Translate

Cerca nel blog

sodoma lgbt sharia OIC FED IMP Satana Baal Ja-Bull-On

a
you have been banned by United with Israel 666 you have been banned by World Israel News dracula sodoma lgbt sharia OIC FED IMP Satana Baal Ja-Bull-On








Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
fede you have been banned by World Israel News. Find out more.








Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
Loveitaly 🇮🇹 🛩️ @LoveItaly7 Attenzione: Questo profilo potrebbe includere contenuti sensibili








i am Unius REI the Lion Of Judah 2 giorni fa
Islamic Republic of Pakistan: Efforts intensify to protect Islamic law, including blasphemy laws Imprisonment and/or death for blasphemy is an aspect of criminal law in Pakistan, as per the Sharia. Even false accusations of blasphemy can result in harsh punishments from jail to death usually against Christians. #ShariaLaw








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN 16 ore fa
una MAGGIORANZA PD e lgbt M5S: i traditori mostri della FED Troika ESISTE e gli infami massoni Bilderberg Soros Rothschild la faranno! @GiorgiaMeloni è ingenua








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN 1 ora fa
canale chiuso per errore non è stato chiuso per copyright kingdom.of.jhwh@gmail.com Grazie per aver contattato il nostro team di Google Account.








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN 16 ore fa
UNA MAGGIORANZA PD e M5S ESISTE e gli infami massoni Bilderberg Soros Rothschild la faranno! @GiorgiaMeloni è ingenua








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN 2 settimane fa
Erdogan: S-400? sanctions coming to Turkey! of course!








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN 1 giorno fa
#Kosovo: si dimette il premier #Haradinaj Sospettato di crimini di guerra dal Tribunale speciale #Aja quindi è a lui che #Erdogan ha detto: "fai il genocidio sharia jihad dei serbi, e disintegra 3000 tra chiese monasteri e cimiteri" e in OIC FED Sharia NATO CIA 666 Allah Owl JabullOn? lo hanno fatto!








Lorenzo Fedele250660 2 giorni fa
ora in una sfacciata modalità msn.com/it-it/notizie/italia/ è completamente passato al NWO Bilderberg Pd M5S








Lorenzo Fedele250660 1 settimana fa
shalom + salam LionJudah☦️UniusREI☦️kingdom you have been banned by World Israel News. @Lionjudah universal brotherhood i am political project laicity (not biblical) of kingdom Israel Lorenzojhwh LEVIATHAN King








Lorenzo Fedele250660 1 settimana fa
@NannyMcTrump Attention: this account is temporarily limited The warning here is shown to you because the account in question has performed suspicious activity. Do you really want to continue?








Lorenzo Fedele250660 4 giorni fa
you have been banned by World Israel News. you have been banned by United with Israel








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN 1 giorno fa
Di Maio: 'C'è chi ci vuole buttare giù, ma andiamo avanti' http://bit.ly/2GnoY8x se la LEGA vuol fare la LEGA NORD? per lei è finita! Salvini golpista traditore








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN 15 ore fa
British 322 CIA UK NATO UE ONU Lufthansa, stop voli per #Cairo #jihad #ShariaLaw Per ragioni 'di sicurezza sharia' non meglio precisate Erdogan jihad, gli infedeli Kafir futuri schiavi dhimmis sono stati avvisati dai takfiri wahhabiti!








Lorenzo Fedele250660 2 settimane fa
EVIL Noahide laws? answer cioè: SEM CAM e Jafeth i figli di Noé? ie: SEM CAM and Jafeth the sons of Noah?








Lorenzo Fedele250660 1 settimana fa
ok, well. already they could: sin however that the Wahhabis and the Iranians have destroyed laicity, in Arab League and that the Ottomans with the massacre of peaceful pilgrims: forced the Popes to make the crusades! @ThatPurplePeng1 In risposta a @LionjudahK Palestine and Israel can live in peace just add they did for hundreds of years before Britain's colonialism and crusades. Wasn't perfect but it was peaceful enough. https://unitedwithisrael.org/act-now-tell-tripadvisor-to-resist-pressure-to-boycott-israeli-communities/ La Palestina e Israele possono vivere in pace, aggiungono solo che lo hanno fatto per centinaia di anni prima del colonialismo britannico e delle crociate. Non siamo riusciti a trovarti abbastanza velocemente!








Lorenzo Fedele250660 1 settimana fa
Dracula Sodoma Soros Cia 666 Uk 322 lgbt Gb: aircraft carrier Queen Jezabel: Ja-Bull-On OWL Allah Elizabeth lilith 'makes water' New fool Royal Navy, which had downplayed the ANSWER incident. I'm sorry you will never be able to deceive China and Russia: in this way! https://unitedwithisrael.org/yankees-legend-mariano-rivera-every-time-i-go-to-israel-it-blows-my-mind/ Gb: portaerei Queen Elizabeth 'fa acqua' Nuova figuraccia Royal Navy, che aveva minimizzato l'incidente ANSWER. mi dispiace non riuscirete mai ad ingannare Cina e Russia: in questo modo!








i am Unius REI the Lion Of Judah 3 giorni fa
aliens are demons OGM are abductions this is idolatry








Lorenzo Fedele250660 2 settimane fa
quindi adesso diventeranno tutte minaccie nucleari? so now they will all become nuclear threats? Iran threatens UK after oil tanker seized near Gibraltar


Il 18 luglio 2019 si è tenuto alla Camera il Convegno



FIGLI SOTTRATTI


“Angeli e demoni: un omicidio non dei corpi ma delle anime”



Nel convegno, organizzato da Fratelli d’Italia in collaborazione con imolaoggi.it, si è parlato della vicenda dei bambini sottratti ai genitori e dati in adozione utilizzando metodi illegali.

Sono intervenuti: l’On. Maria Teresa Bellucci, Capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Bicamerale per l’Infanzia e l’Adolescenza; la Prof.ssa Vincenza Palmieri, Presidente dell’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare; il Prof. Alessandro Meluzzi, Medico Psichiatra Forense Criminologo; l’Avv. Francesco Moncavallo, già giudice del tribunale dei minori di Bologna; l’Avv. Francesco Miraglia, esperto di Diritto di Famiglia e Diritto Minorile e l’On. Giovanni Donzelli (FdI).

Moderatore Armando Manocchia.

