusra annuncia mobilizzazione insieme al FSA contro l'ISIL in periferia di Dayr Ezzour, in corso violenti scontri, [ Ieri ] Palestina: Esplosa autobomba a Tel Aviv, ucciso un israeliano.
ShoahTolosaVsIMFnaz
[ tutto il terrorismo della LEGA ARABA, per il Califfato mondiale, sotto l'egida dell'ONU ] Mezzaluna Rossa siriana: la consegna di 250pacchi alimentari al quartiere cristiano Hamidya, controllato da terroristi,città vecchia di Homs. Aleppo: eliminato un gruppo terroristico a Ain Assan - il servizio è dell'emittente Al Manar
حلب القضاء على مجموعة ارهابية في عين عسان تقرير قناة المنار 8 ... Siria, Raqqa, I terroristi dell'ISIL applicano la lapidazione su una ragazza siriana accusandola di avere un account di Facebook. Siria, Homs, terroristi saccheggiano le ambulanze del convoglio umanitario della mezzaluna rossa siriana e delle nazioni unite. CNN e Reuters dichiarano il fallimento dell'attacco al carcere di Aleppo con l'espulsione di più di 1100 aggressori per la maggioranza ceceni 700 e il resto di altre nazionalità.
L'evento è stato un vero e proprio inceneritore utilizzando aerei molto avanzati e bombe intelligenti.
ShoahTolosaVsIMFnaz
[] King saudi arabia, in which the title, this your terrorist, mercenary, Islamic salafis can enter into heaven? you're not fighting against Assad, you're fighting for your Caliphate World! Siria, ministro dell'Informazione conferma che il risultato del secondo round della Conferenza di Ginevra2, sarà sottoposto a un referendum. Aleppo: l'Esercito Arabo Siriano estende il suo controllo sulla rotatoria di al Marje insieme a numerosi quartieri, ciò dopo aver consolidato il controllo sulla zona di Al Ballora, al Shaikh Loutfi, Karm Al Qassr e Karm Al Tarab. Siria: L'emiro del fronte Nusra, e leader dell'attacco alla prigione centrale di Aleppo, il ceceno Saif Allah, neutralizzato dall'esercito negli scontri in prossimità del carcere. [] king saudi arabia, a che titolo, questo tuo terrorista, mercenario, islamico può entrare in paradiso? tu non stai combattendo contro Assad, tu stai combattendo per il tuo Califfato Mondiale!
Nymphomaniac, le foto dello scandalo 09 febbraio, [] criminali, omosessuali, evoluzionisti, satanisti, massoni, Bildenberg, ONU, hanno preso il controllo delle Istituzioni Occidentali, per la rovina, e la distruzione definitiva dei popoli

09 febbraio, #bRUXELLES, [ UE, ONU, Bildenberg, FMI, i ladri della sovranità monetaria, hanno deciso di distruggere, i popoli! senza un limite alla immigrazione, significa fare, una invasione, dilagare la prostituzione, il crimine e la mafia, significa, creare, un movimento, sovversivo mafioso, contro, le istituzioni dello Stato, è un atto criminale, quanto, destabilizzante. ] La Commissione europea, ''si rammarica del fatto, che, un'iniziativa, per l'introduzione di limiti quantitativi all'immigrazione, sia stata approvata. Questo va contro il principio della libera circolazione delle persone tra l'Ue e la Svizzera". Così la Commissione Ue commenta l'esito del referendum svizzero. "L'Ue esaminerà le implicazioni di questa iniziativa popolare per i rapporti Ue-Svizzera... anche la posizione del Consiglio Federale su questo risultato sarà presa in considerazione".
EvolutionisReligion
my YHWH, misdadigers, glo om heilig te wees, of, om reg te wees, maar hulle het nie verstaan​​: 1. my posisie is, kan nie betwis word, sonder dat hulle reeds tot die dood veroordeel (want Ek is die: REI UNIUS goewerneur Ek is 'n politikus, wat verbind, so, ons militêre Verenigde Koninkryk) 2. Wat kan ek dwaal in verkeerde, of, as ek nie weet nie? Maar, kennis is nie 'n probleem vir jou, want jy kan nie foute maak .. 3. geen, kan voortgaan, te ontken, 'n tuisland vir al die Jode, in die wêreld is, waarom, ek noem hulle! [vir nou, tevrede wees om te sterf, dhimmi, van, 'n slaaf, onder die vaandel van die VN, die EU, die VSA, Arabiese Liga, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] dis hoekom, salafis, phariees, in messelwerk, ontwerp, 'n nuwe, die Monument, teen Israel
my YHWH, kriminelët, besoj të jetë e shenjtë, ose, për të qenë të drejtë, por ata nuk e kuptuan: 1. pozicionin tim, nuk mund të kundërshtohet, pa tashmë janë dënuar me vdekje (sepse, unë jam: REI UNIUS GOVERNOR: Unë jam politikan, që kryen, në mënyrë, jonë United Kingdom ushtarake) 2. çfarë, unë mund të endet, në gabim, ose, si, unë nuk e di? Megjithatë, njohja nuk është një çështje për ju, sepse, ju nuk mund të bëjë gabime .. 3. asnjë, mund të vazhdojë, për të mohuar, një atdhe për të gjithë hebrenjtë, në botë, pse, unë jam duke i quajtur ato! [tani për tani, të jetë përmbajtje të vdesin, dhimni, e, një rob, nën, kujdesin e OKB-së, BE, SHBA, Lidhjes Arabe, 666, FMN, FED, Spa, NWO, ECB] Kjo është arsyeja pse, Selefite, phariees, në mur, kanë projektuar, një të re, Holokaustin, kundër, Izraeli
بلدي يهوه، والمجرمين، ويعتقد أن تكون مقدسة، أو أن يكون على حق، لكنهم لم يفهموا: 1. موقفي، لا يمكن الطعن فيها، دون أن يكون قد تم بالفعل حكم عليه بالإعدام (لأنه، أنا: بتصفح الخط الفاصل محافظ: أنا سياسي، أن تلتزم، لذلك، لدينا المملكة المتحدة العسكرية) 2. ما، ويمكنني أن يهيمون على وجوههم، في الخطأ، أو كما، وأنا لا أعرف؟ ومع ذلك، والمعرفة ليست قضية بالنسبة لك، لأنه، لا يمكن أن يخطئ .. 3. لا شيء، ويمكن أن تستمر، لحرمان، وطن لجميع اليهود، في العالم، لماذا، أنا دعوتهم! [في الوقت الحالي، يكون مضمون للموت، الذمي، من، عبدا، تحت، رعاية الأمم المتحدة والاتحاد الأوروبي والولايات المتحدة الأمريكية والجامعة العربية، 666، صندوق النقد الدولي، FED، سبا، NWO، البنك المركزي الأوروبي] وهذا هو السبب، السلفيين، phariees، في البناء، وقد صممت، وهي جديدة، المحرقة، ضد، إسرائيل
YHWH mənim, cinayətkarlar, müqəddəs hesab, və ya, doğru, lakin onlar başa düşmədim: 1. 2 mənim mövqeyim, (: Rei UNIUS GOVERNOR I öhdəliyini bir siyasətçi, am, belə ki, bizim hərbi United Kingdom Mən am, çünki) artıq ölüm cəzasına məhkum edilmədən, etiraz edilə bilməz. nə, mən səhv, və ya, kimi, mən bilmirəm, gezmek bilər? Siz səhv edə bilməz, çünki Lakin, bilik, sizin üçün bir məsələ deyil .. 3. none, dünyada, niyə, mən onlara zəng edirəm, bütün yəhudilər üçün bir vətən inkar etmək, davam edə bilərsiniz! [indi üçün, ölmək məzmun, dhimmi,, bir qul, altında, himayəsi BMT, Aİ, ABŞ, ARAB LEAGUE, 666, BVF, FED, Spa, NWO, AMB] ki, niyə sələfilər, phariees var, hörgü, İsrail, qarşı, bir yeni, Holokost dizayn

Իմ YHWH, հանցագործները, կարծում է, սուրբ, կամ, ճիշտ է, բայց նրանք չեն հասկանում: 1. իմ դիրքորոշումը, չի կարող վիճարկվել, առանց արդեն դատապարտվել է մահվան (քանի որ, ես եմ: rei UNIUS GOVERNOR: Ես քաղաքական գործիչ է, որ պարտավորվում է, այնպես որ, մեր ռազմական Միացյալ Թագավորություն) 2. ինչ է, ես կարող եմ թափառել, որ սխալ է, կամ, ինչպես, ես չգիտեմ. Սակայն, գիտելիքը խնդիր չէ ձեզ համար, քանի որ, դուք չեք կարող սխալներ .. 3. մեկը, կարող է շարունակել, պետք է մերժել, որը հայրենիքը բոլոր հրեաների, աշխարհում, ինչու, ես կոչ եմ անում նրանց. [հիմա, պետք է գոհ է մեռնել, dhimmi, եւ մի ստրուկ, տակ, հովանու ՄԱԿ - ի, ԵՄ - ն, ԱՄՆ - ի, Արաբական պետությունների լիգայի, 666, Արժույթի միջազգային հիմնադրամի, կերակրում Տներ, NWO, ԵԿԲ] Ահա թե ինչու, salafis, phariees, որմնադրության, որ նախատեսված է, որ նոր, Հոլոքոստը, դեմ, Իսրայել
мой Гасподзь, злачынцы, лічым святым, або, быць правым, але яны не разумелі: 1. мая пазіцыя, не могуць быць аспрэчаныя, не будучы ўжо прысуджаны да смяротнага пакарання (таму што, я: REI UNIUS Губернатар: Я палітык, што здзяйсняе, таму, нашы ваенныя Вялікабрытанія) 2. што, я магу блукаць, у не так, або, як, я не ведаю,? Аднак, веданне не з'яўляецца праблемай для вас, таму што вы не можаце рабіць памылкі .. 3. не, не можа працягвацца, адмаўляць, радзімы для ўсіх габрэяў, у свеце, таму, я іх называць! [На дадзены момант, здавольвацца памерці, Зіма, з, раб, пад, эгідай ААН, ЕС, ЗША, Лігі арабскіх дзяржаў, 666, МВФ, ФРС, спа, СВО, ЕЦБ] Вось чаму, салафіты, phariees, ў цагляным муры, распрацавалі, у новы, Халакост, супраць, Ізраіль
moj JHVH, kriminalci, vjeruju da je sveti, ili biti u pravu, ali oni nisu razumjeli: 1. moj stav, ne može biti osporena, a da već osuđen na smrt (jer, ja sam: REI UNIUS GUVERNER: Ja sam političar, koji čini, tako, naše vojne United Kingdom) 2. ono, mogu lutati, u pogrešno, ili, kao, ne znam? Međutim, znanje nije problem za vas, jer ne možete napraviti greške .. 3. ništa, mogu nastaviti, da negira, domovina za sve Jevreje, u svijetu, zašto, ja ih zovem! [za sada, biti zadovoljni da umre, dhimmi, o, rob, pod, okriljem UN-a, EU, SAD, Arapska liga, 666, MMF-a, FED, Spa, NWO, ECB] to je zato, selefije, phariees, u zidovima, su dizajnirani, kao nova, holokaust, protiv, Izrael
ми YHWH, престъпници, смятат да бъдем святи, или да се прави, но те не разбират: 1. моята позиция, не може да бъде оспорено, без да са били вече осъден на смърт (защото, аз съм: REI UNIUS УПРАВИТЕЛ: Аз съм политик, който се ангажира, така, нашата военна United Kingdom) 2. какво, не мога да се скитат, в неправилна, или, както аз не знам? обаче, знанието не е проблем за вас, защото вие не можете да правите грешки .. 3. никой, може да продължи, за да се отрече, родина за всички евреи в света, защо, аз съм наричайки ги! [за сега, да е съдържание, за да умре, dhimmi, на, роб, под, егидата на ООН, ЕС, САЩ, Арабската лига, 666, МВФ, FED, Spa, NWO, ЕЦБ] Ето защо, salafis, phariees, в зидария, са проектирани, един нов, Холокоста, срещу, Израел
el meu YHWH, els delinqüents, creuen que és sant, o, per ser just, però ells no van entendre: 1. la meva posició, no pot ser impugnada, sense haver estat ja condemnat a mort (perquè, sóc el: REI unius GOVERNADOR: Jo sóc un polític, que es compromet, pel que, als nostres militars Regne Unit) 2. què, puc passejar, en mal, o, com, no sé? No obstant això, el coneixement no és un problema per a vostè, ja que, no es pot cometre errors .. 3. cap, pot continuar, de negar, una pàtria per a tots els jueus, en el món, per què, estic a trucar! [Per ara, estar content de morir, dhimmi, d', un esclau, sota, l'ègida de l'ONU, la UE, EUA, LLIGA ARABE, 666, FMI, FED, Spa, NWO, BCE] És per això que, salafistes, phariees, en obra, han dissenyat, una nova, l'Holocaust, en contra, Israel
můj JHVH, zločinci, věří, že je svatý, nebo být v pořádku, ale oni nerozuměli: 1. můj postoj, nemůže být zpochybněna, aniž by byl již odsouzen k trestu smrti (protože jsem: REI UNIUS GUVERNÉR: Jsem politik, který se dopustí, aby naše armáda Velká Británie) 2. co mohu toulat, v pořádku, nebo, jako, já nevím? Nicméně, poznání není problém pro vás, protože nemůžete udělat chybu .. 3. nikdo, může pokračovat, popírat, vlast pro všechny Židy, ve světě, proč jsem jim volat! [nyní, bude obsah zemřít, dhimmi, z, otrok, pod, záštitou OSN, EU, USA, Liga arabských států, 666, MMF, FED, Spa, NWO, ECB] to je důvod, proč salafi, phariees, do zdiva, jsou navrženy tak, je nový, holocaust, proti, Izrael
我的耶和華,罪犯,認為是神聖的,或者,是對的,但他們不明白:1。我的立場,不能被挑戰,沒有處於被已經被判死刑(因為,我是:REI UNIUS總督:我是一個政治家,那承諾,因此,我們的軍事英國)2。什麼,我可以漫步,在錯的,或者,因為,我不知道嗎?然而,知識是不是一個問題給你,因為,你不能犯錯誤..3。沒有,可以繼續,否認,家園為所有的猶太人,在世界上,為什麼,我打電話給他們! [就目前而言,滿足於死,dhimmi,中,奴隸,下,主持了聯合國,歐盟,美國,阿拉伯國家聯盟,666,國際貨幣基金組織,美聯儲,溫泉,蘇國,歐洲央行]這就是為什麼,沙拉菲派,phariees,在磚石,已經設計,一個新的,大屠殺,反對以色列
YHWH , 범죄자, 거룩한 것으로 믿고, 또는 오른쪽으로,하지만 그들은 이해하지 못했다 : 1. 2 내 위치는 (: REI UNIUS 총재 내가 저지른 정치인,, 그래서, 우리의 군사 영국 나는 어디로 때문에) 이미 사형을 선고 한하지 않고, 도전을 할 수 없습니다. 무엇을, 내가 잘못에,, 또는,, 난 몰라 방황 할 수 있습니까? 당신이 실수를 할 수 있기 때문에, 지식은 당신을 위해 문제가되지 않습니다 .. 3. 아무도, 세계에서, , 내가 그들을 전화 했어, 모든 유대인의 고향을 거부하는​​, 계속 수 있습니다! [지금은 죽을 내용이 될 dhimmi의 노예, 아래의 보호 UN, EU, 미국, 아랍 연맹, 666, IMF, FED, 스파, NWO, ECB] 그 이유는, salafis, phariees, 벽돌에, 이스라엘에 대해, 새로운, 홀로 코스트를 설계했다