Ecco i loro interventi

Prof.ssa Palmieri https://youtu.be/sn-wl0QnyUs

On. Bellucci https://youtu.be/WiS_KkY3jfE

Prof. Meluzzi https://youtu.be/BQN3awrKcKc

Avv. Morcavallo https://youtu.be/4gTV-dUPfic

Avv. Miraglia https://youtu.be/hT7EyLIEt74

On. Donzelli https://youtu.be/ULd5RA6W4fk

Intervista all’On. Bellucci https://youtu.be/_Tw9vJPiry8

Armando Manocchia intervista il Prof. Meluzzi https://youtu.be/4U2Kiv8Nbng
Bibbiano, magistrato che indagava rimosso: governo vara “squadra speciale” Luglio 21, 2019
L’ultima speranza di Lucano: candidarsi con la Boldrini – VIDEO Luglio 21, 2019
Unar, il grillino arcobaleno spende 350mila euro (vostri) per l’archivio dei gay Luglio 21, 2019
PD presenta legge per finanziare le Primarie coi vostri soldi Luglio 21, 2019
Magistrato rivela: “dal sindaco PD copertura politica ai mostri di Bibbiano” Luglio 21, 2019
MSF torna a traghettare: i 137 morti causati dal loro ‘profugo’ non bastano? Luglio 21, 2019
Per McDonald’S gli italiani sono tutti mafiosi Luglio 21, 2019
Sbarco islamico: 55 clandestini pakistani occupano piccola isola italiana disabitata Luglio 21, 2019
Giornalista confessa: “Direttori ci vietano di Parlare Di Bibbiano” Luglio 21, 2019
Bibbiano, 70 i bambini rubati: Pd invitava i mostri a discutere di adozioni e gay Luglio 21, 2019
Governo Merkel licenzia magistrato che stava indagando sul Governo Merkel Luglio 21, 2019
Salvini a Francia e Germania: “Italia non è più il vostro campo profughi” Luglio 21, 2019
Il trafficante umanitario incassava 300mila euro a settimana: ringrazia il PD Luglio 21, 2019
Effetto Salvini: mai così pochi sbarchi da inizio secolo Luglio 21, 2019
Bibbiano, FdI chiede al PD “quanti bambini sono stati rubati per darli ai gay” Luglio 21, 2019
Marocchino si vanta: “Prendo 1.042 euro di Reddito Cittadinanza e lavoro in nero” Luglio 21, 2019
Profughi tornano a casa: “Delusi dall’Italia, dovevamo lavorare” – VIDEO Luglio 21, 2019
Caritas in crisi va in Niger a cercare clienti da portarsi in Italia Luglio 20, 2019
I profughi esigono SKY: era tutto vero, come sempre Luglio 20, 2019
Finto profugo fatto laureare a spese dei contribuenti Luglio 20, 2019
Macron fa carte false pur di respingere gli immigrati in Italia Luglio 20, 2019
Parlateci Di Bibbiano: gente in strada, fiaccolata per fare luce sui bambini ‘rubati’ Luglio 20, 2019
Tornano i trafficanti di MSF: nave norvegese comprata dall’Ong con soldi francesi, li manda Macron Luglio 20, 2019
Bibbiano, Sacerdote scomunica PD: “Avete rubato i bambini” – VIDEO Luglio 20, 2019
Terrorismo islamico: British e Lufthansa sospendono voli verso Egitto Luglio 20, 2019
Bibbiano, il magistrato che ha assistito al ‘furto’ dei bambini promosso a Roma Luglio 20, 2019
Ivoriano aggredisce passanti armato di coltello, +Europa lo difende: “È malato” Luglio 20, 2019
Rom sfidano Salvini: “Non può farci nulla” – VIDEO Luglio 20, 2019
I bagarini di Bergoglio: immigrati vendono biglietti di accesso al Vaticano, incassano 20mila euro al giorno Luglio 20, 2019
Ex capo servizi segreti tedeschi confessa: “Ong sono servizio navetta per clandestini” Luglio 20, 2019
Bibbiano, perché la sinistra non vuole approvare l’emendamento anti-pedofili? Luglio 20, 2019
“Assistenza migranti è obbligatoria”: Comune dovrà pagare 60mila euro a coop Luglio 20, 2019
L’Italia odia Carola: dal mare alla montagna piovono insulti sulla capitana Luglio 20, 2019
Nigeriano terrorista, Salvini lo espelle ma toga rossa lo fa restare in Italia Luglio 20, 2019
Parroci in rivolta contro Bergoglio: “Noi stiamo con Salvini” Luglio 20, 2019
Profugo ‘minorenne’ uccide il compagno di scuola di 15 anni Luglio 20, 2019
Lucano organizzava matrimoni tra clandestine e ritardati mentali: “Mi diverte violare la legge” – VIDEO Luglio 20, 2019
I soldati della Mafia Nigeriana traghettati in Italia coi barconi dal Pd Luglio 20, 2019
Londra, gas lacrimogeno in metrò: caccia a due uomini Luglio 20, 2019
Ora le Ong arrivano anche dalla Norvegia, Salvini: “In Italia non sbarcate” Luglio 20, 2019
Salvini a Bibbiano per ridarei ai genitori i bambini rubati dalla sinistra – VIDEO Luglio 20, 2019
Terrorista islamico non è in Italia: “domani a Roma andrò in paradiso” Luglio 20, 2019
Boss accoglienza: “Per colpa di Salvini ho i centri immigrati vuoti” Luglio 20, 2019
Militare sloveno ammette: “Lasciamo andare i clandestini in Italia” Luglio 20, 2019
Clandestini in rivolta incendiano centro a Torino – VIDEO Luglio 20, 2019
Rapporto: “italiani saranno minoranza in 2 generazioni se…” Luglio 20, 2019
Leghista affonda le ‘monache di monza’: “Per aiutare il prossimo iniziate dagli italiani” Luglio 20, 2019
Cento africani assaltano barriera spagnola a Melilla Luglio 20, 2019
Algeria vince Coppa d’Africa: guerriglia in Francia, bar incendiati – VIDEO Luglio 19, 2019
Immigrato nudo blocca le auto a Roma Luglio 19, 2019
Bibbiano, FN contro Boldrini:”vuole silenziare la vicenda. Vergogna!” Luglio 19, 2019
Meluzzi: “Bibbiano è solo la punta dell’iceberg” – VIDEO Luglio 19, 2019
L’estate è la stagione delle zecche, anche sui giornali Luglio 19, 2019
Prete affonda Bergoglio: “Parla di ponti ma vive in Vaticano protetto dai muri” Luglio 19, 2019
Gli stupri etnici di Rotherham: 1.500 bambine bianche stuprate da gang islamiche Luglio 19, 2019
“Anche la zecca tedesca mi ha denunciato” – VIDEO Luglio 19, 2019
Un’altra ‘gretina’: “Svezia cambi nome in ‘Meticciolandia’..” Luglio 19, 2019
Ex profugo islamico attacca Salvini all’Europarlamento – VIDEO Luglio 19, 2019
Carola Rackete fugge in Germania dopo interrogatorio: fuga precipitosa Luglio 19, 2019
I cinesi si stanno comprando Prato: presto non sarà più una città italiana Luglio 19, 2019
Lucano, assunzioni nel business immigrati in cambio di voti – VIDEO
Bibbiano, magistrato che indagava rimosso: governo vara “squadra speciale”
Luglio 21, 2019 Vox Lascia un commento

Condividi!
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerTelegram
Condividi0VERIFICA LA NOTIZIAIl governo annuncia una “Squadra speciale di giustizia per la protezione dei bambini” per il caso Bibbiano-Pd. Lo scrive il ministro della giustizia:

Del resto la magistratura locale, il tribunale dei minorenni, sembra essere stata parte integrante del ‘sistema Bibbiano’, come accadde al Forteto.

Abbiamo il presidente del tribunale dei minorenni di Bologna, responsabile per gli affidi al centro dell’inchiesta, premiato:

Mentre un giudice che voleva scoperchiare lo scandalo dovette andare via perché non lo lasciavano fare:


Francesco Morcavallo, malgrado una battaglia durata quasi quattro anni, non è riuscito a smuovere di un millimetro quello che ritiene un «meccanismo perverso» e insieme «il più osceno business italiano»: il troppo facile affidamento di decine di migliaia di bambini e bambine all’implacabile macchina della giustizia.

Dal settembre 2009 al maggio 2013 giudice presso il Tribunale dei minorenni di Bologna, Morcavallo ne ha visti tanti, di quei drammatici percorsi che iniziano con la sottrazione alle famiglie e finiscono con quello che lui definisce l’«internamento» (spesso per anni) negli istituti e nelle comunità governati dai servizi sociali. Da magistrato, Morcavallo ha combattuto una guerra anche culturale contro quello che vedeva intorno a sé. Ha tentato di correggere comportamenti scorretti, ha cercato di contrastare incredibili conflitti d’interesse. Ha anche denunciato abusi e qualche illecito. È stato a sua volta colpito da esposti, e ne è uscito illeso, ma poi non ce l’ha fatta e ha cambiato strada: a 34 anni ha lasciato la toga e da pochi mesi fa l’avvocato a Roma, nello studio paterno. Si occupa di società e successioni. E anche di diritto della famiglia, la sua passione.

Dottor Morcavallo, quanti sono in un anno gli allontanamenti decisi da un tribunale dei minori «medio», come quello di Bologna? Sono decine, centinaia?
Sono migliaia. Ma la verità è che nessuno sa davvero quanti siano, in nessuna parte d’Italia. Lo studio più recente, forse anche l’unico in materia, è del 2010: il ministero del Lavoro e delle politiche sociali calcolava che al 31 dicembre di quell’anno i bambini e i ragazzi portati via dalle famiglie fossero in totale 39.698. Solo in Emilia erano 3.599. Ma la statistica ministeriale è molto inferiore al vero; io credo che un numero realistico superi i 50 mila casi. E che prevalga l’abbandono.

L’abbandono?
Quando arrivai a Bologna, nel 2009, c’erano circa 25 mila procedimenti aperti, moltissimi da tanti, troppi anni. Trovai un fascicolo che risaliva addirittura al 1979: paradossalmente si riferiva a un mio coetaneo, evidentemente affidato ancora in fasce ai servizi sociali e poi «seguito» fino alla maggiore età, senza interruzione. Il fascicolo era ancora lì, nessuno l’aveva mai chiuso.

74715
E che cos’altro trovò, al Tribunale di Bologna?
Noi giudici togati eravamo in sette, compreso il presidente Maurizio Millo. Poi c’erano 28-30 giudici onorari: psicologi, medici, sociologi, assistenti sociali.

Come si svolgeva il lavoro?
I collegi giudicanti, come previsto dalla legge, avrebbero dovuto essere formati da due togati e da due onorari: scelti in modo automatico, con logiche neutrali, prestabilite. Invece regnava un’apparente confusione. Il risultato era che i collegi si componevano «a geometria variabile». Con un solo obiettivo.

Cioè?
In aula si riuniva una decina di giudici, che trattavano i vari casi; di volta in volta i quattro «decisori» che avrebbero poi dovuto firmare l’ordinanza venivano scelti per cooptazione, esclusivamente sulla base delle opinioni manifestate. Insomma, tutto era organizzato in modo da fare prevalere l’impostazione dei servizi sociali, sempre e inevitabilmente favorevoli all’allontanamento del minore.

E lei che cosa fece?
Iniziai da subito a scontrarmi con molti colleghi e soprattutto con il presidente Millo. Le nostre impostazioni erano troppo diverse: io sono sempre stato convinto che l’interesse del minore debba prevalere, e che il suo restare in famiglia, là dov’è possibile, coincida con questo interesse. È la linea «meno invasiva», la stessa seguita dalla Corte costituzionale e dalla Corte europea dei diritti dell’uomo.

Gli altri giudici avevano idee diverse dalle sue?
Sì. Erano per l’allontanamento, quasi sempre. Soltanto un collega anziano la vedeva come me: Guido Stanzani. Era magistrato dal 1970, un uomo onesto
e serio. E anche qualche giudice onorario condivideva il nostro impegno: in particolare lo psicologo Mauro Imparato.

Che cosa accadeva? Come si aprivano i procedimenti?
Nella stragrande maggioranza dei casi si trattava di allontanamenti dalle famiglie per motivi economici o perché i genitori venivano ritenuti «inadeguati».

Che cosa vuol dire «inadeguato»?
Basta che arrivi una segnalazione dei servizi sociali; basta che uno psicologo stabilisca che i genitori siano «troppo concentrati su se stessi». In molti casi, è evidente, si tratta di vicende strumentali, che partono da separazioni conflittuali. Il problema è che tutti gli atti del tribunale sono inappellabili.

Perché?
Perché si tratta di provvedimenti formalmente «provvisori». L’allontanamento dalla famiglia, per esempio, è per sua natura un atto provvisorio. Così, anche se dura anni, per legge non può essere oggetto di una richiesta d’appello. Insomma non ci si può opporre; nemmeno il migliore avvocato può farci nulla.


Tra le cause di allontanamento, però, ci sono anche le denunce di abusi sessuali in famiglia. In quei casi non è bene usare ogni possibile cautela?
Dove si trattava di presunte violenze, una quota comunque inferiore al 5 per cento, io a Bologna ho visto che molti casi si aprivano irritualmente a causa di lettere anonime. Era il classico vicino che scriveva: attenzione, in quella casa molestano i figli. Non c’era nessuna prova. Ma i servizi sociali segnalavano e il tribunale allontanava. Un arbitrio e un abuso grave, perché una denuncia anonima dovrebbe essere cestinata. Invece bastava a giustificare l’affido. Del resto, se si pensa che molti giudici onorari erano e sono in conflitto d’interesse, c’è di che capirne il perché.