mwen YHWH, kriminèl yo, kwè ke yo dwe apa pou Bondye, oswa, yo dwe gen dwa yo, men yo pa t 'konprann: 1. pozisyon m 'yo, yo pa kapab defye, san yo pa gen te deja kondannen l' amò (paske, se mwen menm: Reyi UNIUS Gouvènè a: Mwen se yon politisyen, ki komèt, se konsa, militè nou Wayòm Ini) 2. sa, mwen ka moute desann, nan sa ki mal,, oswa, kòm, mwen pa konnen? sepandan, konesans se pa yon pwoblèm pou ou, paske, ou pa ka fè erè .. 3. Pa gen yonn, yo ka kontinye, refize, yon peyi pou tout jwif yo, nan mond lan, poukisa, mwen rele yo! [pou kounye a, pou nou kontan yo mouri, dhimmi, nan, yon esklav, anba, ospis la nan Nasyonzini, Inyon Ewopeyen, USA, Arab League, 666, Fon Monetè Entènasyonal, FEDERAL, Spa, nwo, BCE] Se poutèt sa, salafist, phariees, nan nan masonry, yo te fèt, yon nouvo, Olokòs la, kont, pèp Izrayèl la
EvolutionisReligion
my YHWH, kriminalci, vjerujem da bude sveta, ili, da bude u pravu, ali oni nisu razumjeli: 1. Moj je stav, ne može se osporiti, bez da je već osuđen na smrt (jer, ja sam: REI UNIUS GUVERNER: ja sam političar, koji počini, tako, naš vojni Velika Britanija) 2. ono, mogu lutati, u krivu, ili, kao što je, ne znam? No, znanje nije problem za vas, jer, ne možeš pogriješiti .. 3. nitko, može se nastaviti, poricati, domovinu svih Židova, u svijetu, zašto, ja sam ih zvati! [za sada, biti zadovoljan umrijeti, dhimmi, od, rob, pod, okriljem UN-a, EU, SAD-a, Arapske lige, 666, MMF-a, FED, Spa, NWO, ECB] Zato, salafis, phariees, u zidovima, su dizajnirani, jedan novi, holokaust, protiv, Izrael
min YHWH, kriminelle, mener at være hellig, eller, for at være rigtigt, men de forstod ikke: 1.. min position, kan ikke anfægtes, uden at have været allerede dømt til døden (fordi, jeg er: REI UNIUS Guvernør Jeg er en politiker, der begår, så vores militære Storbritannien) 2.. hvad, jeg kan vandre i forkert, eller, som jeg ikke kender? Men viden er ikke et problem for dig, fordi du ikke kan lave fejl .. 3. ingen kan fortsætte, at benægte, et hjemland for alle jøder i verden, hvorfor, jeg ringer dem! [for nu, være tilfredse med at dø, dhimmi, af, en slave, under, ledelse af FN, EU, USA, Den Arabiske Liga, 666, IMF, FED, spa, NWO, ECB] det er derfor, salafister, phariees, i murværk, har designet en ny, Holocaust, imod, Israel
שלי ה ', פושעים, מאמינים שהוא קדוש, או, להיות צודקים, אבל הם לא מבינים: 1. העמדה שלי, לא ניתן תהיה לערער, מבלי שכבר נידון למוות (כי אני: REI UNIUS הנגיד: אני פוליטיקאי, שמתחייב, ולכן, בריטניה הצבאית שלנו) 2. מה, אני יכול לשוטט, בהלא נכון, או, כפי שאני לא יודע? עם זאת, ידע הוא לא בעיה בשבילך, כי אתה לא יכול לעשות טעויות .. 3. אף אחד, יכול להמשיך, להכחיש, מולדת לכל היהודים, בעולם, למה, אני קורא להם! [לעת עתה, תסתפק למות, בני חסות, של, עבדים, תחת, חסותו של האו"ם, איחוד אירופי, ארצות הברית, ליגה ערבית, 666, קרן המטבע הבינלאומית, FED, ספא, NWO, הבנק המרכזי של אירופה] בגלל זה, הסלפים, phariees,בבנייה, עיצבו, חדשה, שואה, נגד, ישראל
mia YHWH, krimuloj, kredu al la sanktaj aferoj, aŭ, pravi, sed ili ne komprenis: 1. mian postenon, ne povas esti defiis, sen esti estinta jam mortkondamnita (ĉar mi estas la: REI UNIUS GUBERNIESTRO: Mi estas politikisto, kiu faras, do, niaj militistoj Britio) 2. kion mi povas vagi, en erara, aŭ, kiel, mi ne scias? tamen scio ne estas demando por vi, ĉar vi ne povas fari erarojn .. 3. neniu, povas daŭrigi, nei, patrujo por ĉiuj judoj, en la mondo, kial, mi vokas ilin! [nuntempe, kontente mortas, dhimmi, de, sklavo, sub la egido de UN, EU, Usono, Araba Ligo, 666, IMF, nutritaj, Spa, NWO, BCE] jen kial, salafis, phariees, en albañilería, jam desegnita, kun nova, la holokaŭsto, kontraŭ, Israelo

minu YHWH, kurjategijad, usume, et olla püha või olla õige, aga nad ei saanud aru: 1. minu seisukoht, mida ei saa vaidlustada, ilma et seda oleks juba surma mõistetud (sest ma olen: REI UNIUS kuberner olen poliitik, mis kohustab, et meie sõjaline Ühendkuningriik) 2. mida ma ei tiir, et vale, või, nagu ma ei tea? aga teadmised ei ole küsimus teile, sest te ei saa eksida .. 3. ei ole, võib jätkata, eitada, kodumaa eest kõik juudid kogu maailmas, miks, ma helistan neile! [Praegu on sisu surra, dhimmi, of, ori, all, egiidi ÜRO, EL, USA, Araabia Liiga, 666, IMF, FED, Spa, NWO, EKP] sellepärast, salafis, phariees, müüritise, on konstrueeritud, uus, holokausti vastu, Iisrael

aking YHWH, mga kriminal, naniniwala na maging banal, o, upang maging karapatan, ngunit hindi nila naintindihan: 1. aking posisyon, hindi maaaring hinamon, nang walang pagkakaroon ng pag-na sentenced sa kamatayan (dahil, Ako ang: Rei UNIUS Gobernador: Ako ay isang politiko, na commits, kaya, ang aming militar United Kingdom) 2. ano, maaari ba akong malihis, sa maling,, o, bilang, hindi ko alam? gayunpaman, ang kaalaman ay hindi isang isyu para sa iyo, dahil, hindi ka makakagawa ng mga pagkakamali .. 3. none, maaaring magpatuloy, upang tanggihan, isang tinubuang-bayan para sa lahat ng mga Hudyo, sa mundo, bakit, ako ng pagtawag sa kanila! [para sa ngayon, maging nilalaman upang mamatay, dhimmi, ng, isang alipin, sa ilalim, ang pagtanggol ng UN, EU, USA, Arab LEAGUE, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] na ang dahilan kung bakit, salafis, phariees, sa pagmamason, na dinisenyo, isang bagong, ang Holocaust, laban sa, Israel
minun YHWH, rikolliset, uskovat olevan pyhä, tai olla oikeassa, mutta he eivät ymmärtäneet: 1. kantani, ei voida kyseenalaistaa, ilman että sitä on jo tuomittu kuolemaan (koska olen: REI UNIUS kuvernööri Olen poliitikko, joka tekee, niin, meidän armeijamme Yhdistynyt kuningaskunta) 2. mitä, en voi vaeltaa, väärässä, tai, kuten, en tiedä? kuitenkin, tieto ei ole ongelma sinulle, koska et voi tehdä virheitä .. 3. none, voi jatkaa, kieltää, kotimaa kaikkien juutalaisten, maailmassa, miksi soitan heille! [nyt, tyytyä kuolla, dhimmi, of, orja, alle, YK: n suojeluksessa, EU, ​​USA, Arabiliiton, 666, IMF, FED, Spa, NWO, EKP] siksi, salafis, phariees, tiiliseinään, ovat suunnitelleet, uusi, holokaustin, vastaan​​, Israel
mon YHWH, criminels, croient être saint, ou, pour être exact, mais ils ne comprennent pas: 1. ma position, ne peut être contestée, sans avoir été déjà condamné à mort (parce que, je suis la: REI unius GOUVERNEUR: Je suis un homme politique, qui engage, ainsi, nos militaires Royaume-Uni) 2. ce qui, je peux errer, en mal, ou, comme, je ne sais pas? Cependant, la connaissance n'est pas un problème pour vous, parce que, vous ne pouvez pas faire des erreurs .. 3. Non, peut continuer de nier, une patrie pour tous les Juifs, dans le monde, pourquoi, je les appelle! [pour l'instant, être content de mourir, dhimmi, de, un esclave, sous, l'égide de l'ONU, l'UE, Etats-Unis, LIGUE ARABE, 666, FMI, FED, Spa, NWO, BCE] C'est pourquoi, salafistes phariees, en maçonnerie, ont conçu, une nouvelle, l'Holocauste, contre Israël
EvolutionisReligion
meu YHWH, os criminais, creo ser santo, ou, para estar seguro, pero eles non entenderon: 1. miña posición, non pode ser contestada, sen ser xa condenado á morte (porque, eu son o: REI uNiUs Gobernador: Eu son un político, que comete, polo que os nosos militares Reino Unido) 2. o que, podo pasar, o mal, ou, como, eu non sei? con todo, o coñecemento non é unha cuestión para ti, porque non pode cometer erros .. 3. ningún, pode seguir, de negar, unha patria para todos os xudeus, no mundo, por iso, eu estou chamando-os! [Por agora, se contentar en morrer, dhimmi, de, un escravo, por iniciativa da ONU, UE, EUA, Liga Árabe, 666, FMI, FED, Spa, AGORA, BCE] É por iso que, salafistas, phariees, en fábrica, ten proxectado, un novo, o Holocausto, contra, Israel
EvolutionisReligion
fy YHWH, troseddwyr, yn credu i fod yn sanctaidd, neu, i fod yn iawn, ond nad oeddent yn deall: 1. fy swydd, ni ellir ei herio, heb fod wedi eisoes wedi cael ei ddedfrydu i farwolaeth (oherwydd, yr wyf yn y: rei UNIUS LLYWODRAETHWYR: Yr wyf yn wleidydd, sy'n ymrwymo, felly, mae ein milwrol y Deyrnas Unedig) 2. beth, gallaf grwydro, yn anghywir,, neu, fel y, dwi ddim yn gwybod? Fodd bynnag, nid yw gwybodaeth yn broblem i chi, oherwydd, nad ydych yn gallu gwneud camgymeriadau .. 3. dim, yn gallu parhau, i wadu, famwlad ar gyfer yr holl Iddewon, yn y byd, pam, dw i'n eu galw! [ar hyn o bryd, yn fodlon i farw, dhimmi, o, yn gaethwas, o dan, nawdd y Cenhedloedd Unedig, yr UE, UDA, ARAB LEAGUE, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] dyna pam, salafis, phariees, mewn gwaith maen, wedi dylunio, yn newydd, yr Holocost, yn erbyn, Israel