Che cosa intende dire?
Chi sono i giudici onorari? Sono psicologi, sociologi, medici, assistenti sociali. Che spesso hanno fondato istituti. E a volte addirittura le stesse case d’affido che prendono in carico i bambini sottratti alle famiglie, e proprio per un’ordinanza cui hanno partecipato.

Possibile?
A Bologna mi trovai in udienza un giudice onorario che era lì, contemporaneamente, anche come «tutore» del minore sul cui affidamento dovevamo giudicare.

Ma sono retribuiti, i giudici onorari?
Sì. Un tanto per un’udienza, un tanto per ogni atto. Insisto: certi fanno 20-30 udienze a settimana e incassano le parcelle del tribunale, ma intanto lavorano anche per gli istituti, le cooperative che accolgono i minori. È un business osceno e ricco, perché quasi sempre bambini e ragazzi vengono affidati ai centri per mesi, spesso per anni. E le rette a volte sono elevate: ci sono comuni e aziende sanitarie locali che pagano da 200 a oltre 400 euro al giorno. Diciamo che il business è alimentato da chi ha tutto l’interesse che cresca.

È una denuncia grave. Il fenomeno è così diffuso? Possibile che siano tutti interessati, i giudici onorari? Che tutti i centri d’affido guardino solo al business?
Ma no, certo. Anche in questo settore c’è il cattivo e c’è il buono, anzi l’ottimo. Ovviamente c’è chi lavora in modo disinteressato. Però il fenomeno si alimenta allo stesso modo per tutti. I tribunali dei minori non scelgono dove collocare i minori sottratti alle famiglie, ma guarda caso quella scelta spetta ai servizi sociali. Comunque la crescita esponenziale degli affidi e delle rette è uguale per i buoni come per i cattivi. E c’è chi ci guadagna.

Per lei sono più numerosi gli istituti buoni o i cattivi?
Non lo so. A mio modo di vedere, buoni sono quelli che favoriscono il contatto tra bambini e famiglie. Ce ne sono alcuni. Io ne conosco 2 o 3.

Ma, scusi: i giudici onorari chi li nomina?
Il diretto interessato presenta la domanda, il tribunale dei minori l’approva, il Consiglio superiore della magistratura ratifica.

E nessuno segnala i conflitti d’interessi? Nessuno li blocca?
Dovrebbero farlo, per legge, i presidenti dei tribunali dei minori. Potrebbe farlo il Csm. Invece non accade mai nulla. L’associazione Finalmente liberi, cui ho aderito, è tra le poche che hanno deciso d’indagare e lo sta facendo su vasta scala. Sono stati individuati finora un centinaio di giudici onorari in evidente conflitto d’interessi. Li denunceremo. Vedremo se qualcuno ci seguirà.

Quanto può valere quello che lei chiama «business osceno»?
Difficile dirlo, nessuno controlla. In Italia non esiste nemmeno un registro degli affidati, come accade in quasi tutti i paesi occidentali.

Ipotizzi lei una stima.
Sono almeno 50 mila i minori affidati: credo costino 1,5 miliardi l’anno. Forse di più.

Torniamo a Bologna. Nel gennaio 2011 accadde un fatto grave: un neonato morì in piazza Grande. Fu lì che esplose il conflitto fra lei e il presidente del tribunale dei minori. Come andò?
La madre aveva partorito due gemelli dieci giorni prima. Uno dei due morì perché esposto al freddo. Che cosa era successo? In realtà la famiglia, dichiarata indigente, aveva altri due bambini più grandi, entrambi affidati ai servizi sociali. Il caso finì sulla mia scrivania. Indagai e mi convinsi che quella morte era dovuta alla disperazione. I genitori avevano una casa, contrariamente a quel che avevano scritto i giornali, ma ne scapparono perché terrorizzati dalla prospettiva che anche i due neonati fossero loro sottratti.

E a quel punto che cosa accadde?
Il presidente Millo mi chiamò. Disse: convochiamo subito il collegio e sospendiamo la patria potestà. Risposi: vediamo, prima, che cosa decide il collegio. Millo avocò a sé il procedimento, un atto non previsto da nessuna norma. Allora presentai un esposto al Csm, denunciando tutte le anomalie che avevo visto. E Stanzani un mese dopo fece un altro esposto. Ne seguirono uno di Imparato e uno degli avvocati familiaristi emiliani.

Fu allora che si scatenò il contrasto?
Sì. Fui raggiunto da un provvedimento cautelare disciplinare del Csm. Venni accusato di avere detto che nel Tribunale dei minori di Bologna si amministrava una giustizia più adatta alla Corea del Nord, di avere denigrato il presidente Millo. Fui trasferito a Modena, come giudice del lavoro. Venne trasferito anche Stanzani, mentre Imparato fu emarginato. Nel dicembre 2011, però, la Cassazione a sezioni unite annullò quella decisione criticando duramente il Csm perché non aveva ascoltato le mie ragioni, né aveva dato seguito alle mie denunce.

Così lei tornò a Bologna?
Sì. Ma per i ritardi del Csm, anch’essi illegittimi, il rientro avvenne solo il 18 settembre 2012. Millo nel frattempo era andato via, ma non era cambiato gran che. Fui messo a trattare i casi più vecchi: pendenze che risalivano al 2009. Fui escluso da ogni nuovo procedimento di adottabilità. Capii allora perché un magistratro della procura generale della Cassazione qualche mese prima mi aveva suggerito di smetterla, che stavo dando troppo fastidio a gente che avrebbe potuto farmi desistere con mezzi potenti.

Sta dicendo che fu minacciato?
Mettiamola così: ero stato caldamente invitato a non rompere più le scatole. Capii che era tutto inutile, che il muro non cadeva. Intanto, in marzo, Stanzani era morto. Decisi di abbandonare la magistratura.

E ora?
Ora faccio l’avvocato. Ma lavoro da fuori perché le cose cambino. Parlo a convegni, scrivo, faccio domande indiscrete.

Che cosa chiede?
Per esempio che i magistrati delle procure presso i tribunali dei minori vadano a controllare i centri d’affido: non lo fanno mai, ma è un vero peccato perché troverebbero sicuramente molte sorprese. Chiedo anche che il Garante nazionale dell’infanzia mostri più coraggio, che usi le competenze che erroneamente ritiene di non avere, che indaghi. Qualcuno dovrà pur farlo. È uno scandalo tutto italiano: va scoperchiato.

Intanto, il Pd rompe il silenzio sul caso Bibbiano, per minacciare, di nuovo, querele contro chiunque ne parli: “A me invece fa schifo la destra di Salvini che specula su bambini già purtroppo oggetto di vicende terribili. La magistratura condanni quanto prima i responsabili, poi se qualcuno ci diffama condannerà anche loro. Se Salvini ha da addossare qualche colpa al Partito Democratico su Bibbiano, lo faccia con più coraggio, direttamente, così ci vediamo in tribunale”, scrive su facebook Emanuele Fiano, deputato Pd.

Ma davvero pensate di fermare la verità con l’ausilio dei ‘vostri’ magistrati nei tribunali che sapete sempre scegliere con cura? Chiederete consiglio a Lotti? https://voxnews.info/2019/07/21/bibbiano-magistrato-che-indagava-rimosso-governo-vara-squadra-speciale/


autorità iraniane

autorità iraniane

Le autorità iraniane hanno fatto forti pressioni su Djalali affinché firmasse una dichiarazione in cui “confessava” di essere una spia per conto di un “governo ostile”. Quando ha rifiutato, è stato minacciato di essere accusato di reati più gravi.



Le autorità iraniane hanno fatto forti pressioni su Ahmadreza Djalali affinché firmasse una dichiarazione in cui “confessava” di essere una spia per conto di un “governo ostile”. Quando ha rifiutato, è stato minacciato di essere accusato di reati più gravi. https://www.amnesty.it/appelli/iran-ricercatore-universitario-rischia-la-pena-morte/


Bibbiano, magistrato che indagava rimosso: governo vara “squadra speciale”
Luglio 21, 2019 Il governo annuncia una “Squadra speciale di giustizia per la protezione dei bambini” per il caso Bibbiano-Pd. Lo scrive il ministro della giustizia:

Del resto la magistratura locale, il tribunale dei minorenni, sembra essere stata parte integrante del ‘sistema Bibbiano’, come accadde al Forteto.

Abbiamo il presidente del tribunale dei minorenni di Bologna, responsabile per gli affidi al centro dell’inchiesta, premiato:

Mentre un giudice che voleva scoperchiare lo scandalo dovette andare via perché non lo lasciavano fare:


Francesco Morcavallo, malgrado una battaglia durata quasi quattro anni, non è riuscito a smuovere di un millimetro quello che ritiene un «meccanismo perverso» e insieme «il più osceno business italiano»: il troppo facile affidamento di decine di migliaia di bambini e bambine all’implacabile macchina della giustizia.

Dal settembre 2009 al maggio 2013 giudice presso il Tribunale dei minorenni di Bologna, Morcavallo ne ha visti tanti, di quei drammatici percorsi che iniziano con la sottrazione alle famiglie e finiscono con quello che lui definisce l’«internamento» (spesso per anni) negli istituti e nelle comunità governati dai servizi sociali. Da magistrato, Morcavallo ha combattuto una guerra anche culturale contro quello che vedeva intorno a sé. Ha tentato di correggere comportamenti scorretti, ha cercato di contrastare incredibili conflitti d’interesse. Ha anche denunciato abusi e qualche illecito. È stato a sua volta colpito da esposti, e ne è uscito illeso, ma poi non ce l’ha fatta e ha cambiato strada: a 34 anni ha lasciato la toga e da pochi mesi fa l’avvocato a Roma, nello studio paterno. Si occupa di società e successioni. E anche di diritto della famiglia, la sua passione.