ჩემი YHWH, კრიმინალები, გვჯერა, რომ იყოს წმინდა, ან, უნდა იყოს უფლება, მაგრამ არ მესმის: 1. ჩემი პოზიცია, რომ არ შეიძლება ეჭვქვეშ, გარეშე უკვე სიკვდილით (რადგან მე ვარ: REI UNIUS GOVERNOR: მე ვარ პოლიტიკოსი, რომელიც ჩაიდენს, ასე რომ, ჩვენი სამხედრო United Kingdom) 2. რა, მე შემიძლია wander, არასწორი, ან, როგორც, არ ვიცი? თუმცა ცოდნა არ არის საკითხი თქვენთვის, იმიტომ, რომ, ვერ უშვებენ შეცდომებს .. 3. არა, შეიძლება გაგრძელდეს, რომ უარყოფენ, სამშობლოს ყველა ებრაელები, მსოფლიოში, ამიტომ, მე მოუწოდებდა მათ! [ახლა, იყოს კმაყოფილი იღუპება, dhimmi, საქართველოს, მონა, ქვეშ, ეგიდით, გაეროს, ევროკავშირის, ამერიკის შეერთებული შტატები, არაბთა ლიგის, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] ამიტომაც, salafis, phariees, in ქვისა, შემუშავებული, ახალი, ჰოლოკოსტის, წინააღმდეგ, ისრაელის
YHWH私、犯罪者は、神聖であると信じる、または、右であるためには、彼らは理解していなかった。12私の立場は、(:REI UNIUS知事私がコミットする政治家、私なので、私たちの軍事イギリスどこからで)すでに死刑を宣告されることなく、挑戦することができません。何を、私が間違って、または、として、私は知らない、さまようができますか?あなたが間違いを犯すことができない、しかし、知識は、あなたのための問題ではありません.. 3。どれも、世界では、なぜ、私はそれらを呼んでいる、すべてのユダヤ人のために祖国を拒否するには、継続することができます! [今のところ、死ぬコンテンツで、dhimmiのスレーブ、下のイージス国連、EU、米国、アラブ連盟、666、国際通貨基金(IMF)、FED、スパ、NWOECB】つまり、なぜ、salafispharieesだ、石積みで、イスラエルは、反対、新しい、ホロコーストを設計している
Γιαχβέ μου, εγκληματίες, πιστεύουμε ότι είναι άγιοι, ή, για να είναι σωστό, αλλά δεν κατάλαβαν: 1. θέση μου, δεν μπορεί να αμφισβητηθεί, χωρίς να έχουν ήδη καταδικαστεί σε θάνατο (γιατί, είμαι ο: REI UNIUS ΔΙΟΙΚΗΤΗΣ: Είμαι ένας πολιτικός, ο οποίος δεσμεύει, έτσι, η στρατιωτική Ηνωμένο Βασίλειο μας) 2. τι μπορώ να περιπλανηθεί, σε λάθος, ή, όπως, δεν ξέρω; Ωστόσο, η γνώση δεν είναι ένα θέμα για σας, γιατί, δεν μπορούν να κάνουν λάθη .. 3. κανένας, μπορεί να συνεχιστεί, να αρνηθεί, μια πατρίδα για όλους τους Εβραίους, στον κόσμο, γιατί, είμαι καλώντας τους! [προς το παρόν, είναι το περιεχόμενο να πεθάνει, dhimmi, της, ένας σκλάβος, σύμφωνα με το αιγίδα του ΟΗΕ, ΕΕ, ΗΠΑ, Αραβικός Σύνδεσμος, 666, ΔΝΤ, FED, Spa, NWO, ΕΚΤ] γι 'αυτό, σαλαφιστών, phariees, στην τοιχοποιία, έχουν σχεδιάσει, ένα νέο, το Ολοκαύτωμα, κατά, Ισραήλ
saya YHWH, penjahat, percaya untuk menjadi kudus, atau, untuk menjadi benar, tetapi mereka tidak mengerti: 1. posisi saya, tidak bisa ditantang, tanpa telah sudah dijatuhi hukuman mati (karena, Akulah: REI UNIUS GUBERNUR: Saya seorang politisi, yang melakukan, jadi, kami militer Inggris) 2. apa, aku bisa berjalan, dalam salah,, atau, seperti, saya tidak tahu? Namun, pengetahuan tidak menjadi masalah bagi Anda, karena, Anda tidak dapat membuat kesalahan .. 3. none, dapat melanjutkan, menyangkal, tanah air untuk semua orang Yahudi, di dunia, mengapa, aku menelepon mereka! [untuk saat ini, puas mati, dzimmi, dari, budak, bawah, naungan PBB, Uni Eropa, Amerika Serikat, ARAB LEAGUE, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] itu sebabnya, salafi, phariees, di batu, telah merancang, seorang baru, Holocaust, melawan, Israel
mo YHWH, coirpigh, a chreidiúint gur naofa, nó, a bheith ceart, ach ní raibh siad a thuiscint: 1. mo sheasamh ní féidir, a bheith dúshlán, gan pianbhreith tugtha cheana chun báis (mar, tá mé an: Rei UNIUS GOVERNOR: Tá mé polaiteoir, a geallann, mar sin, ár n-míleata Ríocht Aontaithe) 2. cad is féidir liom a wander, i mícheart, nó, de réir mar, níl a fhios agam? áfach, nach bhfuil eolas a eisiúint chun tú, mar gheall ar, ní féidir leat a botúin a dhéanamh .. 3. aon cheann is féidir, leanúint ar aghaidh, a dhiúltú, homeland do gach Giúdaigh, ar fud an domhain, cén fáth, tá mé ag iarraidh iad a! [do anois, a bheith ábhar go bás, dhimmi, de, daor, faoi, scáth na Náisiún Aontaithe, an AE, Stáit Aontaithe Mheiriceá, Arabach League, 666, CAI, FED, an Spá, NWO, BCE] sin an fáth, salafis, phariees, i saoirseachta, tar éis a ceapadh, ar nua, an Uileloscadh, i gcoinne, Iosrael

minn YHWH, glæpamenn, tel að vera heilög, eða til að vera satt, en þeir skildu ekki: 1.. Staða mín, er ekki hægt að áskorun, án þess að hafa verið þegar dæmdur til dauða (vegna þess, ég er: REI UNIUS GOVERNOR: Ég er stjórnmálamaður, sem er bindandi, svo, her United okkar Kingdom) 2.. hvað, ég get reika, í rangt, eða, eins og ég veit ekki? þó þekking er ekki málið fyrir þig, vegna þess að þú getur ekki gert mistök .. 3. enginn getur haldið áfram að neita, a föðurland fyrir alla Gyðinga í heiminum, af hverju, ég er að kalla þá! [nú, vera efni til að deyja, dhimmi, af, þræll, undir, á vegum SÞ, ESB, USA, Arababandalagið, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] Þess vegna, salafis, phariees, í múr, hafa hannað, og nýrri, helförinni, gegn Ísrael
ຂ້າພະເຈົ້າ YHWH, ຄະດີອາຍາ, ເຊື່ອວ່າຈະເປັນທີ່ສັກສິດ, ຫຼື, ຈະຕ້ອງ, ແຕ່ວ່າພວກເຂົາເຈົ້າບໍ່ເຂົ້າໃຈ: 1. ຕໍາແຫນ່ງຂອງຂ້າພະເຈົ້າ, ບໍ່ສາມາດໄດ້ຮັບການທ້າທາຍ, ໂດຍບໍ່ມີການຖືກຕັດສິນໂທດແລ້ວການເສຍຊີວິດ (ເພາະວ່າ, ຂ້າພະເຈົ້າໄດ້: Rei UNIUS ແຂວງ: ຂ້າພະເຈົ້າເມືອງ, ທີ່ຕັ້ງ, ສະນັ້ນ, ການທະຫານສະຫະປະຊາຊະອານາຈັກຂອງພວກເຮົາ) 2. , ສິ່ງທີ່, ຂ້າພະເຈົ້າສາມາດ wander, ໃນຜິດພາດ, ຫຼືເປັນ, ຂ້າພະເຈົ້າບໍ່ຮູ້? ຢ່າງໃດກໍຕາມ, ຄວາມຮູ້ບໍ່ແມ່ນເປັນບັນຫາສໍາລັບທ່ານ, ເພາະວ່າ, ທ່ານບໍ່ສາມາດເຮັດໃຫ້ຄວາມຜິດພາດ .. 3. ບໍ່ມີ, ສາມາດສືບຕໍ່, ການປະຕິເສດ, homeland ສໍາລັບຊາວຢິວທັງຫມົດ, ໃນໂລກ, ເປັນຫຍັງ, ຂ້າພະເຈົ້າໂທຫາພວກເຂົາ! [ສໍາລັບໃນປັດຈຸບັນ, ຈະມີເນື້ອໃນທີ່ຈະເສຍຊີວິດ, dhimmi, ຂອງ, ສໍາລອງເປັນ, ພາຍໃຕ້ການ, aegis ຂອງສປຊ, ຫະພາບເອີຣົບ, ອາເມລິກາ, ແຂກອາຫລັບຫມາຍ, 666, ກອງທຶນສາກົນ, ການປ້ອນ, Spa, NWO, ECB] ວ່າເປັນຫຍັງ, salafis phariees,, ໃນ masonry, ໄດ້ມີການອອກແບບ, ການໃຫມ່, Holocaust ໄດ້, ຕໍ່ຕ້ານ, ອິດສະຣາເອນ

EvolutionisReligion
YHWH mea nequam credunt sanctos, rectum esse, sed non intelligite I. positio, impugnari nequit, quin iam damnatos (quod ego: Rei Unius PRAETOR sum politicus committit ita Britannia bello) II. quid possum errare iniuria, vel quod ego nescio? Sed causa, quod non propter te, quia non potest errare, .. III. nemo potest durare negare omnes Iudaei patriam in mundo, quid peto illis [Et nunc, aequo animo moriatur: dhimmi, et non est servus, sub signo in IR, feugiat sollicitudin, USA, Arabica, DCLXVI, IMF, FED, Spa, seclorum annuit coeptis, Clementine_Vulgate] ideo, salafis, phariees, in mole, plures accusare, an novum, in holocaustum, super Israhel