Dottor Morcavallo, quanti sono in un anno gli allontanamenti decisi da un tribunale dei minori «medio», come quello di Bologna? Sono decine, centinaia?
Sono migliaia. Ma la verità è che nessuno sa davvero quanti siano, in nessuna parte d’Italia. Lo studio più recente, forse anche l’unico in materia, è del 2010: il ministero del Lavoro e delle politiche sociali calcolava che al 31 dicembre di quell’anno i bambini e i ragazzi portati via dalle famiglie fossero in totale 39.698. Solo in Emilia erano 3.599. Ma la statistica ministeriale è molto inferiore al vero; io credo che un numero realistico superi i 50 mila casi. E che prevalga l’abbandono.

L’abbandono?
Quando arrivai a Bologna, nel 2009, c’erano circa 25 mila procedimenti aperti, moltissimi da tanti, troppi anni. Trovai un fascicolo che risaliva addirittura al 1979: paradossalmente si riferiva a un mio coetaneo, evidentemente affidato ancora in fasce ai servizi sociali e poi «seguito» fino alla maggiore età, senza interruzione. Il fascicolo era ancora lì, nessuno l’aveva mai chiuso.

74715
E che cos’altro trovò, al Tribunale di Bologna?
Noi giudici togati eravamo in sette, compreso il presidente Maurizio Millo. Poi c’erano 28-30 giudici onorari: psicologi, medici, sociologi, assistenti sociali.

Come si svolgeva il lavoro?
I collegi giudicanti, come previsto dalla legge, avrebbero dovuto essere formati da due togati e da due onorari: scelti in modo automatico, con logiche neutrali, prestabilite. Invece regnava un’apparente confusione. Il risultato era che i collegi si componevano «a geometria variabile». Con un solo obiettivo.

Cioè?
In aula si riuniva una decina di giudici, che trattavano i vari casi; di volta in volta i quattro «decisori» che avrebbero poi dovuto firmare l’ordinanza venivano scelti per cooptazione, esclusivamente sulla base delle opinioni manifestate. Insomma, tutto era organizzato in modo da fare prevalere l’impostazione dei servizi sociali, sempre e inevitabilmente favorevoli all’allontanamento del minore.

E lei che cosa fece?
Iniziai da subito a scontrarmi con molti colleghi e soprattutto con il presidente Millo. Le nostre impostazioni erano troppo diverse: io sono sempre stato convinto che l’interesse del minore debba prevalere, e che il suo restare in famiglia, là dov’è possibile, coincida con questo interesse. È la linea «meno invasiva», la stessa seguita dalla Corte costituzionale e dalla Corte europea dei diritti dell’uomo.

Gli altri giudici avevano idee diverse dalle sue?
Sì. Erano per l’allontanamento, quasi sempre. Soltanto un collega anziano la vedeva come me: Guido Stanzani. Era magistrato dal 1970, un uomo onesto
e serio. E anche qualche giudice onorario condivideva il nostro impegno: in particolare lo psicologo Mauro Imparato.

Che cosa accadeva? Come si aprivano i procedimenti?
Nella stragrande maggioranza dei casi si trattava di allontanamenti dalle famiglie per motivi economici o perché i genitori venivano ritenuti «inadeguati».

Che cosa vuol dire «inadeguato»?
Basta che arrivi una segnalazione dei servizi sociali; basta che uno psicologo stabilisca che i genitori siano «troppo concentrati su se stessi». In molti casi, è evidente, si tratta di vicende strumentali, che partono da separazioni conflittuali. Il problema è che tutti gli atti del tribunale sono inappellabili.

Perché?
Perché si tratta di provvedimenti formalmente «provvisori». L’allontanamento dalla famiglia, per esempio, è per sua natura un atto provvisorio. Così, anche se dura anni, per legge non può essere oggetto di una richiesta d’appello. Insomma non ci si può opporre; nemmeno il migliore avvocato può farci nulla.


Tra le cause di allontanamento, però, ci sono anche le denunce di abusi sessuali in famiglia. In quei casi non è bene usare ogni possibile cautela?
Dove si trattava di presunte violenze, una quota comunque inferiore al 5 per cento, io a Bologna ho visto che molti casi si aprivano irritualmente a causa di lettere anonime. Era il classico vicino che scriveva: attenzione, in quella casa molestano i figli. Non c’era nessuna prova. Ma i servizi sociali segnalavano e il tribunale allontanava. Un arbitrio e un abuso grave, perché una denuncia anonima dovrebbe essere cestinata. Invece bastava a giustificare l’affido. Del resto, se si pensa che molti giudici onorari erano e sono in conflitto d’interesse, c’è di che capirne il perché.

Che cosa intende dire?
Chi sono i giudici onorari? Sono psicologi, sociologi, medici, assistenti sociali. Che spesso hanno fondato istituti. E a volte addirittura le stesse case d’affido che prendono in carico i bambini sottratti alle famiglie, e proprio per un’ordinanza cui hanno partecipato.

Possibile?
A Bologna mi trovai in udienza un giudice onorario che era lì, contemporaneamente, anche come «tutore» del minore sul cui affidamento dovevamo giudicare.

Ma sono retribuiti, i giudici onorari?
Sì. Un tanto per un’udienza, un tanto per ogni atto. Insisto: certi fanno 20-30 udienze a settimana e incassano le parcelle del tribunale, ma intanto lavorano anche per gli istituti, le cooperative che accolgono i minori. È un business osceno e ricco, perché quasi sempre bambini e ragazzi vengono affidati ai centri per mesi, spesso per anni. E le rette a volte sono elevate: ci sono comuni e aziende sanitarie locali che pagano da 200 a oltre 400 euro al giorno. Diciamo che il business è alimentato da chi ha tutto l’interesse che cresca.

È una denuncia grave. Il fenomeno è così diffuso? Possibile che siano tutti interessati, i giudici onorari? Che tutti i centri d’affido guardino solo al business?
Ma no, certo. Anche in questo settore c’è il cattivo e c’è il buono, anzi l’ottimo. Ovviamente c’è chi lavora in modo disinteressato. Però il fenomeno si alimenta allo stesso modo per tutti. I tribunali dei minori non scelgono dove collocare i minori sottratti alle famiglie, ma guarda caso quella scelta spetta ai servizi sociali. Comunque la crescita esponenziale degli affidi e delle rette è uguale per i buoni come per i cattivi. E c’è chi ci guadagna.

Per lei sono più numerosi gli istituti buoni o i cattivi?
Non lo so. A mio modo di vedere, buoni sono quelli che favoriscono il contatto tra bambini e famiglie. Ce ne sono alcuni. Io ne conosco 2 o 3.

Ma, scusi: i giudici onorari chi li nomina?
Il diretto interessato presenta la domanda, il tribunale dei minori l’approva, il Consiglio superiore della magistratura ratifica.

E nessuno segnala i conflitti d’interessi? Nessuno li blocca?
Dovrebbero farlo, per legge, i presidenti dei tribunali dei minori. Potrebbe farlo il Csm. Invece non accade mai nulla. L’associazione Finalmente liberi, cui ho aderito, è tra le poche che hanno deciso d’indagare e lo sta facendo su vasta scala. Sono stati individuati finora un centinaio di giudici onorari in evidente conflitto d’interessi. Li denunceremo. Vedremo se qualcuno ci seguirà.

Quanto può valere quello che lei chiama «business osceno»?
Difficile dirlo, nessuno controlla. In Italia non esiste nemmeno un registro degli affidati, come accade in quasi tutti i paesi occidentali.

Ipotizzi lei una stima.
Sono almeno 50 mila i minori affidati: credo costino 1,5 miliardi l’anno. Forse di più.

Torniamo a Bologna. Nel gennaio 2011 accadde un fatto grave: un neonato morì in piazza Grande. Fu lì che esplose il conflitto fra lei e il presidente del tribunale dei minori. Come andò?
La madre aveva partorito due gemelli dieci giorni prima. Uno dei due morì perché esposto al freddo. Che cosa era successo? In realtà la famiglia, dichiarata indigente, aveva altri due bambini più grandi, entrambi affidati ai servizi sociali. Il caso finì sulla mia scrivania. Indagai e mi convinsi che quella morte era dovuta alla disperazione. I genitori avevano una casa, contrariamente a quel che avevano scritto i giornali, ma ne scapparono perché terrorizzati dalla prospettiva che anche i due neonati fossero loro sottratti.

E a quel punto che cosa accadde?
Il presidente Millo mi chiamò. Disse: convochiamo subito il collegio e sospendiamo la patria potestà. Risposi: vediamo, prima, che cosa decide il collegio. Millo avocò a sé il procedimento, un atto non previsto da nessuna norma. Allora presentai un esposto al Csm, denunciando tutte le anomalie che avevo visto. E Stanzani un mese dopo fece un altro esposto. Ne seguirono uno di Imparato e uno degli avvocati familiaristi emiliani.

Fu allora che si scatenò il contrasto?
Sì. Fui raggiunto da un provvedimento cautelare disciplinare del Csm. Venni accusato di avere detto che nel Tribunale dei minori di Bologna si amministrava una giustizia più adatta alla Corea del Nord, di avere denigrato il presidente Millo. Fui trasferito a Modena, come giudice del lavoro. Venne trasferito anche Stanzani, mentre Imparato fu emarginato. Nel dicembre 2011, però, la Cassazione a sezioni unite annullò quella decisione criticando duramente il Csm perché non aveva ascoltato le mie ragioni, né aveva dato seguito alle mie denunce.

Così lei tornò a Bologna?
Sì. Ma per i ritardi del Csm, anch’essi illegittimi, il rientro avvenne solo il 18 settembre 2012. Millo nel frattempo era andato via, ma non era cambiato gran che. Fui messo a trattare i casi più vecchi: pendenze che risalivano al 2009. Fui escluso da ogni nuovo procedimento di adottabilità. Capii allora perché un magistratro della procura generale della Cassazione qualche mese prima mi aveva suggerito di smetterla, che stavo dando troppo fastidio a gente che avrebbe potuto farmi desistere con mezzi potenti.