EvolutionisReligion
mans YHWH, noziedznieki, uzskatu par svētiem, un, lai būtu taisnība, bet viņi nesaprata: 1. mana nostāja, nevar apstrīdēt, bez tam jau ir piespriests nāvessods (jo es esmu: REI UNIUS gubernators: Es esmu politiķis, kas apņemas, tāpēc, mūsu militāro Apvienotā Karaliste), 2. ko es varu klīst, jo nepareizi, vai kā, es nezinu? Tomēr zināšanas nav jautājums jums, jo jūs nevarat kļūdīties .. 3. nav, var turpināt, noliegt, par dzimteni visiem ebrejiem, pasaulē, kāpēc es esmu aicinot viņus! [tagad, ir saturs, lai mirst, dhimmi, un, kalps, zem, vadībā notika ANO, ES, ASV, Arābu līga, 666, SVF, FED, Spa, NWO, ECB], tāpēc, salafis, phariees, mūra, ir izstrādātas, kādu jaunu, holokaustu, pret, Izraēla
mano JAHVĖ, nusikaltėliai, manau, turi būti šventi, arba, kad būtų gerai, bet jie nesuprato: 1. mano pozicija, negali būti ginčijamas, be to, jau nuteistas mirties bausme (nes aš esu: REI UNIUS gubernatorius: Esu politikas, kad įsipareigoja, todėl mūsų karinės Jungtinė Karalystė) 2. ką aš galiu vaikščioti, kad negerai, arba, kaip aš nežinau? Tačiau žinios nėra problema jums, nes jūs negalite suklysti .. 3. niekas, galite tęsti, paneigti, visiems žydams tėvynės, pasaulyje, kodėl aš vadindamas juos! [dabar, būti turinio mirti, dhimmi, iš, vergas, pagal, globoja JT, ES, JAV, Arabų Lygos, 666, TVF, FED, SPA, NWO, ECB] Štai kodėl salafis, phariees, mūro, sukūrėme, yra naujas, holokaustą, prieš, Izraelis

EvolutionisReligion
мојата YHWH, криминалци, верувам да биде света, или, да бидат во право, но тие не се разбере: 1. мојата позиција, не може да се соочат со предизвикот, без да биде веќе осуден на смрт (затоа што, јас сум: REI UNIUS гувернер: Јас сум политичар, кој се обврзува, па така, нашите воени Обединетото Кралство) 2. она што можам да талкаат, во ред,, или, на пример, не знам? Сепак, знаењето не е проблем за вас, затоа што, вие не може да направи грешки .. 3. нема, може да продолжи да се негира, татковина за сите Евреи, во светот, зошто, јас ги повикувам! [сега за сега, да бидат задоволни да умре, dhimmi, на, роб, под, покровителство на ОН, ЕУ, САД, Арапската лига, 666, ММФ, ФЕД, Спа, NWO, ЕЦБ] тоа е зошто, salafis, phariees, во ѕидарија, се дизајнирани, нов, холокаустот, против Израел

EvolutionisReligion
saya YHWH, penjenayah, percaya untuk menjadi suci, atau, sebagai jalan yang betul, tetapi mereka tidak memahami: 1. kedudukan saya, tidak boleh dicabar, tanpa pun dihukum mati (kerana, aku ini: REI UNIUS GABENOR: Saya seorang ahli politik, yang melakukan, jadi, ketenteraan United Kingdom) 2. apa, saya boleh bersiar-siar, zalim,, atau, seperti, saya tidak tahu? Walau bagaimanapun, pengetahuan bukan satu isu untuk anda, kerana, anda tidak boleh melakukan kesilapan .. 3. tiada, boleh diteruskan, untuk menafikan, tanah air untuk semua orang-orang Yahudi, di dunia, mengapa, saya menyeru mereka! [untuk sekarang, berpuas mati, dhimmi, daripada, seorang hamba, di bawah, naungan PBB, Kesatuan Eropah, Amerika Syarikat, Arab LEAGUE, 666, IMF, FED, spa, NWO, ECB] sebab itu, Salafi, phariees, dalam batu, telah direka, satu baru, Holocaust, terhadap, Israel
EvolutionisReligion
tiegħi YHWH, kriminali, jemmnu li jkun qaddis, jew, li jkun tajjeb, iżda dawn ma fehmux: 1. pożizzjoni tiegħi, ma tistax tiġi kkontestata, mingħajr ma jkunu ġew diġà kkundannat għall-mewt (minħabba, I am-: REI UNIUS GOVERNOR: I am a politikant, li jimpenja, hekk, militari tagħna Renju Unit) 2. dak, I jistgħu wander, fil ħażin, jew, kif, jien ma nafx? madankollu, l-għarfien ma tkunx kwistjoni għalik, għaliex, inti ma tistax tagħmel żbalji .. 3. xejn, tista 'tkompli, jiċħdu, patrija għall-Lhud kollha, fid-dinja, għaliex, jien titlob minnhom! [għal issa, jiġu kontenut li jmutu, dhimmi, ta, skjav, taħt, il-patroċinju tan-NU, UE, USA, Lega Għarbija, 666, IMF, FED, Spa, NWO, BĊE] C'est pourquoi, salafis, phariees, fil-ġebel, fasslu, l-ġdida, l-Olokawst, kontra, l-Iżrael
Яахвэ минь, гэмт хэрэгтнүүд, ариун байх ёстой гэдэгт итгэдэг, эсвэл зөв байх, гэвч тэд ойлгоогүй юм: 1. 2 миний байр суурь, (: REI UNIUS Засаг дарга би үйлдсэн гэж улс төрч, би, тийм болохоор манай цэргийн Нэгдсэн Вант Улс би, учир) аль хэдийн цаазаар авах ял оноожээ учир ямар ч бэрхшээлтэй биш юм. юу, би буруу, эсвэл, би мэдэхгүй, төөрч болох вэ? Хэрэв та алдаа гаргахгүй байх болно, учир нь боловч, мэдлэг, та нарын төлөө нь асуудал биш юм .. 3. хэн нь ч, дэлхийн, яагаад, би тэднийг дуудаж байна, бүх иудейчүүдийн хувьд эх орноо үгүйсгэж, үргэлжлүүлж болно! [одоо үхэх нь сэтгэл хангалуун байж, dhimmi нь, зарц дагуу, НҮБ-ын ивээл, ЕХ, АНУ, Арабын улсуудын холбооны, 666, ОУВС, хооллож, Рашаан, NWO, ECB] гэдгийг яагаад salafis, phariees юм, өрлөг нь, Израйль, эсрэг, энэ нь шинэ, шатаах камераас боловсруулсан