Sta dicendo che fu minacciato?
Mettiamola così: ero stato caldamente invitato a non rompere più le scatole. Capii che era tutto inutile, che il muro non cadeva. Intanto, in marzo, Stanzani era morto. Decisi di abbandonare la magistratura.

E ora?
Ora faccio l’avvocato. Ma lavoro da fuori perché le cose cambino. Parlo a convegni, scrivo, faccio domande indiscrete.

Che cosa chiede?
Per esempio che i magistrati delle procure presso i tribunali dei minori vadano a controllare i centri d’affido: non lo fanno mai, ma è un vero peccato perché troverebbero sicuramente molte sorprese. Chiedo anche che il Garante nazionale dell’infanzia mostri più coraggio, che usi le competenze che erroneamente ritiene di non avere, che indaghi. Qualcuno dovrà pur farlo. È uno scandalo tutto italiano: va scoperchiato.

Intanto, il Pd rompe il silenzio sul caso Bibbiano, per minacciare, di nuovo, querele contro chiunque ne parli: “A me invece fa schifo la destra di Salvini che specula su bambini già purtroppo oggetto di vicende terribili. La magistratura condanni quanto prima i responsabili, poi se qualcuno ci diffama condannerà anche loro. Se Salvini ha da addossare qualche colpa al Partito Democratico su Bibbiano, lo faccia con più coraggio, direttamente, così ci vediamo in tribunale”, scrive su facebook Emanuele Fiano, deputato Pd.

Ma davvero pensate di fermare la verità con l’ausilio dei ‘vostri’ magistrati nei tribunali che sapete sempre scegliere con cura? Chiederete consiglio a Lotti?


Bibbiano, magistrato che indagava rimosso: governo vara “squadra speciale” Luglio 21, 2019
L’ultima speranza di Lucano: candidarsi con la Boldrini – VIDEO Luglio 21, 2019
Unar, il grillino arcobaleno spende 350mila euro (vostri) per l’archivio dei gay Luglio 21, 2019
PD presenta legge per finanziare le Primarie coi vostri soldi Luglio 21, 2019
Magistrato rivela: “dal sindaco PD copertura politica ai mostri di Bibbiano” Luglio 21, 2019
MSF torna a traghettare: i 137 morti causati dal loro ‘profugo’ non bastano? Luglio 21, 2019
Per McDonald’S gli italiani sono tutti mafiosi Luglio 21, 2019
Sbarco islamico: 55 clandestini pakistani occupano piccola isola italiana disabitata Luglio 21, 2019
Giornalista confessa: “Direttori ci vietano di Parlare Di Bibbiano” Luglio 21, 2019
Bibbiano, 70 i bambini rubati: Pd invitava i mostri a discutere di adozioni e gay Luglio 21, 2019
Governo Merkel licenzia magistrato che stava indagando sul Governo Merkel Luglio 21, 2019
Salvini a Francia e Germania: “Italia non è più il vostro campo profughi” Luglio 21, 2019
Il trafficante umanitario incassava 300mila euro a settimana: ringrazia il PD Luglio 21, 2019
Effetto Salvini: mai così pochi sbarchi da inizio secolo Luglio 21, 2019
Bibbiano, FdI chiede al PD “quanti bambini sono stati rubati per darli ai gay” Luglio 21, 2019
Marocchino si vanta: “Prendo 1.042 euro di Reddito Cittadinanza e lavoro in nero” Luglio 21, 2019
Profughi tornano a casa: “Delusi dall’Italia, dovevamo lavorare” – VIDEO Luglio 21, 2019
Caritas in crisi va in Niger a cercare clienti da portarsi in Italia Luglio 20, 2019
I profughi esigono SKY: era tutto vero, come sempre Luglio 20, 2019
Finto profugo fatto laureare a spese dei contribuenti Luglio 20, 2019
Macron fa carte false pur di respingere gli immigrati in Italia Luglio 20, 2019
Parlateci Di Bibbiano: gente in strada, fiaccolata per fare luce sui bambini ‘rubati’ Luglio 20, 2019
Tornano i trafficanti di MSF: nave norvegese comprata dall’Ong con soldi francesi, li manda Macron Luglio 20, 2019
Bibbiano, Sacerdote scomunica PD: “Avete rubato i bambini” – VIDEO Luglio 20, 2019
Terrorismo islamico: British e Lufthansa sospendono voli verso Egitto Luglio 20, 2019
Bibbiano, il magistrato che ha assistito al ‘furto’ dei bambini promosso a Roma Luglio 20, 2019



US IN MORAL DECAY We MUST


Chi denuncia il partito di Bibbiano è fascista o razzista” CRONACA, In risalto venerdì, 19, luglio, 2019

Condividi
, esprimono sdegno e dissenso rispetto all’assurda posizione assunta da ‘Il Fatto Quotidiano’




Fornendo il resoconto, frammentario e fuorviante (come si vede dal confronto con la registrazione di ImolaOggi e di Radio Radicale), di un convegno svoltosi ieri, 18 luglio 2019, presso la Camera dei Deputati, sui fatti di violazione dei diritti dei bambini e delle loro famiglie riemersi, da ultimo, nella nota inchiesta della Procura di Reggio Emilia, l’organo di stampa ‘Il Fatto Quotidiano’ ha preso posizione, nell’edizione di oggi, 19 luglio 2019, alla pagina 19, con firme di Sarah Bono e Maria Cristina Fraddosio, affermando che una vicenda riguardante “una decina di bambini” verrebbe amplificata per sostenere tesi riferibili a partiti politici o a posizioni ideologiche o addirittura discriminatorie. Inoltre, il sito di informazione ‘Imola Oggi’, cui va il merito dell’organizzazione dell’evento (in realtà assai apprezzato, in contrapposizione con la consegna del silenzio imposta da alcuni partiti agli organi di stampa ‘amici’), viene tacciato di pubblicare ‘bufale’.

I sottoscritti, moderatore e relatori nel convegno, esprimono sdegno e dissenso rispetto all’assurda posizione assunta da ‘Il Fatto Quotidiano’ (questa, sì, una ‘bufala’ autentica, dovuta, si spera, a superficialità e non ad intenti di piaggeria verso qualche partito o magistrato disonesto) e rivendicano fermamente la propria posizione di tecnici, i quali, in modo riconosciuto nei rispettivi settori di appartenenza, esercitano le proprie professioni al più elevato livello, secondo la più limpida attendibilità, mai seriamente posta in dubbio da chicchessia, e soprattutto in modo scevro da alcun condizionamento o pregiudizio politico, ideologico, religioso o di qualsivoglia tipologia.

In modo ancor più accorato, si vogliono qui prendere le distanze da chiunque intenda insabbiare o sminuire una vicenda di ingiustizia diffusa, di cui sono vittime bambini e famiglie per lo più deboli e povere e di cui sono responsabili enti solo nominalmente non lucrativi e magistrati impreparati o disonesti, nonché da coloro che intendano sostenere che la gravità di quella vicenda si valuti in base al colore dei pochissimi esponenti politici che abbiano avuto, di tempo in tempo, il coraggio di occuparsene –talvolta anche a fronte del silenzio o dell’imbarazzo di compagni di partito o di alleati-.

Il sistema emerso a Bibbiano non solo rispecchia una diffusa e quotidiana violazione dei diritti umani che riguarda centinaia di migliaia di bambini in Italia, come più volte rilevato e censurato dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (evidentemente nella redazione de ‘Il Fatto Quotidiano’ le sentenze vengono esaminate in modo selettivo, “per una parte più e meno altrove”, a voler utilizzare l’espressione dantesca); ma risulterebbe raccapricciante anche se riguardasse un bambino solo e qualunque fosse il colore dell’eventuale tessera di partito dei suoi familiari o di coloro che avessero il coraggio di difenderlo dalla prepotenza di istituzioni deviate (e, ovviamente, anche a prescindere dal colore della tessera dei carnefici o dall’appartenenza associativa dei magistrati che li incaricarono o diedero loro acritico credito).

Ridurre questo inquietante contesto ad argomento di polemica politica o ideologica –per di più condotta con inesattezza ed approssimazione, attribuendo in modo indiscriminato e a vanvera posizioni e appartenenze del tutto sconnesse rispetto al tema- significa favorire la persistenza dell’ormai noto e documentato sistema che produce guadagno sulla pelle dei bambini e a favore di cooperative ed enti religiosi (che hanno, come anche qui si vede, forti protezioni in ambito istituzionale e mediatico). Del resto, ciò è stato chiaramente ribadito, durante il convegno, da tutti i relatori, la cui esperienza è caratterizzata da differenti percorsi di formazione e da impostazioni spesso anche divergenti, ma che sono stati concordi nell’affermare che la difesa della persona umana, e più ancora del bambino, non può e non deve avere bandiera.

Bandiera deve avere invece –ma perché venga ammainata!- la vergogna di voler proteggere, con il silenzio, con la menzogna o con la denigrazione, quel lucroso sistema di sfruttamento dell’innocenza e della debolezza, che sono sempre in maggior numero a voler coprire, anche perché esso si connette in modo evidente ed immediato agli scandali recentemente emersi sulle modalità di nomina dei capi degli uffici giudiziari.

Sin quando si tratterà di difendere la dignità e la libertà della persona umana e del bambino, i sottoscritti continueranno a mettere le proprie competenze tecniche e professionali a disposizione di chi voglia perseguire tale intento di tutela e di giustizia; e lo faranno senza pregiudizio, senza controllare il colore della tessera di appartenenza partitica o associativa dell’interlocutore, ma valutando le persone, i professionisti e gli operatori dell’informazione in base ai rispettivi comportamenti di denuncia o di difesa della compravendita dei diritti dei minorenni e degli individui in generale.