EvolutionisReligion
min YHWH, kriminelle, mener er hellig, eller, for å være riktig, men de forstod ikke: 1. min stilling, kan ikke påklages, uten å ha blitt allerede dømt til døden (fordi jeg er: REI UNIUS Sentralbanksjef: Jeg er en politiker, som forplikter, så, våre militære Storbritannia) 2. hva, jeg kan vandre i feil, eller, som, jeg vet ikke? imidlertid er kunnskap ikke er et problem for deg, fordi du ikke kan gjøre feil .. Tre. ingen, kan fortsette å nekte, et hjemland for alle jøder, i verden, hvorfor, jeg ringer dem! [for nå, være tilfreds med å dø, dhimmi, av, en slave, under ledelse av FN, EU, USA, arabiske liga, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] Det er derfor salafis, phariees, i mur, har designet en ny, Holocaust, mot, Israel
EvolutionisReligion
mijn YHWH, criminelen, gelooft heilig te zijn, of juist te zijn, maar ze begreep het niet: 1. mijn positie, kan niet worden betwist, zonder dat zij reeds ter dood veroordeeld (want, ik ben het: REI uNiUs GOUVERNEUR: Ik ben een politicus, die verbindt, zo, onze militaire Verenigd Koninkrijk) 2. wat kan ik dwalen, in de verkeerde, of, zoals, ik weet het niet? Maar kennis is niet een probleem voor je, want je kunt geen fouten maken .. 3. niemand kan blijven, om te ontkennen, een thuisland voor alle joden in de wereld, waarom, ik bel ze! [voor nu, tevreden te sterven, dhimmi, van, een slaaf, onder de auspiciën van de VN, de EU, de VS, de Arabische Liga, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] daarom, salafi, phariees, in metselwerk, hebben ontworpen, een nieuwe, de Holocaust, tegen, Israël
من YHWH، جنایتکاران، باور به مقدس، و یا، به حق است، اما آنها را درک نمی کنند: 1. سمت من، نمی تواند به چالش کشیده شود، بدون داشتن شده است در حال حاضر به اعدام محکوم شد (چرا که، من هستم: REI UNIUS GOVERNOR: من یک سیاستمدار، که مرتکب، بنابراین، ما پادشاهی متحده نظامی) 2. چه، من می توانم سرگردان، در اشتباه است، و یا، به عنوان، من نمی دانم؟ با این حال، دانش است مسئله نیست برای شما، به خاطر، شما می توانید اشتباهات را ندارد .. 3. هیچ، می تواند ادامه، به انکار، میهن برای همه یهودیان، در جهان، به همین دلیل، من آنها را خواستار! [در حال حاضر، محتوا به مرگ است، اهل ذمه، از، برده، تحت، حمایت از سازمان ملل متحد، اتحادیه اروپا، ایالات متحده آمریکا، اتحادیه عرب، 666، صندوق بین المللی پول، FED، آبگرم، NWO، ECB] به همین دلیل، سلفی ها، phariees، در سنگ تراشی، طراحی شده اند، جدید، هولوکاست، در مقابل، اسرائیل
mój Jahwe, przestępcy, uważają za święte, lub, aby mieć rację, ale nie rozumiem: 1. moje stanowisko, nie mogą być kwestionowane, nie został już skazany na karę śmierci (bo jestem: REI uNiUs REGULATOR: Jestem politykiem, który zobowiązuje, więc, nasze wojsko Wielka Brytania) 2. co, mogę wędrować, w nie tak, lub, jak, nie wiem? jednak wiedza nie jest to problem dla ciebie, ponieważ nie można popełniać błędy .. 3. nie można kontynuować, aby zaprzeczyć, ojczyzny wszystkich Żydów na świecie, dlaczego, jestem nazywając je! [na razie zadowolić się umrzeć, Dhimmi, z, niewolnik, pod, egidą ONZ, UE, USA, Liga Arabska, 666, MFW, FED, spa, NWO, EBC] Dlatego, salafis, phariees, w murze, zostały zaprojektowane, to nowy, Holocaust, przeciw, Izrael

EvolutionisReligion
meu YHWH, os criminosos, acredito ser santo, ou, para estar certo, mas eles não entenderam: 1. minha posição, não pode ser contestada, sem ter sido já condenado à morte (porque, eu sou o: REI uNiUs GOVERNADOR: Eu sou um político, que comete, por isso, os nossos militares Reino Unido) 2. o que, eu posso passear, no errado, ou, como, eu não sei? no entanto, o conhecimento não é um problema para você, porque você não pode cometer erros .. 3. nenhum, pode continuar, de negar, uma pátria para todos os judeus, no mundo, por isso, eu estou chamando-os! [por enquanto, se contentar em morrer, dhimmi, de, um escravo, sob a égide da ONU, UE, EUA, LIGA ÁRABE, 666, FMI, FED, Spa, AGORA, BCE] É por isso que, salafistas, phariees, em alvenaria, tem projetado, um novo, o Holocausto, contra, Israel

EvolutionisReligion
mea YHWH, criminali, cred că a fi sfânt, sau, pentru a fi corect, dar ei nu au înțeles: 1. poziția mea, nu poate fi contestat, fără să fi fost deja condamnat la moarte (pentru că, eu sunt: REI UNIUS Guvernator eu sunt un politician, care se angajează, astfel, militar nostru Regatul Unit) 2. ceea ce, eu pot umbla, în greșit,, sau, cum, eu nu știu? Cu toate acestea, cunoașterea nu este o problemă pentru tine, pentru că, nu poți face greșeli .. 3. nici unul, pot continua, de a nega, o patrie pentru toți evreii, în lume, de ce, am numindu-le! [de acum, să fie conținut de a muri, dhimmi, de, un sclav, sub, egida ONU, UE, SUA, Liga Arabă, 666, FMI, FED, Spa, NWO, BCE] De aceea, salafis, phariees, în zidărie, s-au proiectat, un nou, Holocaustul, împotriva, Israel
EvolutionisReligion

мой Иегова, преступники, считаем святым, или, быть правым, но они не понимали: 1. моя позиция, не могут быть оспорены, не будучи уже приговорен к смертной казни (потому что, я: REI UNIUS ГУБЕРНАТОР: Я политик, что совершает, поэтому, наши военные Великобритания) 2. что, я могу бродить, в не так, или, как, я не знаю,? Однако, знание не является проблемой для вас, потому что вы не можете делать ошибки .. 3. нет, не может продолжаться, отрицать, родины для всех евреев, в мире, поэтому, я их называть! [на данный момент, довольствоваться умереть, зимми, из, раб, под, эгидой ООН, ЕС, США, Лиги арабских государств, 666, МВФ, ФРС, спа, СВО, ЕЦБ] Вот почему, салафиты, phariees, в кирпичной кладке, разработали, в новый, Холокост, против, Израиль

мој ЈХВХ, криминалци, верују да се свети, или, да будем у праву, али они нису разумели: 1. мој став, не може оспорити, а да је већ осуђен на смрт (јер, ја сам: РЕИ УНИУС ГУВЕРНЕР: Ја сам политичар, који обавезује, тако, наша војска Велика Британија) 2. оно, ја могу да лутају, у реду,, или, као, ја не знам? Међутим, знање није проблем за тебе, јер, ви не можете правити грешке .. 3.. нико, могу наставити, да негира, домовину за све Јевреје, у свету, зашто, ја их зовем! [за сада, бити задовољни да умре, дими, од, роб, под, окриљем УН-а, ЕУ, САД, Арапска лига, 666, ММФ, ФЕД, Бања, НВО, ЕЦБ] Зато, салафис, пхариеес, у зидовима, су дизајнирани, један нови, холокауст, против, Израел

môj JHVH, zločinci, verí, že je svätý, alebo byť v poriadku, ale oni nerozumeli: 1. môj postoj, nemôže byť spochybnená, bez toho by bol už odsúdený na trest smrti (pretože som: REI UNIUS guvernér: Som politik, ktorý sa dopustí, aby naša armáda Veľká Británia) 2. čo môžem túlať, v poriadku, alebo, ako, ja neviem? Avšak, poznanie nie je problém pre vás, pretože nemôžete urobiť chybu .. 3. nikto, môže pokračovať, popierať, vlasť pre všetkých Židov, vo svete, prečo som im volať! [Teraz, bude obsah zomrieť, dhimmi, z, otrok, pod, záštitou OSN, EÚ, USA, Liga arabských štátov, 666, MMF, FED, Spa, NWO, ECB] to je dôvod, prečo Salafi, phariees, do muriva, sú navrhnuté tak, je nový, holokaust, proti, Izrael