L’identità, il genere, la razza, l’appartenenza politica, la professione di fede e la posizione ideologica sono indifferenti rispetto alla distinzione tra chi, da un lato, opera contro il sopruso redditizio e a difesa della libertà e uguaglianza delle persone

e chi, dall’altro lato, pratica quel sopruso, lo agevola, lo consente o vuole, con ogni mezzo, coprirlo. https://www.imolaoggi.it/2019/07/19/chi-denuncia-il-partito-di-bibbiano-e-fascista-o-razzista/






Monia De Moniax su Governo, +Europa: ”voto subito se c’è crisi”
Claudio su Anziani morti per disperazione: chiesa, buonisti e paladini umanitari non fiatano
Marco su M5s, senatrice Nugnes passa a Gruppo misto
luciano pessa su Sbarchi clandestini, generale Santo perde la pazienza: “arresto immediato”
Loris su Pd, Gentiloni: ‘contendere alla Lega ruolo di primo partito’
paolo su Irregolare l’85% delle cooperative ispezionate in Emilia Romagna


L’ultima speranza di Lucano: candidarsi con la Boldrini – VIDEO Luglio 21, 2019
Unar, il grillino arcobaleno spende 350mila euro (vostri) per l’archivio dei gay Luglio 21, 2019
PD presenta legge per finanziare le Primarie coi vostri soldi Luglio 21, 2019
Magistrato rivela: “dal sindaco PD copertura politica ai mostri di Bibbiano” Luglio 21, 2019
MSF torna a traghettare: i 137 morti causati dal loro ‘profugo’ non bastano? Luglio 21, 2019
Per McDonald’S gli italiani sono tutti mafiosi Luglio 21, 2019
Sbarco islamico: 55 clandestini pakistani occupano piccola isola italiana disabitata Luglio 21, 2019
Giornalista confessa: “Direttori ci vietano di Parlare Di Bibbiano” Luglio 21, 2019
Bibbiano, 70 i bambini rubati: Pd invitava i mostri a discutere di adozioni e gay Luglio 21, 2019
Governo Merkel licenzia magistrato che stava indagando sul Governo Merkel Luglio 21, 2019
Salvini a Francia e Germania: “Italia non è più il vostro campo profughi” Luglio 21, 2019
Il trafficante umanitario incassava 300mila euro a settimana: ringrazia il PD Luglio 21, 2019
Effetto Salvini: mai così pochi sbarchi da inizio secolo Luglio 21, 2019
Bibbiano, FdI chiede al PD “quanti bambini sono stati rubati per darli ai gay” Luglio 21, 2019
Marocchino si vanta: “Prendo 1.042 euro di Reddito Cittadinanza e lavoro in nero” Luglio 21, 2019
Profughi tornano a casa: “Delusi dall’Italia, dovevamo lavorare” – VIDEO Luglio 21, 2019
Caritas in crisi va in Niger a cercare clienti da portarsi in Italia Luglio 20, 2019
I profughi esigono SKY: era tutto vero, come sempre Luglio 20, 2019
Finto profugo fatto laureare a spese dei contribuenti Luglio 20, 2019
Macron fa carte false pur di respingere gli immigrati in Italia Luglio 20, 2019
Parlateci Di Bibbiano: gente in strada, fiaccolata per fare luce sui bambini ‘rubati’ Luglio 20, 2019
Tornano i trafficanti di MSF: nave norvegese comprata dall’Ong con soldi francesi, li manda Macron Luglio 20, 2019
Bibbiano, Sacerdote scomunica PD: “Avete rubato i bambini” – VIDEO Luglio 20, 2019
Terrorismo islamico: British e Lufthansa sospendono voli verso Egitto Luglio 20, 2019
Bibbiano, il magistrato che ha assistito al ‘furto’ dei bambini promosso a Roma Luglio 20, 2019
Ivoriano aggredisce passanti armato di coltello, +Europa lo difende: “È malato” Luglio 20, 2019
Rom sfidano Salvini: “Non può farci nulla” – VIDEO



Tweet fissato

Lorena Garcia‏ @charity4jc 13 apr










10 risposte 37 Retweet 53 Mi piace









Mostra questa discussione




Lorena Garcia‏ @charity4jc 11 min11 minuti fa




Lorena Garcia ha ritwittato America is back!


HATERS OF TRUTH HATERS OF GOD ALMIGHTY HATERS OF THE CONSTITUTION LOVERS OF CHAOS LOVERS OF DIVISION LOVERS OF DESTRUCTION LOVERS OF FALSE ACCUSATIONS LOVERS OF ANTIFA LOVERS OF ISIS, LOVERS OF AL QAEDA LOVERS OF MUSLIM BROTHERHOOD LOVERS OF CAIR LOVERS OF COMMUNISM

Lorena Garcia ha aggiunto,









America is back! @nancylee2016
In risposta a @realDonaldTrump
Because of the rhetoric of the goon squad I no longer trust brown faces and some would consider me, a Puerto Rican, as a brown face. They are a disgrace to america, their races, and the Democratic Party. …


0 risposte 8 Retweet 10 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 15 min15 minuti fa




Lorena Garcia ha ritwittato Donald J. Trump


I agree with you @POTUS. All they know how to do is whine, complain and make false accusations. Even if you were a darker skin pigmentation they would still hate you. It isn't about color, it is about hate for God Almighty, hate for country hate for the constitution

Lorena Garcia ha aggiunto,





Donald J. TrumpAccount verificato @realDonaldTrump
I don’t believe the four Congresswomen are capable of loving our Country. They should apologize to America (and Israel) for the horrible (hateful) things they have said. They are destroying the Democrat Party, but are weak & insecure people who can never destroy our great Nation!


0 risposte 1 Retweet 1 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

ALX✝️‏ @Speech7x7 6 h6 ore fa





Arizona : Video of Cop Shooting Down ISIS Terrorist During Knife Attack We were warned by many not to let them in










157 risposte 641 Retweet 798 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

BLSK‏ @lea_keati 4 h4 ore fa



In risposta a @Speech7x7







0 risposte 21 Retweet 26 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 29 min29 minuti fa




Lorena Garcia ha ritwittato Dark to Light


AWESOME, WE WILL HAVE SO MUCH MORE FUN WITHOUT THE SNOWFLAKES …

Lorena Garcia ha aggiunto,





Dark to Light @pushforward40
Democrats are like little children! Virginia Democrats vow to boycott legislature's 400th anniversary celebration if Trump attends …


0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 32 min32 minuti fa




Lorena Garcia ha ritwittato ❌madame Squirrel




another Disney kid … :/

Lorena Garcia ha aggiunto,









❌madame Squirrel
❌ @artist180
Ladies, if your vagina starts singing please seek demonic intervention immediately


0 risposte 1 Retweet 1 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 33 min33 minuti fa




Lorena Garcia ha ritwittato Dark to Light


YESHUA HA MESHIAH

Lorena Garcia ha aggiunto,





Dark to Light @pushforward40
His name is alive, He name makes the demons tremble, There's power in his name, His name cannot be overcome!…

0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 35 min35 minuti fa




Lorena Garcia ha ritwittato Dark to Light


JESUS

Lorena Garcia ha aggiunto,





Dark to Light @pushforward40
His name is alive, He name makes the demons tremble, There's power in his name, His name cannot be overcome!…

0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 6 h6 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato Donald J. Trump


Very sad indeed. Chaos runs rampant while sanity and order are criticized.

Lorena Garcia ha aggiunto,





Donald J. TrumpAccount verificato @realDonaldTrump
With the incompetent Mayor of London, you will never have safe streets! https://twitter.com/kthopkins/status/1152486027581370368 …


0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug





Advice still stands. Pay attention Newham. Tower Hamlets. Birmingham. Bradford. Minneapolis. Minnesota







84 risposte 228 Retweet 670 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug





Some new arrivals ARE feral humans. I stand by those words. Defend the country you love. #MAGA #Trump2020






BBC Two



631 risposte 1.574 Retweet 4.890 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug




Katie Hopkins ha ritwittato Katie Hopkins


#KatieHopkins

Katie Hopkins ha aggiunto,








1:39

Katie HopkinsAccount verificato @KTHopkins
Some new arrivals ARE feral humans. I stand by those words. Defend the country you love. …

83 risposte 204 Retweet 741 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug





Whites are being genocided from the land in #SouthAfrica The world does not care because they are the wrong colour. #plaasmoorde #katiehopkins WATCH these two beautiful men:






The Rebel



South Africa — Black worker, white farmer: "We are a team"
South African dairy farmer Jaco says he’s been tempted to give up many times. Of his longtime worker, Meme, Jaco says, “The only reason this dairy is still running is because of him.”

134 risposte 766 Retweet 1.399 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug





Sir. I matter because I am standing up for our Christian culture You don’t matter because all you have are labels and tele-prompted slurs. Try standing FOR something my little shiny-headed friend. All you do is sit and speak against. #katiehopkins






Victor Blackwell CNN



1.784 risposte 1.431 Retweet 4.554 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug





I’d rather be grabbed by the pussy than have one for President. You hearing this @CNN #KatieHopkins






IrishIndependent



1.474 risposte 3.569 Retweet 11.138 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug





#KatieHopkins in Palestine where an IDF soldier was attacked, facing down the lying MSM. Trump stands with Israel against Palestinian hate. In turn, I stand with you, fighting back in the places MSM studio-snowflakes fear to tread.






No2BDS



451 risposte 1.661 Retweet 3.790 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug





To the twitter / leftist mob / studio-gimps Know this. I do not fear you or your labels. Call me what you wish. Islamophobe. Bigot. Racist. Vile. It matters not. What matters is the fight back for our Christian culture we desperately need to defend






Alex



6.373 risposte 6.824 Retweet 20.172 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Harry Tinders‏ @HTinders 20 lug



In risposta a @KTHopkins


This is bravery. This. Not the SJW's screaming 'racist' at shadows.. Not some fat nob-head in a dress, wanting his balls shaved. Actually reporting. On the ground. Hats off to @KTHopkins


42 risposte 166 Retweet 815 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug




Katie Hopkins ha ritwittato Larry the Cat


Larry, quit playing up for attention. Stick to licking your own ar*e. London’s liberals pay for that kind of stuff.

Katie Hopkins ha aggiunto,





Larry the Cat @Number10cat
In risposta a @KTHopkins
You post complaints about the UK every day; when are you leaving?