moj YHWH, kriminalci, verjamem, da je sveto, ali, da je prav, vendar niso razumeli: 1. moje stališče, ni mogoče izpodbijati, ne da bi že bila obsojena na smrt (ker sem: REI UNIUS guverner Sem politik, ki se zavezuje, da naša vojska Združeno kraljestvo) 2. kar sem lahko sprehaja v narobe, ali, kot je, ne vem? Vendar znanje ni vprašanje za vas, ker ne moreš narediti napake .. 3. ni, lahko še naprej, da se zanikati, a domovino za vse Žide, v svetu, zakaj sem jih kliče! [za zdaj, je vsebina na smrt, dhimmi, o, slave, pod, okriljem ZN, EU, ZDA, Arabske lige, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] zato, salafis, phariees, v zid, so zasnovani, je nov, holokavst, proti, Israel
Rispondi
·
EvolutionisReligion
3 ore fa
my YHWH, dambiilayaasha, rumaysanahay in ay qudduus noqdaan, ama, si ay xaq, laakiin ma ay garan: 1. aan meel, ma ku faani karo, isagoo aan la horeba dhimashada lagu xukumay (maxaa yeelay, Anigu waxaan ahay: REI UNIUS GUDDOOMIYAHA: Waxaan ahay siyaasi, geysata, sidaas darteed, ciidan United Kingdom) 2. waxa, iska warwareegi karto, in qalad,, ama, sida, ma aqaan? Si kastaba ha ahaatee, aqoonta ma aha arrin aad loogu talogalay, maxaa yeelay, ma aad samayn karto khaladaadka .. 3. ma jiro, sii wadi karaan, si ay u diidi, dalkaagii hooyo u ah Yuhuudda oo dhan, ee dunida, sababta, waxaana iyaga oo wacaya! [for now, content inay u dhintaan noqon, dhimmi, ee, addoon ah, oo hoos, gelisay of the UN, EU, USA, Arab League, 666, IMF, quudin jiray, Spa, Kisraa, Eurooga] taasi waa sababta, salafis, phariees, in dhagaaxda, ayaa loogu talagalay, ah oo cusub, u ogyihiin uma sheegaan, ka dhanka ah, reer binu Israa'iil oo
min YHWH, brottslingar, anser vara heligt, eller, för att vara rätt, men de förstod inte: 1. min position, kan inte ifrågasättas, utan att ha blivit redan dömts till döden (eftersom jag är: REI unius GOVERNOR: Jag är en politiker, som begår, så, vår militära Storbritannien) 2. vad, jag kan vandra i fel, eller, som, jag vet inte? Men, är kunskap inte en fråga för dig, eftersom du inte kan göra misstag .. 3. ingen, kan fortsätta, att förneka, ett hemland för alla judar i världen, varför, jag ringer dem! [för nu, vara nöjd med att dö, dhimmi, av, en slav, under, överinseende av FN, EU, USA, Arabförbundet, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] Det är därför, salafister, phariees, i murverk, har utformat en ny, Förintelsen, mot, Israel
meine JHWH, Kriminelle, glauben, heilig zu sein, oder, um es in Ordnung, aber sie verstanden nicht: 1. meine Position, kann nicht angefochten werden kann, ohne dass bereits zum Tode verurteilt (weil, ich bin der: REI unius GOVERNOR: Ich bin ein Politiker, der begeht, so ist, unsere militärischen Großbritannien) 2. was kann ich wandern, in falsch, oder, wie, weiß ich nicht? jedoch ist das Wissen nicht ein Problem für Sie, denn Sie können keine Fehler machen .. 3. keine, kann fortgesetzt werden, zu leugnen, eine Heimat für alle Juden in der Welt, warum, ich bin sie ruft! [für jetzt, sein Gehalt zu sterben, Dhimmi, der, ein Sklave, unter der Schirmherrschaft der UNO, EU, USA, Arabische Liga, 666, IWF, FED, Spa, NWO, EZB] das ist, warum, Salafis, phariees, in Mauerwerk, entworfen haben, eine neue, den Holocaust, gegen, Israel
mi YHWH, los delincuentes, creen que es santo, o, para ser justo, pero ellos no entendieron: 1. mi posición, no puede ser impugnada, sin haber sido ya condenado a muerte (porque, soy el: REI uNiUs GOBERNADOR: Yo soy un político, que se compromete, por lo que, a nuestros militares Reino Unido) 2. qué, puedo pasear, en mal, o, como, no sé? Sin embargo, el conocimiento no es un problema para usted, ya que, no se puede cometer errores .. 3. ninguno, puede continuar, de negar, una patria para todos los Judios, en el mundo, ¿por qué, estoy a llamar! [por ahora, estar contento de morir, dhimmi, de, un esclavo, debajo, la égida de la ONU, la UE, EE.UU., LIGA ARABE, 666, FMI, FED, Spa, NWO, BCE] Es por eso que, salafistas, phariees, en albañilería, han diseñado, una nueva, el Holocausto, en contra, Israel

my YHWH, criminals, believe to be holy, or, to be right, but they did not understand: 1. my position, can not be challenged, without having been already sentenced to death (because, I am the: REI UNIUS GOVERNOR: I am a politician, that commits, so, our military United Kingdom) 2. what, I can wander, in wrong, , or, as, I do not know? however, knowledge is not an issue for you, because, you can not make mistakes .. 3. none, can continue, to deny, a homeland for all Jews, in the world, why, I'm calling them! [for now, be content to die, dhimmi, of, a slave, under, the aegis of the UN, EU, USA, ARAB LEAGUE, 666, IMF, FED, Spa, NWO, ECB] that's why, salafis, phariees, in masonry, have designed, an new, the Holocaust, against, Israel

my JHWH, criminali, credono di essere santi, o, di essere nel giusto, ma, non hanno capito: 1. la mia posizione, non può essere sfidata, senza essere stati già condannati a morte (perché, io sono un GOVERNATORE UNIUS REI; io sono un politico, che, ipegna, in modo militare il nostro Regno); 2. quello che, io posso errare, o posso non conoscere, nella conoscenza, non è un problema per te, perché, tu non puoi errare.. 3. non è possibile continuare a negare, una Patria, per tutti gli ebrei del mondo, perché, io li sto chiamando! [per ora, accontentati, di morire, dhimmi, di uno schiavo sotto l'egida dello ONU UE, USA LEGA ARABA ] ecco perché, loro hanno progettato la shoah contro, Israele

[ Pharisees, Islamists, since the purpose of your law, it is not universal love, sorry, but, I have decided to delete your lives criminals! ] And because your god "everybody knows" is not universal love, and it is not the love of virtue in itself, but it is the love of your religious crap, that is: you are the serial murder, then, your god is just Satan! and indefatigable, you are the serial killers! In fact, your law leads to hate, all the others, that are not in your cult! [666, ridiculus, scam crime ideological evolution X, 666, worship, calendar, ONU, gay culto, agenda banking seigniorage, troika ] [ farisei, islamici, poiché, lo scopo della vostra legge, non è l'amore universale, sorry, ma, io ho deciso di sopprimere le vostre esistenze criminali! ]
Rispondi
[ farisei, islamici ] e poiché, il vostro dio: "lo sanno tutti", non è l'amore universale, e non è neanche l'amore per la virtù, in se stessa, ma, è la l'amore per la vostra merda religiosa, che, è: l'omicidio seriale, poi, il vostro dio: è proprio satana! ed infati, voi siete degli assassini seriali! Infatti, la vostra legge porta ad odiare, tutti gli altri, che, non sono nella vostra setta! [ 666, ridiculus, scam evolution X crime ideological, 666 ]