236 risposte 181 Retweet 993 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug





Dear @CNN if you are going to criticise me why not invite me in studio to let your audience decide for themselves WARNING Last time it didn’t go so well for you ... WATCH




1.398 risposte 2.890 Retweet 8.259 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Katie Hopkins‏Account verificato @KTHopkins 20 lug





Would we say attack? Or would we say highlighting Khan obvious inadequacies? London killings highest for a decade. #KatieHopkins #GetKhanOut







403 risposte 842 Retweet 2.691 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

🌊Persister❄Sister #Zebra (#CVID) with #Lyme‏ @PersisterCrone 20 lug



In risposta a @KTHopkins


#FakeChristians






32 risposte 63 Retweet 387 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

buck-Not Tired of Winning. Nationalist. 🇺🇸‏ @cliffhangernlv 9 h9 ore fa



In risposta a @Brian_Chovanec e @KTHopkins


Did you miss the part where she said she doesn't fear your labels?


2 risposte 1 Retweet 2 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 7 h7 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato Brian Chovanec


Your debating on whether her faith drives her or the color of her pigmentation? That's ridiculous. There have been a diverse color of pigmentation for years. What had been declining is the Christian values and adherence to its tenants and creeds in fear of offending Muslims.

Lorena Garcia ha aggiunto,





Brian Chovanec @Brian_Chovanec
In risposta a @KTHopkins
You’re not standing up for Christian culture. You’re standing up for white supremacy. Thus, the labels are accurate, and what you are fighting for needs to be defeated, in favor of a multicultural culture that would still include (but not be solely dominated by) white Christians.


0 risposte 0 Retweet 1 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 7 h7 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato Katie Hopkins


May God liberate you from the radical Islamist who have infiltrated only to destroy. This diabolical agenda must be rebuked in thename of JESUS CHRIST

Lorena Garcia ha aggiunto,








0:46

Katie HopkinsAccount verificato @KTHopkins
To the twitter / leftist mob / studio-gimps Know this. I do not fear you or your labels.…


0 risposte 1 Retweet 1 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Lorena Garcia‏ @charity4jc 21 h21 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato Katie Hopkins


Amen

Lorena Garcia ha aggiunto,








0:46

Katie HopkinsAccount verificato @KTHopkins
To the twitter / leftist mob / studio-gimps Know this. I do not fear you or your labels.…

0 risposte 2 Retweet 2 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Charlie Kirk‏Account verificato @charliekirk11 18 h18 ore fa





Liberals say “ if confiscating all guns saves just one life it will be worth it” By that logic, if deporting all illegal aliens saves just one life wouldn’t that be worth it?


2.673 risposte 15.120 Retweet 47.598 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 7 h7 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato Charlie Kirk


Don't forget if your a minister you have to approve LGBTQ community if not you go to jail.

Lorena Garcia ha aggiunto,





Charlie KirkAccount verificato @charliekirk11
In California, if you misgender someone, you can get thrown in jail for up to a year But if you're an illegal alien, you get free healthcare, housing, and educati…


0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 7 h7 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato Daily Caller


That's ridiculous. We all have v color it's called pigmentation. From three cream white to ebony black. All the colors in between. God make us all. Stop nonsense and say it like it is we don't like your ideologies. We don't like you doing nothing for us

Lorena Garcia ha aggiunto,





Daily CallerAccount verificato @DailyCaller
Poll: A Third Of Democrats Believe It’s Racist To Criticize Politicians Of Color https://dailycaller.com/2019/07/18/democrats-believe-racist-criticize-politicians-of-color/ …


0 risposte 1 Retweet 1 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 7 h7 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato Code of Vets


Happy birthday Spinny. Please know that you are loved and valued. There are times in our life we just need some alonetime with GOD to gather our strength and hope. Strengthen our faith and resolve. Take this time to focus solely on healing and rejuvenating your soul. God bless U

Lorena Garcia ha aggiunto,





Code of Vets @codeofvets
Spinny is 41 yrs old today and he is struggling mentally, emotionally and physically! Spinny is an Army Chaplain. Lets lift him/family up in prayer and WISH Captain Spinny Gee…


0 risposte 0 Retweet 1 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 8 h8 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato

🚒SomethingsGotToGive


Sure Billy boy we believe you. Sure, now let me get your meds

Lorena Garcia ha aggiunto,










🚒SomethingsGotToGive @bibeydoll11
In risposta a @Serremmy, @amicah1 e altri 20
Following all MAGA warriors! United OUR voices carry! IFB


0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Jack Murphy‏ @RealJack 19 h19 ore fa





Joy Behar Has MELTDOWN, Says Trump Should Face Criminal Charges For ‘Send Her Back’ Chant WATCH:




1.200 risposte 679 Retweet 1.271 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Todd Dott 🇺🇸🤙‏ @ever_relentless 16 h16 ore fa



In risposta a @BreitbartNews


No... what makes our country great, is hard working Americans.


1 risposta 20 Retweet 38 Mi piace













Lorena Garcia ha ritwittato

Stock the Popcorn ⭐️⭐️⭐️‏ @bakoff333 16 h16 ore fa



In risposta a @AOC


Trump is the only racist to receive an award for his contributions to minority communities. What have you done? And you’re ignoring the part where he said COME BACK and show us how it’s done We get it, what he said wasn’t racist , but you need your followers to believe it is










1 risposta 26 Retweet 29 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 19 h19 ore fa





Hillary Tied to Bizarre Occult "Spirit Cooking" Ritual https://youtu.be/qfL5KwUuvMc via @YouTube




0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 21 h21 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato Clandestine


Well,they do say that kind of work out cuts out a lot of calories. I believe those caught in such workouts with minors will also lose pounds once their membrance is cut off and they are left to bleed out. (Yes my first name is Lorena)

Lorena Garcia ha aggiunto,





Clandestine @RodSneaky
The MSM trying to get in front. Claims Epstein’s Temple was a “gym”. They want you to believe that a pedophile and human trafficker, built a private island with restricted access, just to work out.…


0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 21 h21 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato No 🚫Sharia Law

🚫 in the US


I second the motion.

Lorena Garcia ha aggiunto,





No 🚫Sharia Law
🚫 in the US @Better_4_US
I am demanding a congressional investigation into these credible allegations against @IlhanMN. Omar is a sitting member of the House Foreign Affairs committee, this investigation is imperative. Note: There is currently a lawsuit with DHS against Omar. …


0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 21 h21 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato Scotty McGuire


But they want to feed all the undocumented families at the borders. How much does one family owe? I will pay for one family with one child. That's all I can afford. Who else will join me and send money to the school for the kids lunch? @AOC @RashidaTlaib @Ilhan

Lorena Garcia ha aggiunto,





Scotty McGuire @McguireScotty
Pennsylvania: PARENTS TOLD THEY COULD LOSE KIDS OVER UNPAID SCHOOL LUNCHE…
Mostra questa discussione


0 risposte 0 Retweet 0 Mi piace














Lorena Garcia‏ @charity4jc 21 h21 ore fa




Lorena Garcia ha ritwittato America is back!


They can boycott all they want Virginia snowflakes can't seem to enjoy a fun rally. Heck I was in my bedroom alone chanting along with the crowd, "send her home" and before I would chant "lock her up" This is the USA and I have freedom of speech to say something about communists

Lorena Garcia ha aggiunto,





America is back! @nancylee2016
It will be a much better event without them. Plus Virginia residents have something to say about this of which I am…

   

Ray J‏ @RayJPolitics 20 lug





US IN MORAL DECAY We MUST stop this freefall of MORAL DECADENCE! The Liberal movement represents FREAKISM and HEATENISM and must be SQUASHED! Republicans AND Democrats, we must RECLAIM OUR NATION. Sodom and Gomorrah was...and then they were NO MORE. God is watching... #MAGA
 





Lorena Garcia ha ritwittato

🇺🇸 papa mooo 🇺🇸🔨🐄‏ @MoooPapa 20 lug





Never used to be a problem.

Archivio blog

Post più popolari

my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh
i am Unius REI in kingdom of Palestine

my jhwh Select 666 Country:

my jhwh my jhwh my jhwh Select 666 Country:

Afghanistan
Algeria
Argentina
Azerbaijan
Bahrain
Bangladesh
Belarus
Bhutan
Bolivia
Brunei
Burkina Faso
Cameroon
Central African Republic
Chad
China
Colombia
Comoros
Cuba
Democratic Republic of the Congo
Djibouti
Egypt
Eritrea
Ethiopia
Guinea
Honduras
India
Indonesia
International
Iran
Iraq
Israel
Ivory Coast
Jordan
Kazakhstan
Kenya
Kuwait
Kyrgyzstan
Laos
Lebanon
Libya
Malaysia
Maldives
Mali
Mauritania
Mexico
Moldova
Morocco
Myanmar
Nepal
Niger
Nigeria
North Korea
Oman
Pakistan
Palestinian Territories
Peru
Philippines
Qatar
Russia
Rwanda
Saudi Arabia
Senegal
Somalia
South Korea
South Sudan
Sri Lanka
Sudan
Syria
Tajikistan
Tanzania
The Gambia
Tunisia
Turkey
Turkmenistan
Uganda
Ukraine
United Arab Emirates
Uzbekistan
Vietnam
Yemen


non è facile giudicare un Papa
lug 24 (1)




=========
===========

Status Denied

https://160000christianmartyrs.blogspot.com/


https://666gender123.blogspot.com/


https://666seignioragebanking.blogspot.com/

https://accolitato.blogspot.com/


https://allchristianmartyr.blogspot.com/


https://allgiacintoauriti.blogspot.com/

https://auriti.blogspot.com/


https://blasphemy-shariah-genocide.blogspot.com/



https://cambiaregistro.blogspot.com/



https://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.com/


https://censoredrevolution.blogspot.com


https://ciakillyoutubeximf.blogspot.com/


https://close-youtube-page.blogspot.com/


https://corpodicristo.blogspot.com/


https://copticmartyr.blogspot.com/



https://creationreal.blogspot.com


https://corano666talmud.blogspot.com/

https://dirittoxlaxvita.blogspot.com/


https://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.com/


https://dominusuniusrei.blogspot.com/


https://donbass-libero.blogspot.com/

https://eterna-legge-universale.blogspot.com/

https://evolutionxtalmud.blogspot.com/



http://fedxdieximfxsynagoga666.blogspot.com

Denied


https://fed-hitler-isis-sharia-nwo-satana.blogspot.com/


http://forzearmate.blogspot.com

Denied
http://friendxkinguniusrei.blogspot.com

Denied
http://gendermammapapa.blogspot.com

Denied
http://gezabeleelisabettaqueen.blogspot.com

Denied
http://gmos-ai.blogspot.com

Denied

https://guerraimfnucleare.blogspot.com/


http://hellxdespairxdestruction.blogspot.com

Denied
http://humanumgenus.blogspot.com

Denied
http://ilcomandamento.blogspot.com

Denied
http://illuminatidemoplutogiudaicomassone.blogspot.com Denied

==============
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
it was a site of mine but google 666 lgbt youtube took it from me and gave it to evil people!

era un sito mio ma google 666 lgbt youtube lo hanno tolto a me e lo hanno dato a gente malvagia!

=====================
Denied
http://imf666killyouxtubexstopme.blogspot.com

Denied
http://immagini-parlanti.blogspot.com

Denied

http://inzivosi-lurdacchioni.blogspot.com

Denied

http://israeljhwh.blogspot.com


https://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/


https://jezebel666imf-nwo.blogspot.com/


https://jhwh1osannauniusrei3.blogspot.com/


https://jhwhinri.blogspot.com/

Denied

http://jhwhisrael.blogspot.com


https://jhwh-lorenzo-uniusrei.blogspot.com/


Denied
http://jhwhpantocrator.blogspot.com

Denied
http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com


Denied
http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com

Denied
http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com

Denied
http://yesuniversalbrotherhood.blogspot.com

Denied

==================
Denied
http://king-of-kings4justice.blogspot.com

Denied
http://king888kings.blogspot.com

Denied
http://kingdominusuniusrei.blogspot.com


Denied

https://kingdomxuniusrei.blogspot.com

Denied
http://kingdomofjhwh.blogspot.com

Denied
http://kingxkingdom.blogspot.com

Denied
http://legaisisaraba.blogspot.com

Denied
http://lorenzoallah.blogspot.com

Denied
http://lorenzojhwh.blogspot.com

Denied
http://lorenzo123579.blogspot.com

Denied
http://lucertole-sudditi.blogspot.com

Denied
http://messiajesus.blogspot.com

Denied
http://monarchiabancaria.blogspot.com

Denied
http://morte-prematura.blogspot.com

Denied
http://nazioni.blogspot.com

Denied
http://nessunouniusrei.blogspot.com

Denied
http://newworldorder-nuovo.blogspot.com


https://noah-ararat.blogspot.com/

Denied
http://ordinemondiale.blogspot.com

Denied
http://pensiero-e-azione.blogspot.com

Denied

https://regno666unitonwo.blogspot.com/

Denied
http://revenge-yitzhak-kaduri.blogspot.com

Denied
http://rivoluzione-culturale.blogspot.com

Denied
http://satan-is-faggot.blogspot.com

Denied
http://satanici.blogspot.com

Denied
https://satanism-sharia-imperialism.blogspot.com

Denied

http://satanqueenfagot.blogspot.com

Denied
http://shalomgerusalemme.blogspot.com

Denied
http://shoahtolosavsimfnazi.blogspot.com

Denied
http://signoraggio-spa.blogspot.com

Denied
http://signoraggiomondiale.blogspot.com

Denied
https://simec-aurito.blogspot.com/

Denied
http://sonosatanici.blogspot.com

enied
http://spadadoppiotaglio.blogspot.com

Denied
http://stellamarisdefinibusterrae.blogspot.com

Denied
http://stopyoutubegooglepornsatan.blogspot.com

Denied
http://tutelasovranit.blogspot.com

Denied
http://unius-lorenzojhwh-governatore.blogspot.com

Denied
http://uniusrei-king.blogspot.com

Denied
http://uniusrei-or-wwiii.blogspot.com

Denied
http://uniusrei.blogspot.com

Denied
http://uniusrei2.blogspot.com

Denied
http://uniusrei3.blogspot.com

Denied
http://uniusreiking.blogspot.com

Denied
http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com

Denied
http://uniusreixkingdom.blogspot.com

Denied
http://universaldominusuniusrei.blogspot.com


https://universale-metafifisico.blogspot.com/

Denied
http://wakeupusaxronpaul.blogspot.com




UniusREI3‏ @UNIUSREI3
come è già stato fatto in passato: non può la Nazione sopravvivere se gli zombies di un lontano passato:

demoni del libro corano talmud: predatori & primatisti & razzisti shariah spa FMI BCE FED e loro massoni del demonio: congiura NWO? se, tutti loro non vengono espulsi tutti!

Lorenzojhwh UniusREI Beis Hamikdash Walk-through i am king of Israel

https://uniusrei.wordpress.com/2018/10/27/lorenzojhwh-uniusrei-beis-hamikdash-walk-through-i-am-king-of-israel/

LionJudah è #PDerattizzato


UniusREI kingdom
@LionjudahK
progetto politico per il Regno di Israele Atti 1,6

==========

================

fedele250660@gmail.com

IBAN: IT55H0760104000001016405753

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/comment

uniusrei@protonmail.com

IBAN: IT55H0760104000001016405753

===============

==========



bisogna passare al SIMEC, nega il DEBITO! I saw, God bless, good work



noahnephilim.altervista.org



UniusREI3‏ @UNIUSREI3


la shariah della lega araba è il mandante! #Centrafrica. Abbe Mada Blaise, il Vicario, è già stato tumulato. Il Vescovo Yapaupa di #Alindao è in ospedale. I sopravvissuti sono tutti in fuga. Altri attacchi a Bantagafo e Bambari





ACS-Italia‏ @acs_italia

Breaking news e aggiornamento dal #Centrafrica. Abbe Mada Blaise, il Vicario, è già stato tumulato. Il Vescovo Yapaupa di #Alindao è in ospedale (non si sa se ferito o per sicurezza).

I sopravvissuti sono tutti in fuga. Non è attacco isolato. Altri attacchi a Bantagafo e Bambari!



tradimento signoraggio bancario 322 massoneria 666

poteri occulti: alto tradimento dei popoli: NWO

BEVI TU STESSO I TUOI VELENI


DRINK YOUR POISONS MADE BY YOURSELF

grazie politici massoni

grazie finanza del signoraggio bancario


===============



2019 (5)
luglio (5)
lug 25 (1)
Caro papà mi manchi tanto
lug 05 (4)
2018 (36)
2017 (77)
2016 (30)
2015 (160)
2014 (28)



Lion☦️Judah☦️UniusREI☦️kingdom

NAPOLITANO USUROCRAZIA italiana

2018 (14)
2019 (10)
luglio (10)
lug 07 (5)
lug 11 (4)
lug 25 (1)


esercitare un ruolo di dialogo

2019 ( 2 )
luglio ( 2 )
lug 11 ( 2 )


were killed while resisting arrest
Islamic OCI invasion, Hitler Rothschild Soros


2018 ( 17 )
2017 ( 7 )
2016 ( 40 )
2015 ( 32 )
2014 ( 346 )
2013 ( 259 )
2012 ( 116 )



LionJudah ☦️UniusREI ☦️kingdom @LionjudahK

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion





SOVRANITà MONETARIA E DIGNITà UMANA

tra quello che può sapere un sacerdote di satana (amministratore NWO SPA FED ) e quello che può dire di sapere un sacerdote di satana (

2019 (20)
luglio (20)
lug 13 (2)
Perseguitate dall’Italia
Jews back to Judaism
lug 12 (18)
2018 (21)
2017 (4)
2016 (20)
2015 (192)
2014 (248)
2013 (28)
2012 (99)




Lion Judah ☦️ UniusREI ☦️ kingdom @LionjudahK

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion Visualizza il mio profilo completo

2019 (8)
luglio (8)
lug 13 (8)

2018 (18)
2017 (3)
2016 (14)
2015 (99)
2014 (433)
2013 (150)
2012 (39)

2011 (39)


2019 (6)
luglio (6)
lug 25 (6)

2018 (23)
2017 (6)
2016 (75)
2015 (132)
2014 (442)
2013 (92)

I am King of Israel lorenzoJHWH


2008 (18)
2009 (21)
2011 (8)
2012 (118)
2013 (376)
2014 (555)
2015 (228)
2016 (146)
2017 (16)
2018 (25)
2019 (10)
luglio (10)
lug 14 (7)
lug 15 (2)
lug 27 (1)
Come avete potuto preferire questo signoraggio - massoneria al Regno di Dio?

Ora preparatevi alle conseguenze!
tutto per Lui o contro di Lui = A e W

non dovevi odiare Gesù, lui è l'amore

the King Unius Rei

universal brotherhood

2019 (15)
luglio (15)
lug 15 (15)

2018 (18)
2017 (8)
2016 (71)
2015 (97)
2014 (439)
2013 (354)
2012 (201)

2011 (78)

Avete preferito questo al Regno di Dio

Avete preferito questo al Regno di Dio
Ora preparatevi a subirne le conseguenze

Disse Gesù a P. Pio: "nessuno si perderà senza saperlo!"

Disse Gesù a P. Pio: "nessuno si perderà senza saperlo!"
"nessuno si perderà senza saperlo!"

Ecco finalmente il "666" di cui ha parlato dettagliatamente l'Apocalisse!

Ecco finalmente il "666" di cui ha parlato dettagliatamente l'Apocalisse!
è già stato testato su una famiglia americana:
se sei del PD? "preparati a prenderlo!"
nel Gender sodoma lgbt

Apocalisse 13:16 Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte;

Apocalisse 13:17 e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome.

Apocalisse 13:18 Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è seicentosessantasei.